La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Milano del 11-02-2016 > Musica e Spettacoli > VAN HOUTENS in concerto al BIKO CLUB Milano

VAN HOUTENS in concerto al BIKO CLUB Milano

VAN HOUTENS in concerto al BIKO CLUB Milano

 

 

Giovedì 11 Febbraio
VAN HOUTENS in concerto
BIKO Milano

Nel 2008 Alan si inventa “The Van Houtens”; una vera band a (quasi) tutti gli effetti: i membri sono persone realmente esistenti, ma totalmente ignare di essere parte di una pop band. Grazie a questo stratagemma però, da un lato Alan può respirare l’emozione di essere parte di una band, dall’altro si risparmia le classiche scocciature del caso (il chitarrista ubriaco, la sala prove, la democrazia). I primi brani, registrati con un microfono per videoconferenze e la vecchia chitarra di un parente, attirano inaspettati consensi e un discreto numero di ascolti su MySpace. I Van Houtens cominciano ad incuriosire le riviste specializzate.
Un giorno Alan riceve una telefonata di quelle che non ti aspetti: McDonald’s vuole a tutti i costi (peraltro non così alti, in questo caso) utilizzare un brano dei Van Houtens come jingle per lo spot tv del nuovo panino Chicken Gourmet. Da lì a poco tempo, e per molto tempo (dal 2008 al 2010) “(It’s a) Beautiful day” sarà trasmessa da tutti i maggiori network televisivi e radiofonici italiani.
La curiosa storia d’amore e di soldi tra una delle più grandi multinazionali del globo ed un artista ultra-indipendente diventa molto popolare sul web; il magazine " XL" (inserto del quotidiano “La Repubblica”) vuole la batterista dei Van Houtens per un articolo e un servizio fotografico sulle 5 musiciste più cool dello stivale. Ovviamente nessuno s’immagina che Lia19, la batterista ufficiale dei Van Houtens, non è altro che una pornostar americana. Alan deve perciò chiedere a sua sorella Karen un favore molto speciale: “Fai finta di essere Lia19, la batterista dei Van Houtens, per un solo giorno”. Da quel giorno Karen diventerà ufficialmente una Van Houten a tutti gli effetti.
A giugno del 2012 esce finalmente “FLOP!”, primo e abbastanza sospirato album dei Van Houtens: undici brani tra cui la famigerata “(It’s a) Beautiful day" . Il primo singolo estratto, “John Ferrara & Betty Karpoff” raggiunge la top 20 dei singoli più venduti su iTunes – anche se ciò non ha giovato più di tanto alle tasche della band. A novembre, dopo il tour italiano estivo, esce un secondo singolo: “I Want to Tell you” entra nelle grazie di molti disck jockeys ed anche in heavy rotation su Radio2 per tutto l’anno. Il videoclip del singolo vede la partecipazione di molti sosia ufficiali di rockstars decedute, tra cui Freddie Mercury, Elvis, Amy Winehouse e Michael Jackson.
Nel 2013 I Van Houtens prendono una pausa dall’attività live per concentrarsi sulla composizione di nuovi brani, interrotta solamente dalla realizzazione di un videoclip speciale di “1987 Souvenir” – con la partecipazione dei genitori dei Van Houtens insieme ad Andrea Diprè.
A Maggio del 2014 esce il nuovo lavoro “Britalian” – manifesto dello stile di canzoni dei Van Houtens, un curioso mix tra inglese e italiano; “Britalian” contiene anche una collaborazione con I “La Bionda”, inventori negli anni 70 della disco music e autori di molti successi internazionali e colonne sonore. Il primo singolo del nuovo lavoro, “Robert Downey Jr.”, viene presentato in anteprima al Mapei Stadium di Reggio Emilia, dove Alan e Karen si esibiscono tra il primo ed il secondo tempo di Sassuolo-Inter. Lo stesso attore Robert Downey Jr. si innamora casualmente del brano a lui dedicato (che pubblicherà più volte sulla sua pagina Facebook): il videoclip supera le 100.000 visualizzazioni su YouTube ed entra in classifica in Ungheria, Repubblica Ceca e Messico.
Nel 2015 decidono di partecipare ai provini di XFactor: dopo aver passato piuttosto agevolmente i precasting i due si presentano all’Unipol Arena di Bologna per le auditions con il brano inedito “Giovanni Rana (John Frog)”.
Nel 2017 il duo si scioglie, Karen intraprenderà una carriera solista nel campo immobiliare, Alan invece continuerà ad esibirsi soprattutto nelle sagre di paese.

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

BIKO CLUB si trova a Milano in Via Ettore Ponti 40
Per entrare al Biko è necessaria la Tessera Arci 2016
INGRESSO 7 EURO

Web: www.bikoclub.net & www.viaaudio.it
INFOLINE: 3394499616

Dati Aggiornati al: 08-02-2016 10:16:02

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 11-02-2016 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: BIKO Milano

Indirizzo: Via Ettore Ponti, 40 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento