...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Milano del 30-07-2015 > Musica e Spettacoli > G-Fast and The Freaks Orchesta live@Bar Jodok -...

G-Fast and The Freaks Orchesta live@Bar Jodok - ex O.P. Paolo Pini

G-Fast and The Freaks Orchesta live@Bar Jodok - ex O.P. Paolo Pini

 

 

Amici Milanesi, questo è un concerto speciale solo per voi.
Si sa, lo sa tutto il mondo che G-Fast è un One Man Band, ossia, suona tutto da solo cassa e rullante con i piedi, cigar box e strumenti vari e canta ma per questa serata, dove si circondera' di vecchi (in tutti sensi) amici, si proporra' in formato Band.Mauro Florean alla Batteria rotta e Tex Murky al contrabasso a sberle e naturalmente G-Fast alle varie pseudo chitarre, voce, ululati, e gran casino.Lo show sara’ nella tipica formula, noi si suona, voi si partecipa facendo un gran baccano (quando ve lo diciamo noi).Non Mancheranno sicuramente amici musicisti che saliranno sul sul palco a divertirsi con noi
Detto cio’, amici miei, non potete mancare!
RockAndRolla G-Fast and The Freaks Orchestra


G-Fast, e’ l’originale progetto One Man Band di Gianluca Fasteni che esordisce nel gennaio 2011 con il disco auto prodotto “Dancing With The freaks” che riceve subito un ottimo riscontro di pubblico e critica.
Armato di una chitarra Dobro con tre corde e la sua voce polverosa ha solcato i palchi di tutta Italia accumulando un numero importante di concerti.

Nel gennaio 2014 esce per “La Fabbrica Etichetta Indipendente” distribuzione Audioglobe “Go to M.A.R.S.” Il secondo album, un disco che racconta un ipotetico viaggio su Marte con 10 personaggi che parlano delle loro storie, dove G-Fast, come al solito e’ il proprietario del Circo.

Nel nuovo show, si presenta con cassa e rullante suonati con i piedi, chitarra monocorda, banjo tromba, Cigar Box Guitars a 3 corde, megafoni, chitarrine giocattolo ect. ect. sfoderando dal mezzo cilindro uno spettacolo energico ma allo stesso tempo ricco di sfumature originali, marchio ormai di fabbrica dei suoi concerti.Il Blues e’ il punto di partenza del songwriting dell’artigiano G-Fast, e l’arrivo non è ancora dato a sapersi, quello che è’ sicuro e’ che sarà’ strano.il tour 2014 dell’album “Go to M.A.R.S. ha già solcato una sessantina di palchi in tutta Italia e le date sono sempre in costante aggiornamento.

Dicono di lui:
in alcuni brani (come ad esempio “On my own) sembra di ascoltare il Chris Cornell dei tempi migliori, un album che ti prende al primo ascolto. “Rockerilla“

“Go To M.A.R.S.”? Un pugno nello stomaco a nerds inconcludenti e a “rota” di fancazzismo! Indieforbunnies

Un uomo solo contro il mondo, un progetto anomalo, ma di certo riuscito che crea un connubio perfetto tra l’impresa solitaria e la forza di un’intera hard rock band. Da applausi. Indiepercui

Inserite Go to M.A.R.S. nel vostro lettore cd e partite per questo viaggio con un autista d’eccezione che non vi farà rimpiangere il costo del biglietto. Losthighways.it

Dati Aggiornati al: 28-07-2015 13:26:23

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 30-07-2015 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Ristorante Jodok / Ex-Ospedale Psichiatrico Paolo Pini

Indirizzo: Via Ippocrate n' 45 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento