Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Milano del 05-06-2015 > Corsi > Laboratorio Arti Performative "...

Laboratorio Arti Performative " Ammemoria" @Mostrami Factory

Laboratorio Arti Performative " Ammemoria"  @Mostrami Factory

 

 

Laboratorio teorico/pratico sulla performance e
i linguaggi dell’arte contemporanea

Cosa: 6 incontri (uno la settimana) sui linguaggi dell’arte contemporanea (ore 19 – 21 )
1 evento finale (venerdì 17 e sabato 18 Luglio )

Dove: Mostrami Factory @Folli 50.0 – Via Folli 50 (Milano - Lambrate)

Quando: Venerdì 5, 12 e Giovedì 18, 25 giugno 2, 9 luglio (due ore di incontro ciascuno)

La memoria, i racconti, il nostro vissuto. I segni architettonici che ci circondano. Le nuove mappe satellitari e stradali di Google, il portone della propria abitazione, quello che l’obiettivo di una fotocamera può raccogliere. Potranno far parte di questo studio tutti i pensieri su come ognuno vive lo spazio di gravitazione funzionale ed emotiva intorno a questo luogo storico della città e alla memoria del vissuto.
Le suggestioni che ispirano il lavoro affondano le proprie radici su concetti come il non-luogo, l'incerto, l'indistinto, lo smarrirsi, il ritrovarsi, la moltitudine, la solitudine, i miraggi.
Lo sguardo abbraccia affettivamente un luogo, lo sguardo dilata o censura i nostri vissuti, creando molte città: la città visibile, enunciabile, nascosta, sotterranea, invisibile, che non c'è più e di conseguenza le tracce, le impronte, i segni, le ferite, quello che sta sotto le strade.


L’arte performativa, il linguaggio contemporaneo come modo per relazionarsi a questi stimoli con nuove forme di creatività.
Poiché il laboratorio vivrà di continui intrecci tra arti visuali, arti performative e scienze del territorio, vorremmo che i cittadini, alla fine del percorso fossero in grado di appropriarsi criticamente dello spazio del vissuto, capaci di raccontarlo, smontarlo, analizzarlo, elaborarlo, e allo stesso tempo di raccontarsi, smontarsi, analizzarsi ed elaborarsi.


Programma
Il percorso si articolerà in 6 incontri di due ore ciascuno.
I primi quattro incontri saranno suddivisi in due parti : la prima parte consentirà l’acquisizione di strumenti di analisi critica e di tecnica creativa, anche attraverso materiali visivi e multimediali e la seconda parte su esercizi di tecnica performativo-teatrale al fine di acquisire coscienza dello spazio, del corpo e il rapporto con gli altri e con lo spazio.
Negli ultimi incontri il gruppo verrà suddiviso in focus group tematici, composti da 3/4 persone.
A ciascun gruppo verrà assegnato un tema (potrà essere anche uguale per tutti) e un mentor (attore, regista, performer, costumista, scenografo, pittore ecc) con il quale, insieme agli elementi acquisiti nei precedenti incontri, sarà possibile lavorare alla ideazione e creazione di Installazioni/Perfomance che verranno presentate nelle giornate dedicata all’evento finale.
Sarà possibile per gli iscritti partecipare anche solo come fruitori della parte teorica, senza prendere parte necessariamente alla parte di training, rimanendo ad assistere come osservatori e suggeritori di idee.
L’evento finale sarà strutturato nell’arco dell’intera giornata a partire dal pomeriggio.
Le installazioni verranno collocate all’interno dello Spazio Bracco – Folli 50 sotto forma di percorso.

Formatori

Renzo Francabandera
Giornalista da oltre vent’anni, critico d’arte e teatro. Laurea, Master e Phd in discipline sociali e Master biennale in Arte e Letteratura dell’Era digitale con l’Universidad de Barcelona- IL3 (ESP).
Scrive per numerose testate giornalistiche, ( Hystrio, klpteatro.it e PAC www.paneacquaculture.net tra gli altri).
Realizza illustrazioni e copertine per l’editoria e opera come live performer. Ha collaborato per la sezione spettacolo e arti performative alle candidature delle di Cagliari e Siena nella candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019.
Tiene laboratori e progetti di formazione sui linguaggi della contemporaneità e l’arte performativa in tutta Italia.

Francesco Leschiera
Regista. Si forma come attore al Teatro della Contraddizione - Milano. Come Attore e regista ha lavorato con Marco Maria Linzi, Carmelo Rifici, Andrea Lanza, Paolo Trotti, Antonio Sixty, Renzo Martinelli e Claudio Collovà;
Ha all’attivo due regie cinematografiche [Vittoria (Cortometraggio 2007) selezionato al Festival Cinemadamare e Dentro la Testa (Cortometraggio 2010) selezionato e proiettato al Milano FilmFestival] e numerose regie teatrali fra le quali le recenti La Bi(g)sbetica domata (da W. Shakespeare) co-produzione Spazio Tertulliano, Frammenti di Contemporaneità (Meno Emergenze) (Crimp) co-produzione Teatro Litta e Rumori (Antinolfi) spettacolo e installazione artistica per il Fuori Salone, It Festival e Festival Expolis

Michela Mastroianni
Esperta di linguaggi, teoria dell’apprendimento e sviluppo della testualità multimediale nel contemporaneo, è insegnante di lingue e letterature classiche. Master in “Ingegneria dei sistemi multimodali per la valorizzazione e la fruizione dei beni culturali” e in “Tecnologie per la Didattica” del Politecnico di Milano, dove collabora a gruppi di lavoro sull'uso degli strumenti del web 2.0 nel settore dell'istruzione, dell'informazione e della cultura nella prospettiva del Lifelong Learning e del Social Learning. Riveste incarichi di coordinamento delle attività di formazione del personale docente e di gestione della comunicazione istituzionale attraverso il web.

Dati Aggiornati al: 31-05-2015 23:08:40

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Venerdì 05-06-2015 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Mostrami Factory Folli50.0

Indirizzo: Via Egidio Folli 50 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A MILANO