...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Milano del 10-04-2013 > Mostre e Cultura > One Minute Ago, Alberto Biagetti e Laura...

One Minute Ago, Alberto Biagetti e Laura Baldassari

One Minute Ago, Alberto Biagetti e Laura Baldassari

 

 

One Minute Ago
Alberto Biagetti e Laura Baldassari
A cura di Gabi Scardi

La Galleria Riccardo Crespi presenta One minute ago, un'esposizione che coniuga design e arte attraverso le opere di Laura Baldassari e la recente produzione di Alberto Biagetti e del suo atelier.

Biagetti e Baldassari conducono attività autonome, ma sono accomunati da una profonda affinità. Nel loro " pensare altrimenti" , entrambi tendono a generare incontri tra cose, materiali, sfere di ricerca che parrebbero distanti per carattere o lontani nel tempo. Il loro approccio è analitico e immaginativo insieme.
Alberto Biagetti rivisita gli oggetti della quotidianità per conferire loro nuova espressività. Le sue sedie impagliate-impazzite Vincent, le lineari lampade di metallo forgiato Standing, gli altri oggetti, alcuni dei quali realizzati a partire da materiali prelevati, sono di un'essenzialità primordiale, ma evocano anche un senso di futuro già in atto. Nel suo lavoro la superficie delicata del vetro soffiato, la pasta sorda del legno, le opalescenze dell'ottone e del rame, la luce, i materiali industriali come le schiume poliuretaniche e il ferro crudo risultano combinati insieme, tra una quantità di riferimenti e non senza umorismo.
Come se si protendesse dalla soglia di questo abitare terrestre, Laura Baldassari, libera dal peso di un'intenzione, sembra guardare fuori e al di là: il suo sguardo è insieme meditativo e ordinatore. Nei suoi paesaggi, di straordinario virtuosismo tecnico si coniugano il desiderio e la lucidità, la meraviglia e il rigore, l'attitudine contemplativa e l'interesse per le immagini di derivazione scientifica o geologica. Il suo lavoro dice un'inclinazione alla ricerca ma anche un'esperienza quieta, intima, un senso di interiorità, di tempo e di raccoglimento.
Così Biagetti e Baldassari vedono l'uomo di oggi, come l'abitante di una casa che ripara, ma anche della vastità dell'universo e, attraverso una comune attitudine e un dialogo costante, estendono i rapporti tra le cose e riformulano le logiche dell'abitare.

Alberto Biagetti (Santarcangelo di Romagna, 1971) e Laura Baldassari (Ravenna, 1985), vivono e lavorano a Milano.

Alberto Biagetti ha fondato l'Atelier Biagetti nel 2003 a Milano, ha lavorato per importanti marchi del design italiano come Venini, ideando il negozio di Via Montenapoleone a Milano e alcuni preziosi oggetti, la collezione Post Design 2012 per Memphis, DeVecchi e Zerodisegno. I suoi lavori sono stati esposti in mostre come Quali cose siamo, III Triennale Design Museum, Milano, 2010, Art For the World, Hangar Bicocca, Milano, 2005, Radiosity, Museo dell'Arredo Contemporaneo, Ravenna, 2000, Segreti Diabolici, Galleria Marconi, Milano, 1996

Alcune mostre di Laura Baldassari: 2011 54° Biennale di Venezia, Padiglione Accademie, Tese di San Cristoforo, Arsenale, Venezia - Lascia un segno, Gabinetto delle stampe e dei disegni, Pinacoteca Nazionale, Bologna 2010 Der Garten.7, Kulturforum in Herz Jesu, Herz Jesu Kirche, Köln - Dimensions of Time, Galerie Binz & Krämer, Köln 2009 lapis.0, Chiesa del Pio Suffragio, Fusignano (RV) 2008 00:01, Galerie Binz & Krämer, Köln - CAR, Contemporary Art Ruhr, Essen 2007 In tempo semplice, Centro d'Arte Contemporanea, Castello di Rivara, Torino

---------------------------------------------

One Minute Ago
Alberto Biagetti and Laura Baldassari
Vernissage 10 April 2013, 6:30 pm
9 April-11 May 2013
Curated by Gabi Scardi


Riccardo Crespi gallery presents One Minute Ago, an exhibition that marries design and art through the works of Laura Baldassari and the recent production of Alberto Biagetti and his studio.
Biagetti and Baldassari work independently, but are linked by a profound affinity. In their " different way of thinking" , both tend to bring about meetings between things, materials and spheres of research that appear distant in character or remote in time. Their approach is at once analytical and imaginative.
Alberto Biagetti revisits objects of everyday use to bestow a new expressiveness on them. His Vincent rush-bottomed/demented chairs, Standing linear lamps of forged metal and other objects, some of them made out of collected materials, are of a primordial essentiality, but also evoke the sense of a future that is already here. In his work the delicate surface of blown glass, the dull texture of wood, the opalescence of brass and copper, light, industrial materials like polyurethane foam and crude iron are combined, together with a lot of references and not without a sense of humour.
As if reaching out from the threshold of this earthly dwelling, Laura Baldassari, free from the weight of an intention, seems to be looking outside and beyond: her gaze is at once meditative and ordering. In her landscapes, extraordinary in their technical virtuosity, desire is combined with lucidity, wonder with rigour, the aptitude for contemplation with an interest in images of scientific or geological derivation. Her work speaks of an inclination to research, but also of a quiet, intimate experience, a sense of inwardness, of time and absorption.
Thus Biagetti and Baldassari see the human being of today as the inhabitant of a house that provides shelter, but also of the vastness of the universe, and, through a shared propensity and constant dialogue, extend the relations between things and reformulate the logic of habitation.

Alberto Biagetti (Santarcangelo di Romagna, 1971) and Laura Baldassari (Ravenna, 1985), live and work in Milan.

Alberto Biagetti founded the Atelier Biagetti in Milan in 2003. He has worked for important brands of Italian design like Venini, designing its shop on Via Montenapoleone in Milan and several precious objects, Memphis (the Post Design 2012 collection), DeVecchi and Zerodisegno. His works have been shown at exhibitions like Quali cose siamo; the 3rd Triennale Design Museum, Milan, 2010, Art For the World, Hangar Bicocca, Milan, 2005; Radiosity, Museo dell'Arredo Contemporaneo, Ravenna, 2000; Segreti Diabolici, Galleria Marconi, Milan, 1996

Some of Laura Baldassari's exhibitions: 2011 54th Venice Biennale, Padiglione Accademie, Tese di San Cristoforo, Arsenale, Venice - Lascia un segno, Gabinetto delle Stampe e dei Disegni, Pinacoteca Nazionale, Bologna 2010 Der Garten.7, Kulturforum in Herz Jesu, Herz Jesu Kirche, Cologne - Dimensions of Time, Galerie Binz & Krämer, Cologne 2009 lapis.0, Chiesa del Pio Suffragio, Fusignano (Ravenna) 2008 00:01, Galerie Binz & Krämer, Cologne - CAR, Contemporary Art Ruhr, Essen 2007 In tempo semplice, Centro d'Arte Contemporanea, Castello di Rivara, Turin


Dati Aggiornati al: Tue 02-04-2013 14:15:57

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 10-04-2013 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Galleria Riccardo Crespi

Indirizzo: via Giacomo Mellerio 1 Milan

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento