...per rimanere sempre informati su cosa accade attorno a noi...

> Home > Eventi a Milano del 04-03-2016 > Mostre e Cultura > BELLEZZA (etica)

BELLEZZA (etica)

BELLEZZA (etica)

 

 

16 febbraio – Comunicato stampa:
Festival dell’Espressività “Stanze di Psiche” è la terza edizione del festival clinico-culturale ideato e diretto dal Dr. Giuseppe Oreste Pozzi, che andrà in scena dal 4 al 12 marzo 2016 presso i Chiostri e le Sale quattrocentesche della Società Umanitaria di Milano.
Frutto della collaborazione tra le due associazioni presenti in Umanitaria, Artelier e Arte da mangiare mangiare Arte, le giornate saranno scandite da un programma ricco di incontri, durante i quali si alterneranno performance teatrali, musicali, laboratori di pittura, creta, tessitura, fumetto, scrittura creativa, calligrafia cinese, yoga, Tai Chi e due mostre: la prima di Pittura, Disegno e Fotografia intitolata BELLEZZA (etica), ideata da Ornella Piluso – in arte topylabrys - allestita all’interno del suggestivo Chiostro dei Pesci, alla quale hanno presso parte circa settanta artisti; la seconda Marialuisa Sponga – Un viaggio tra etica e bellezza è un omaggio all’artista recentemente scomparsa e alla sua intensa attività internazionale nel campo della Fiber – Art, curata da Gabriella Anedi.


XXI EDIZIONE di Arte da mangiare mangiare Arte
Edizione dedicata al tema “BELLEZZA (etica)”

BELLEZZA (etica)
4-12 marzo 2016
Società Umanitaria, via San Barnaba 48, Milano
Inaugurazione venerdì 4 marzo ore 17.30

il Movimento Arte da mangiare mangiare Arte è partner del Festival dell’Espressività, manifestazione dell’Associazione Clinico – Culturale Artelier ideata e diretta dal Dr. Giuseppe Oreste Pozzi, che andrà in scena dal 4 al 12 marzo 2016 presso i Chiostri e le Sale della Società Umanitaria di Milano.

«L’UNO, il Festival dell’Espressività, che proviene dal DUE.
Arte da mangiare mangiare Arte e Artelier insieme per promuovere Salute, BELLEZZA e Ben-Essere. “Cosa mangio e con chi parlo?” è il tema del Festival dell’Espressività – Stanze della Psiche – mentre “BELLEZZA (etica)” è il tema proposto da Arte da mangiare mangiare Arte».

All’interno di questa “speciale” collaborazione gli artisti di Arte da mangiare mangiare Arte sono stati invitati da Ornella Piluso – in arte topylabrys - ad esprimersi, ciascuno secondo la propria sensibilità, sul tema: “BELLEZZA (etica)”. Il risultato è una mostra di Pittura, Disegno e Fotografia allestita all’interno del suggestivo Chiostro dei Pesci della Società Umanitaria, un lavoro che vede il coinvolgimento di circa 70 artisti.

Diversi artisti di Arte da mangiare mangiare Arte, inoltre condurranno all’interno del programma del Festival dell’Espressività Atelier d’Arte e Ben–essere.
Presso l’Auditorium sarà allestita la mostra: “MARIALUISA SPONGA – Un Viaggio tra etica e bellezza”, un omaggio all’artista recentemente scomparsa e alla sua intensa attività nel campo della Fiber – Art. La mostra è curata da Gabriella Anedi.

Diversi gli incontri e i momenti performativi proposti dal Movimento che arricchiranno l’intera manifestazione, a partire dall’inaugurazione di venerdì 4 marzo (ore 17.30 – Salone degli Affreschi) dove nel segno della tradizione di Arte da mangiare mangiare Arte verrà offerto il “Boccone d’Arte”, performance in decline dell’artista topylabrys dove l’Arte nutre e diffonde bellezza. Lunedì 7 marzo all’interno del Salone degli Affreschi si terrà un concerto di beneficienza a sostegno dell’Associazione di promozione sociale Mondo Gatto. Martedì 8 marzo il Movimento Arte da mangiare mangiare Arte celebrerà la Festa della Donna con una serie di appuntamenti che andranno dalla prevenzione della salute - in collaborazione con Plef – alla Toponomastica al Femminile, per concludere nel pomeriggio con un incontro dove parteciperanno diversi Consoli. Mercoledì 9 marzo sarà il momento del “Battibecco sul mercato dell’Arte” dove operatori culturali, docenti, curatori, giornalisti, galleristi e artisti si confronteranno attorno alla tematica “spinosa” del mercato dell’Arte e della sua mercificazione. Sabato 12 marzo un “giocoso” momento performativo concluderà l’intera manifestazione, si tratta del “Grande disallestimento performativo” che fa dello smontaggio della mostra un vero evento, un omaggio al centenario del Dadaismo fra opere imballate e artisti in umore di “finissaggio”. Un’opportunità di studio performativo a cura di Monica Scardecchia.

Fra gli artisti presenti:
Lucia ABBASCIANO, Clara BARTOLINI, Giuliana BELLINI, Stefano BIANCO, Ernesto
BOSSI, Tegi CANFARI, Franca CANTINI, Elena CECCATO, Fiorella CICARDI, Vira COLOMBO, Carla CREMERS, Jutka CSAKANYI, Michele DELISI, Fausta DOSSI, Rossana FIORINI, Maurizio GABBANA, Giovanni GALLI, Clara GIACCONI, GIACUMMO Vito, Roberto GIANNOTTI, Danilo GIUSINO, Martina GOETZE VINCI, Daniela GORLA, Gaia GULIZIA, Matteo LAUSETTI, Isa LAVI GIACCONI, Isa LOCATELLI, Anna MAINARDI, Silvio MANZOTTI, Franca MILASI LA ROSA, Elisabetta MORANDI, Roberta MUSI, Kazuko NISHIO, Mariele NOVA, Edy PERSICHELLI, Adriana POLIMENI, Giosuina PRIA, Antonella PROTA GIURLEO, Clotilde RINELLA, Mariantonietta ROSSI, Serena ROSSI, Sergio SANSEVRINO, Eugenia SCAGLIONI, Giuseppe SCHENONE, Studio Pace10, Luigi SUTERA, Maria Cristina TEBALDI, Jurij TILMAN e Raouf GHARBIA, topylabrys, Sara VALMACCO, Rossana VERONESI, Franco VERTOVEZ, Valeria VIVANI, Monika WOLF.
Si segnala, inoltre, la presenza del gruppo Centro d’Arte Fraternità e Amicizia: Andrea FONTANA, Antonio DI FAZIO, Carlotta BONFICHI, Diego MONICA, Giovanna SACCHI, Marco SPIRANDELLI, Martina MAIGA, Paola ANGELINI, Rosario MARCIANO, Sergio NICOLINI, Stefania DI BENEDETTO.


Dati Aggiornati al: 17-02-2016 11:04:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 11:00 dal 04-03-2016 al 12-03-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Mar - Mer - Gio - Ven - Sab - Dom

Dove: Società Umanitaria

Indirizzo: via San Barnaba 48 Milano

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento