Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Milano del 14-05-2016 > Altro... > Estratto da La Pragmatica del #ciaoinvisibile -...

Estratto da La Pragmatica del #ciaoinvisibile - It Festival

Estratto da La Pragmatica del #ciaoinvisibile - It Festival

 

 

Estratto da:
La Pragmatica del #Ciaoinvisibile
di fabrizio calanna

Fabbrica del Vapore SALA 1
14 maggio
prima replica 19:30
Seconda replica 22:30

La comunicazione sociale è sostenuta oggi da moderni strumenti che consentono di superare tutte le barriere, fra i nuovi modi di comunicare, Internet è certamente uno dei mezzi che offre maggiori opportunità.
Tra atteggiamenti sociali di attrazione e diffidenza, il popolo di navigatori quotidiani è cresciuto, chiunque trova nuove opportunità di gioco, di interesse, conoscenza e abilità; bambini, adolescenti e adulti si informano, comunicano, commerciano e sperimentano se stessi attraverso la comunicazione virtuale. Ma come tutti gli strumenti di comunicazione, anche la rete non è esente da cattivi usi e abusi che, negli ultimi anni, ha talvolta portato ad osservare nel campo della salute mentale, una moderna forma di dipendenza, definita internet-dipendenza , retomania o Internet Addiction Disorder (I.A.D.).
L'utilizzo di tale comunicazione virtuale svilisce la tendenza dell'uomo ad avere sempre più relazioni sociali.
Questo produce nella società un effetto boomerang, il contenuto del messaggio non viene interpretato attraverso tutti gli aspetti della comunicazione, ma viene veicolato da un click, quindi la comunicazione non esiste. Il corpo perde la sua forma, diventa immagine da esibire, il tempo e lo spazio si annientano, la parola ha sempre un peso più leggero tranne il preludio di una conversazione: il saluto .
La forma di saluto più comune: “Ciao” diventa paradosso; perde la connotazione rispettosa da cui etimologicamente proviene e acquisisce il significato letterale cioè “schiavo vostro”, in questo caso non della persona che si ha dinnanzi, ma della persona che si pensa di avere dall'altra parte del “server” e di conseguenza della RETE sopra la quale persone o avatar scambiano informazioni.
Il paradosso del Ciao è il punto di partenza e poi condicio sine qua non della rete; ogni IadMen (uomo con I.A.D.) come un super uomo avvolto dalle rete vivrà la trasformazione dello spazio in luoghi surreali e mitici, la stanza di un semplice appartamento si trasforma, diventa città dell'immaginario, invisibile.
Città del sogno, città ideale o degli incubi, del futuro o del passato, del presente e dell'assente.
Calvino con alcune delle sue “Città invisibili” entra in gioco come un precursore, le Città virtuali (luoghi onirici utopistici e fantastici) diventano transcodificazione dello spazio vitale dello IadMen, per arrivare ad una utopistica città “liquida” e universale in cui: azioni, cose, pensieri, sentimenti del Mondo della Rete si uniscono e inevitabilmente si dividono; il numero 7 con tutta la sua simbologia crea la struttura drammaturgica per far vivere spazi e tempi inconsistenti, il qui ed ora non esiste più. L'inferno dei viventi che che abitiamo tutti i giorni, di cui Parla Calvino porta a due possibilità, responsabilità necessaria scegliere di farne sempre più parte o riconoscere ciò che non è inferno.


Il principio binario e la tecnica ci porta all’essenzialità e ci allontana dalla ridondanza caratteristica insita nell’essere umano, che il pensiero calcolante quindi il sistema binario del mondo tecnologico ci sta “nichilizzando”. Credo alla ridondanza, ma Credo anche alla sintesi della stessa e non di una tendenza puramente calcolatrice.
F.C.

Danzatori: Lara Viscuso, eleonora Cotugno, Giuseppe Morelllo, Davide Boi, Fabrizio Calanna.

Per info e ticket
www.itfestival.it
vxp@compagniavuotoperpieno.com

Dati Aggiornati al: 11-05-2016 10:05:35

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Sabato 14-05-2016 alle 19:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fabbrica Del Vapore

Indirizzo: Via Giulio Cesare Procaccini 4 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A MILANO