Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Milano del 10-11-2016 > Musica e Spettacoli > Madama Butterfly - Convegno internazionale di...

Madama Butterfly - Convegno internazionale di studi

Madama Butterfly - Convegno internazionale di studi

 

 

GIOVEDì 10 E VENERDì 11 NOVEMBRE
Ridotto dei palchi " A. Toscanini"

Curatore
Franco Pulcini

Interventi di
Simonetta Puccini
Riccardo Chailly
Dieter Schickling
Arthur Groos
Virgilio Bernardoni
Michele Girardi
Elvio Giudici
Herbert Handt

Il 10 e 11 novembre si terrà al Teatro alla Scala, nel ridotto dei Palchi Arturo Toscanini, un convegno internazionale di studi sul capolavoro pucciniano che segnerà l’apertura delle iniziative culturali a Milano in vista dell’inaugurazione di stagione il 7 dicembre.

Proporre oggi alla Scala la prima Butterfly significa indagare la genesi dell’opera, scoprirne le varianti e gli aspetti nascosti. A questa esigenza risponde il convegno internazionale di studi “Madama Butterfly” curato da Franco Pulcini, che accompagna la produzione con un momento pubblico di riflessione musicologica e culturale.
Una prima che sottolinea il legame tra la Scala e questo capolavoro e che si inserisce nel processo di costruzione di una consapevolezza storica e musicale sulle opere di Puccini che costituisce una delle linee culturali portanti della programmazione scaligera. L’esecuzione dell’opera giapponese di Puccini si colloca in un periodo di intensi scambi culturali tra Milano e il Sol Levante: mentre si spengono gli echi della tournée che ha portato il ballo scaligero a Tokyo dal 22 al 25 settembre in occasione dei 150 anni delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, a Palazzo Reale è in mostra “Hokusai Hiroshige Utamaro - Luoghi e volti del Giappone” che raccoglie oltre 200 opere dei tre grandi maestri della pittura.

Madama Butterfly torna nella sala del Piermarini con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di Alvis Hermanis nella prima versione che Giacomo Puccini scrisse per il nostro Teatro. L'opera di Giacomo Puccini ebbe la sua prima assoluta al Teatro alla Scala il 17 febbraio 1904 con la direzione di Cleofonte Campanini e Rosina Storchio protagonista. Fu una serata contrastata: i nemici del compositore alimentarono le proteste (“un linciaggio” nelle parole di Puccini) e l’autore si affrettò a proporre una nuova versione, con il second’atto diviso in due, che trionfò a Brescia il 28 maggio dello stesso anno per poi andare alle stampe e restare come edizione ufficiale. Alla Scala Butterfly non tornò fino al 1925, dopo la morte del compositore, con la direzione di Toscanini. Fu un fiasco autentico, quello di Milano, o il frutto di una spedizione punitiva organizzata da avversari artistici ed editoriali? E le modifiche che Puccini introdusse furono dettate da considerazioni artistiche o dalla necessità di far accettare l’opera al pubblico smussandone gli aspetti drammaturgici più crudi e le innovazioni musicali più legate al panorama europeo? Certo è che Madama Butterfly si guadagnò rapidamente il favore del pubblico di tutto il mondo e la Scala fece ammenda della tempesta della prima allestendo negli anni una sequenza di spettacoli leggendari.

Dati Aggiornati al: 14-10-2016 15:52:52

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 10:00 dal 10-11-2016 al 11-11-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Gio - Ven -

Dove: Teatro alla Scala

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento