Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Milano del 31-03-2016 > Musica e Spettacoli > La Sfida Di Aracne - riflessioni sul femminile...

La Sfida Di Aracne - riflessioni sul femminile dagli anni ’70 a oggi

La Sfida Di Aracne - riflessioni sul femminile dagli anni ’70 a oggi

 

 

COMUNICATO STAMPA

Artiste:
Mariella Bettineschi, Louise Bourgeois, Silvia Celeste Calcagno, Daniela Comani, Bruna Esposito, Inés Fontenla, Nan Goldin, Meri Gorni, Rebecca Horn, Julia Krahn, Maria Lai, Chiara Lecca, Annette Messager, Shirin Neshat, Gina Pane, Cindy Sherman, Chiharu Shiota, Fausta Squatriti
Titolo:
La sfida di Aracne - Riflessioni sul femminile dagli anni ’70 a oggi
Curatore:
Angela Madesani
Quando:
31 marzo | 13 maggio 2016


Nuova Galleria Morone presenta La sfida di Aracne Riflessioni sul femminile dagli anni ’70 a oggi, curata da Angela Madesani.

Da sempre, le donne sono state considerate le fedeli rappresentanti della Terra, nostra Madre Natura e origine feconda. Intuitivamente percepiamo questa analogia come vera, come qualcosa che incarna una realtà evidente e ci parla direttamente dell’Essenza del Femminile…

Un’esposizione complessa, che indaga i diversi linguaggi della contemporaneità artistica attraverso il lavoro di 18 artiste. La rassegna, che prende in esame oltre quarant’anni di storia dell’arte, non deve essere intesa come una collettiva con i lavori di sole donne, ma come una riflessione sul lavoro di artiste che hanno indagato approfonditamente il tema in oggetto.

Dai lavori di Body Art di Gina Pane a Louise Bourgeois, che ha fatto, nel corso degli anni, di questo tema il fulcro della sua ricerca. In mostra saranno i lavori di alcune delle più importanti protagoniste dell’arte internazionale quali Annette Messager, Rebecca Horn, Cindy Sherman, Shirin Neshat, Nan Goldin e Bruna Esposito, che ha vinto il Leone d’Oro alla Biennale di Venezia nel 1999.
Una particolare attenzione sarà riservata a Maria Lai, una delle più intense artiste italiane della seconda parte del XX secolo, rappresentata dalla galleria, come pure Daniela Comani, che da oltre venticinque anni vive e lavora a Berlino e che si occupa di tematiche legate alla cultura di genere.

Sono presenti opere di artiste di diverse generazioni, che hanno posto la loro attenzione su questo tema da Fausta Squatriti, Mariella Bettineschi, Inés Fontenla e Meri Gorni alle più giovani Chiara Lecca, Chiharu Shiota, Julia Krahn e Silvia Celeste Calcagno, vincitrice del Premio Faenza nel 2015. Il progetto deve essere inteso come dialogo tra i vari linguaggi espressivi della contemporaneità.
Il titolo della mostra presenta un chiaro riferimento di natura mitologica, ad Aracne, abile tessitrice e ricamatrice che, conscia della sua bravura, ebbe l’ardire di sfidare la dea Atena in una pubblica gara. Un’ambiziosa e vittoriosa sfida, simile a quella proposta dalle artiste del mondo occidentale dal dopoguerra in poi, desiderose di conquistarsi un loro ruolo, ben al di là dei coercitivi limiti a loro attribuiti dalla società e dal mondo dell’arte sino a quel momento.

_______________________________________________________

PRESS RELEASE

The Nuova Galleria Morone is presenting The Challenge of Arachne - Reflections about the female from the 70s until today, curated by Angela Madesani.

From time immemorial women have always been considered the faithful representatives of the Earth, our Mother Nature and fecund origin. Intuitively we perceive this analogy as real, as being something that incarnates an evident reality and that talks to us directly about the Essence of what is Feminine...

A complex exhibition that investigates the different languages of contemporary art by way of 18 female artists. This exhibition, that examines more than forty years of the history of art, should not be understood as a group exhibition made up only of women but as a reflection on the work of artists who have carried out an in-depth investigation with regard to the theme in question.

Ranging from the Body Art works by Gina Pane to those by Louise Bourgeois who over the years has made this theme the fulcrum of her research. The exhibition will show some of the works from among the most important protagonists of international art: Annette Messager, Rebecca Horn, Cindy Sherman, Shirin Neshat, Nan Goldin and Bruna Esposito (who won the Leone d'Oro at the Venice Biennial in 1999). Particular attention is given to Maria Lai, one of the most intense Italian artists of the second half of the XX Century and represented by the gallery together with Daniela Comani who for more than twenty-five years has lived and worked in Berlin and whose work centres upon themes tied to genre culture.
Works by artists belonging to different generations are on exhibit, artists who have concentrated their attention on this theme from Fausta Squatriti, Mariella Bettineschi, Inés Fontenla and Meri Gorni to younger artists such as Chiara Lecca, Chiharu Shiota, Julia Krahn and Silvia Celeste Calcagno (the winner of the 2015 Premio Faenza). The entire project must be intended as being a dialogue between the various expressive languages of contemporaneity.
The title of the exhibition makes a clearly mythological reference to Arachne, the talented weaver and embroiderer who well aware of her skill had the boldness to publicly challenge the goddess Athena. An ambitious and victorious challenge, similar to the one proposed by female artists of the western world starting out from after World War II who wanted to conquer a role of their own that went well beyond the compulsory limitations until then attributed to them by society and by the world of art.

Dati Aggiornati al: 10-03-2016 10:16:47

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 31-03-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Nuova Galleria Morone

Indirizzo: via Nerino n°3 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento