Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Milano del 29-03-2013 > Altro... > DŠpth #2 :: MONOTON || 29.03.13 || O' -...

DŠpth #2 :: MONOTON || 29.03.13 || O' - MILANO

DŠpth #2 :: MONOTON || 29.03.13 || O' - MILANO

 

 

DŠpth #2


Konrad Becker's [A]

MONOTON - live set

Cultural Intelligence: Tactics-Strategy-Operations - open lecture




venerdi 29/03/13

orari tassativi: lecture 18.30 - live 21.00

O' - via Pastrengo 12 - Milano

ingresso a sottoscrizione libera


|||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||

L'associazione culturale Neoma ed O' presentano un appuntamento speciale della rassegna mensile DŠpth promosso dal Forum Austriaco di Cultura a Milano: un evento in compagnia di Konrad Becker, autore/artista figura cardine della sperimentazione elettronica e multimediale europea, in cui presenterÓ una open lecture basata sul suo ultimo libro Cultural Intelligence: Tactics-Strategy-Operations ed una esclusiva performance del suo storico progetto Monoton.



Konrad Becker

Konrad Becker (Wien 1959), autore seminale nell'ambito della musica elettronica sperimentale e nelle pratiche relative alle new technologies applicate al versante sociologico ed economico del sitema culturale e dei mass media globale.
Konrad Becker crea, nel 1979, Monoton, progetto seminale nella scena musicale elettronica austriaca, fautore di raffinati soundscapes psico-acustici. La rivista the Wire segnala Monotonprodukt07 (1982) tra i 100 dischi pi¨ importanti del XX░ secolo, un lavoro vibrante e ispirato che racchiude un inedito ibrido tra kosmische music e le deviazioni pi¨ profonde della minimal synth di stampo europeo.

Becker ha realizzato numerose produzioni elettroniche intermediali, mostre, conferenze e progetti per festival internazionali e istituzioni culturali, nonchÚ ad una serie di interventi nello spazio pubblico. Ha pubblicato opere audiovisive e di musica elettronica, testi teorici, tenuto conferenze e seminari in varie universitÓ in EU e USA. Vive e lavora a Vienna.
Becker Ŕ Direttore dell'Institute for New Culture Technologies/ t0, del World-Information Institute (World-Information.Org) e co-fondatore di Public Netbase, si occupa dei media elettronici come autore, produttore, curatore. ╚ un pioniere ipermediatico e teorico di pratiche culturali avanzate.
Il lavoro di Becker, caratterizzato dall'ampia e continua collaborazione con molti dei protagonisti della 'nuova' pratica artistica, Ŕ stato presentato recentemente all'Austrian Cultural Forum NYC e al V_2 Institut Rotterdam, ed ha ricevuto negli anni dýiversi riconoscimenti.
Il campo di indagine e produzione artistica comprende tutte le aree dell'arte e della cultura elettronica, passando per il suono, il video, TV e radio, produzioni multimediali e installazioni, software e VR, pratiche sociali.
Autore e scrittore di testi sulle politiche dell'infosfera, indaga le implicazioni culturali e sociali della tecnologia nella societÓ dell'informazione. Particolare attenzione Ŕ posta sullo studio delle interrelazioni tra simbolico e reale, regimi d'informazione immateriali e realtÓ tangibile. Le sue pubblicazioni includono pi¨ di trenta film e produzioni video tra pura sperimentazione e documentari. Il suo lavoro Ŕ apparso in centinaia di pubblicazioni, tra cui i principali quotidiani e riviste internazionali.

Membro fondatore della " European Cultural Backbone" (ECB) e di molte altre reti culturali, ha contribuito alla cooperazione locale e internazionale di artisti e operatori culturali nel campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.


|||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||


una produzione Neoma ed O' promossa dal Forum Austriaco di Cultura a Milano

http://www.bmeia.gv.at/it/cultura/milano/metanavigation/home.html



evento parte di " O' Rescue Program"

http://www.on-o.org/ - http://www.indiegogo.com/projects/o-rescue-program

campagna di raccolta fondi a sostegno di O' - organizzazione non profit per l'arte contemporanea


|||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||||


" DŠpth - traiettorie sonore che si incontrano negli abissi pi¨ luminosi, dove i contrasti si accentuano definendo i propri contorni. Artisti che, abbandonando ogni pretesa estatica (la rincorsa di un futuro giÓ passato, l'utopia delle macchine), attraversano quel confine dove il pi¨ accecante nero e il bianco pi¨ oscuro si incontrano, affondando nella propria condizione umana e passando oltre, restituendo il suono pi¨ puro delle profonditÓ - depth."






Dati Aggiornati al: Wed 27-03-2013 18:36:24

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Venerdì 29-03-2013 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: O'

Indirizzo: Via Pastrengo n. 12 Milan

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento