C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Milano del 02-07-2016 > Corsi > Shakespeare - Eduardo: laboratorio sulla Tempesta

Shakespeare - Eduardo: laboratorio sulla Tempesta

Shakespeare - Eduardo: laboratorio sulla Tempesta

 

 

We are such stuff as dreams are made on -
Nuje simme fatte cu la stoffa de li suonne

Shakespeare - Eduardo:
La tempesta in inglese e in napoletano
Laboratorio per attori a cura di Benedetta Borciani e Michele Schiano di Cola

Nel 1613 Shakespeare scrive La Tempesta, che si può considerare il suo testamento spirituale: con l’epilogo di Prospero, il Bardo chiede di essere liberato dal pubblico e di poter morire in pace - si ritirerà a vita privata e morirà tre anni dopo.

Nel 1983 Eduardo traduce La tempesta in napoletano; morirà l’anno successivo.

Come dice Eduardo stesso nella nota aggiunta alla traduzione: “la benevolenza, la tolleranza pervade tutta la storia. Prospero non cerca la vendetta, bensì il pentimento del fratello e del re di Napoli: quale insegnamento più attuale di un artista all’uomo di oggi?”.
Da vero artista, Eduardo sa pensare oltre le distanze, e nella lingua napoletana trova lo strumento che può donare nuova vita al dramma, collegandosi alla tradizione della Commedia dell’Arte e utilizzando espressioni tipiche della parlata popolare.

A trent’anni dalla scomparsa di Eduardo e 400 anni dalla scomparsa di Shakespeare, le parole della Tempesta risuonano vive e sempre attuali, siano esse in inglese o in napoletano.
Cosa può offrire a un attore questo (apparentemente) bizzarro lavoro di “testo a fronte”? Che cos’hanno in comune queste lingue (apparentemente) così lontane? La teatralità e la musica, certo, ma più di tutto la concretezza, vale a dire la materia prima dell’arte dell’attore.

Cimentarsi con Shakespeare nell’originale e nel napoletano di Eduardo offre l’occasione per affondare per l’appunto in questa concretezza riportandola infine alla versione italiana, che ne risulterà asciugata dalla retorica che spesso vi si annida.

Nella cornice affascinante del Cielo sotto Milano - il primo teatro al mondo in un metrò - e con la guida esperta dei due attori madrelingua Benedetta Borciani (inglese) e Michele Schiano Di Cola (napoletano), basterà aderire alla musica del pentametro, e la verità verrà da sé.

Migliorare l’inglese con il teatro

Accostarsi all’inglese recitandolo, guidati da un’insegnante madrelingua (e in particolare un inglese meraviglioso come quello shakespeariano), aiuta ad avvicinarlo, a farlo proprio, e a “toccare con mano” meccanismi linguistici altrimenti difficilmente comprensibili.

Le modalità di svolgimento

Prima fase: Studio del verso e della parola shakespeariana ed eduardiana, in inglese e/o in napoletano (con testo italiano come riferimento)

Seconda fase: Improvvisazioni sul testo, partendo da sé in relazione con l’altro

Terza fase: Ritorno alla versione italiana

INSEGNANTI
Benedetta Borciani (Attrice, regista)

Benedetta (31 anni), è reduce da una maratona shakespeariana al Piccolo Teatro di Milano in cui - in occasione del quattrocentenario - ha sostenuto da sola tutte le parti di The Tempest, Romeo and Juliet, e Midsummer Night’s Dream in inglese. Figlia d’arte, bilingue dalla nascita, Benedetta da sempre si destreggia funambolicamente tra le due lingue e i due paesi. Nasce a Milano nel 1984 da una famiglia di teatranti e musicisti. Si diploma presso la Scuola del Teatro Stabile di Torino nel 2006. Ha lavorato, in Italia (tra gli altri), con Bruce Myers, Giorgio Albertazzi, Andrée Ruth Shammah, Guido De Monticelli, Mauro Avogadro, Emilio Russo, Claudio Longhi, Franco Branciaroli, Walter Pagliaro, e al cinema con Giuliano Montaldo. E’ socio fondatore della compagnia di teatro in musica La Dual Band diretta da Anna Zapparoli, e con la sua compagnia ha partecipato otto volte ai festival di Edimburgo e tre volte al festival di Avignone. Collabora per anni con la compagnia di teatro per bambini in inglese Out Of the Blue. Da tre anni collabora regolarmente con Charioteer Theatre, la compagnia britannica diretta da Laura Pasetti. Tiene laboratori teatrali in italiano e in inglese per due licei milanesi e laboratori per adulti nel Cielo sotto Milano.

Michele Schiano di Cola (Attore, regista)

Nasce a Napoli nel 1982. Si diploma presso la Scuola del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi, e prosegue la sua formazione frequentando una Masterclass presso il teatro Eliseo di Roma e La Nouvelle Ecole des Maîtres diretta da Franco Quadri e il corso di perfezionamento per attori professionisti del Mercadante Teatro Stabile di Napoli diretto da Luca De Filippo.
E’ diretto, in Italia dai registi: Michele Pagano, Jurij Ferrini, Mario Martone, Mauro Avogadro, Davide Iodice, Mimmo Borrelli, Claudio Longhi, Claudio Autelli, e, in diverse produzioni internazionali da: Bruce Myers, Matthew Lenton, Guy Delamotte,Gerard Watkins, Victor Alimpiev, Marian Zunin.
Recita con: Paolo Bonacelli, Natalino Balasso, Jurij Ferrini, Franco Branciaroli, Massimo Popolizio Neri Marcorè, Renato Carpentieri, Carlo Croccolo, Warner Bentivegna, Bob Marchese, Marcello Bartoli. Nel corso degli anni collabora con alcuni dei maggiori teatri nazionali e internazionali: Officina Teatro, La Corte Ospitale di Rubiera,Panta Théâtre di Caen, Institut Français Italia,Fondazione Teatro Piemonte Europa, Teatro Giacosa di Ivrea, Fondazione Pontedera Teatro, CSS Teatro stabile di innovazione del FVG (Italia), Fondazione Campania dei Festival/Napoli Teatro Festival Italia (Italia), Centre de Recherche et d’Expérimentation en Pédagogie Artistique-CREPA(CFWB/Belgique), La Comédie de Reims, centre dramatique national (France), Direcção-Geral dasArtes (Portugal),Teatro Nacional D. Maria II (Portugal), Teatro Litta, Teatro CRT, Mercadante TeatroStabile di Napoli, Teatro Eliseo di Roma, Fondazione Teatro Stabile di Torino, Fondazione TeatroMetastasio di Prato, Biennale di Venezia.

INFO

Quanto? 100 euro (+ 20 euro per la associativa Artepassante) per chi si iscrive entro il 20 giugno

Come? Per accedere al laboratorio occorre inviare una mail con foto e curriculum a: organizzazione@ladualband.com

Per maggiori info? Scrivere a organizzazione@ladualband.com

www.ladualband.com

Il laboratorio partirà al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti.
Periodo del corso: dal 02-07-2016 al 08-07-2016
Nei seguenti giorni: Sab - Dom

Dati Aggiornati al: 10-06-2016 11:12:31

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Sabato 02-07-2016 alle 10:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La Dual Band nel Cielo Sotto Milano

Indirizzo: Stazione di Porta Vittoria, Viale Molise Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento