Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Milano del 11-04-2015 > Musica e Spettacoli > ANOTHER DEAD MAN WALKING con il culo sulla sedia...

ANOTHER DEAD MAN WALKING con il culo sulla sedia elettrica

ANOTHER DEAD MAN WALKING con il culo sulla sedia elettrica

 

 

sabato 11 Aprile 2015 ore 20.45

COMPAGNIA SCHERIANIMANDELLI/TEATROalleCOLONNE

ANOTHER DEAD MAN WALKING con il culo sulla sedia elettrica
di e con Paolo Scheriani regia Nicoletta Mandelli

posto unico € 15 per info e prenotazioni 320.6757853 - TEATROalleCOLONNE di San Lorenzo – Corso di Porta Ticinese, 45 Milano - www.teatroallecolonne.it - teatroallecolonne@gmail.com

Lo spettacolo, scritto da Paolo Scheriani e patrocinato da Amnesty International, fu prodotto nel 1999 e da allora è diventato un classico del repertorio della Compagnia sostenuto anche dalla Comunità di Sant’Egidio e Nessuno Tocchi Caino. Fu lo stesso Giuliano Pisapia (attuale sindaco di Milano) a volere lo spettacolo come apertura di serate di dibattito sul tema della pena di morte. Ad agosto del 2014 ha partecipato con successo al Fringe Festival di Edimburgo.

Uno spettacolo che non permette di dimenticare le contraddizioni di una società civile e democratica che, nel nuovo millennio lungo la scia del progresso, ancora si ferma domandandosi “E’ giusta la pena di morte?”. La storia ci ha insegnato il rispetto della legge, il valore dei diritti umani e grandi esempi ci sono testimoni; come mai ancora non bastano per capire e per compiere davvero un grande progresso civile?

“Dicono che esiste un meccanismo di grande precisione che permette di misurare il tempo di vita che viene negato ai condannati, calcolato in secondi, minuti, ore, giorni, anni, eoni. Lo chiamano il meccanismo dell’ombra.” Il meccanismo dell’ombra (con il culo sulla sedia elettrica), dà voce alle ultime parole di un uomo prima di morire. Prima di essere ucciso. Non uno sfogo prima di morire ma una vita prima della morte. Lucida analisi, ricordi, frustrazioni, rabbia, compassione, impotenza, respiro. Voglia di respirare e svuotare i polmoni come mai si è fatto prima.
È tutto pronto, manca poco più di un’ora all’esecuzione. I parenti della vittima, i giornalisti, l’avvocato difensore e poche altre persone aspettano di poter entrare nella saletta e attraverso un vetro assistere così ad un omicidio. Queste sono le ultime parole di un uomo prima di morire. Queste sono le parole che tutti noi vorremmo non sentire. Questa è la vita di un uomo che si è fatta più corta della sua ombra. Dopo le sue parole tutto si svolgerà con estrema precisione e pulizia. Lo spettacolo della morte si compie ed è difficile augurare buon divertimento.



Lo spettacolo è prima di tutto una testimonianza. Durante il resoconto della propria vita offerto dal condannato si alternano momenti polemici a momenti poetici. L’uomo a cui mancano pochi istanti alla morte non cerca di discolparsi –“Io ho ucciso”, lo ripete chiaramente due volte –, ma cerca di spiegare che non c’è differenza tra un presunto colpevole e un presunto innocente di fronte alla sacralità della vita. “Non è sufficiente sapere quello che ho fatto, dovete sapere quello che sono” e così il suo racconto si snoda tra i ricordi di un’infanzia infelice, di una madre perduta e di un padre- padrone. Il condannato cerca più volte di interagire con gli spettatori – che vede attraverso un vetro immaginario – venuti apposta per assistere alla sua esecuzione sulla sedia elettrica. E davanti a loro non prova vergogna a mostrare tutta la sua paura: “Io non voglio morire. Ho paura. Io sono un uomo come voi”. Sarà l’urlo del condannato che muore, come carne da macello abbrustolita dalla corrente elettrica, a chiudere lo spettacolo, non prima però di aver consegnato all’aria l’ultima frase del morente: “Io sono un uomo libero”.

Dati Aggiornati al: 11-04-2015 08:36:58

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 11-04-2015 alle 20:45
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Alle Colonne Milano

Indirizzo: corso di porta ticinese, 45 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento