...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Milano del 31-01-2016 > Altro... > Libere Conversazioni su Malattia e Cura ed 2016

Libere Conversazioni su Malattia e Cura ed 2016

Libere Conversazioni su Malattia e Cura ed 2016

 

 

LIBERE CONVERSAZIONI su Malattia e Cura, ed. 2016

Libere Conversazioni su Malattia e Cura è il libero incontro organizzato, per il quarto anno consecutivo, dall’Associazione Culturale No Profit Elefante Bianco – Officine Olistiche, per conversare di nuovi approcci a malattia e cura.
Nella pratica e nella teoria medica, infatti, si definisce malattia ogni alterazione della fisiologia e psicologia dell'organismo, capace di ridurre, modificare negativamente se non eliminare le consuete funzionalità del corpo. Il concetto di malattia deve essere inteso come condizione potenzialmente reversibile attraverso l'applicazione di una terapia. Su questo argomento interverranno liberamente, approfondendo gli spunti di riflessione attorno alle cause, ai sintomi e alle possibili soluzioni delle malattie, soprattutto degenerative e tumorali, ribadendo l’importanza anche della psiche nella guarigione e nella malattia del corpo.

Domenica 31 gennaio 2016
H 14,30 > H 18.30
Sala Facchinetti, Società Umanitaria di Milano, Via Daverio 7 MI
Ingresso Libero.


Relatori:

Alessandro D'Orlando:
Psicologo e psicoterapeuta. Specializzato in psicologia della Gestalt, si è focalizzato sui metodi che in maniera il più possibile veloce e efficace riescono più a rispondere alle cause profonde del disagio. Ha approfondito in particolare gli strumenti delle rappresentazioni sistemiche e familiari, la respirazione come metodo di sblocco bioenergetico, la meditazione, l'enneagramma, la PNL, la medicina di Hamer, l'EMDR per il trattamento dei traumi. E' autore di " Intelligenza emotiva e respiro" , Ed. Amrita: l'intelligenza emotiva (IE) è la capacità di essere consapevoli in ogni istante delle emozioni proprie e altrui, saperle trasformare e usare per mete costruttive e per conoscere la realtà (anziché combatterla), riconoscere immediatamente quelle che tolgono energia, passare dallo stato pessimista e demotivato all'ottimismo e alla motivazione, non farsi travolgere dagli eventi, vedendo l'aspetto positivo in ogni situazione, saper scaricare al momento giusto l'energia in eccesso (evitando così le azioni impulsive), essere sensibili agli effetti della nostra comunicazione e delle nostre emozioni sullo stato d'animo altrui. Sviluppare l'IE consente di realizzare con maggiore facilità le nostre mete, e con una condizione psicofisica migliore (in considerazione dello stretto legame fra sistema immunitario, mente ed emozioni).
www.laforzadellessenza.blogspot.com


Guido Paoli:
Laureato in Fisica. Ha successivamente conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Fisiopatologia del dolore e si è occupato, durante la sua attività presso l’Ospedale di Careggi a Firenze, di analisi dei sistemi sensoriali nel gruppo di ricerca coordinato dalla Prof.ssa M.R. Voegelin. È membro della Società Italiana di Fisica. Dalla metà degli anni ’90 ha iniziato una collaborazione con il Dr Gianfrancesco Valsé Pantellini relativamente agli studi sul meccanismo d’azione dell’Ascorbato di Potassio nelle patologie degenerative. Dal 1999 è Responsabile Scientifico della Fondazione Valsé Pantellini e dal 2004 ne è anche Vice-Presidente.
www.pantellini.org

Roberto Santi:
Laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Gastroenterologia e in Igiene e Medicina Preventiva presso l'Università di Genova.
Epidemiologo presso la ASL2 di Sanremo, Responsabile dell'Igiene dell'Ambiente ed Esperto nelle patologie correlate, poi aiuto del Direttore Sanitario e responsabile della formazione.
PNL Practitionner. Formatore sulla comunicazione medico-paziente.
Attualmente Referente per l'informazione biomedica e Referente Medico di Presidio presso la Casa di Reclusione di Chiavari.
Esperto in PsicoNeuro Endocrino Immunologia.
Ho tenuto diverse conferenze e lezioni su questi temi e sull'etica in medicina presso la facoltà di Medicina di Tor Vergata a Roma, Ordine dei Medici di Potenza, SIAF.
Autore di diverse pubblicazioni su temi gastroenterologici, artrite reumatoide, approccio d'urgenza all'infarto miocardico, diagnosi di tumore cerebrale, sindrome di Osgodd-Schlatter.

Paola Savino:
Danzaterapeuta, membro del CID (International Dance Council) e docente presso la Scuola di Artiterapie M.B.A. del MAPP, il cui metodo attinge le radici nella Medicina Tradizionale Cinese.


Giuseppe Zora:
Medico chirurgo e specialista in oncologia.
Presidente Fondazione “Raphael” - Melide - Svizzera. Docente del Corso di Perfezionamento In Medicine non Convenzionali e Tecniche Complementari Facoltà di Medicina e Chirurgia -Università degli Studi di Milano Professore “Open International University”.
www.giuseppezora.com

Moderatori:
Prof. Michele Marzulli, Sociologo e Docente Universitario; Dott. Giuliano Gianotti, Medico Chirurgo.

www.elefantebianco.org
libereconversazioni@gmail.com


Dati Aggiornati al: 01-01-2016 18:23:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Domenica 31-01-2016 alle 14:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Sala Facchinetti Società Umanitaria

Indirizzo: Via Daverio 7 Milano

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento