...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Milano del 11-05-2013 > Musica e Spettacoli > CINEMA ISRAELIANO: 2 seminari sul tema del...

CINEMA ISRAELIANO: 2 seminari sul tema del conflitto - con MAURIZIO G. DE BONIS e AVI MOGRABI

CINEMA ISRAELIANO: 2 seminari sul tema del conflitto - con MAURIZIO G. DE BONIS  e AVI MOGRABI

 

 

SABATO 11 MAGGIO dalle 10.00 alle 18.00
ISRAELE: LO SGUARDO INTERIORE, ovvero autoanalisi di un conflitto
La questione della raffigurazione della guerra nel processo di auto rappresentazione
Cinema e fotografia di autori israeliani, un seminario con MAURIZIO G. DE BONIS


SABATO 18 e DOMENICA 19 MAGGIO dalle 10.00 alle 18.00
UNO SGUARDO CRITICO SUL CONFLITTO MEDIORENTALE
un seminario con AVI MOGRABI


I SEMINARI SONO A NUMERO CHIUSO - I PROGRAMMI:

SABATO 11 MAGGIO dalle 10.00 alle 18.00
ISRAELE: LO SGUARDO INTERIORE, ovvero autoanalisi di un conflitto
La questione della raffigurazione della guerra nel processo di auto rappresentazione
Cinema e fotografia di autori israeliani, un seminario con MAURIZIO G. DE BONIS

È possibile raccontare un conflitto? Quali sono le modalità contraddittorie della raffigurazione della guerra? Un popolo può autoanalizzarsi all'interno di un processo bellico? I massmedia degli ultimi anni sono stati inondati da immagini relative ai conflitti bellici che si sono succeduti nel corso del tempo; non solo, i massmedia televisivi negli anni hanno utilizzato l'organizzazione del racconto della realtà attraverso un'impostazione non proprio cristallina e ciò ha generato enorme confusione e creato un'idea univoca e parziale nell'opinione pubblica, in special modo occidentale.

Israele è un paese che vive la condizione del conflitto da oltre sessanta anni ed è proprio per questo motivo che questo tema è entrato prepotentemente nella poetica di molti artisti, soprattutto nel campo della fotografia, della videoarte e del cinema.
Attraverso le opere e i percorsi espressivi di fotografi, videoartisti e cineasti israeliani emerge così un affresco complesso e profondo che mette a fuoco, in tutte le sue sfumature, la difficile condizione dei popoli del Medio Oriente e quella lacerante di Israele.

L'analisi di questa situazione sarà effettuata cercando di evidenziare le diverse impostazioni concettuali degli artisti israeliani che vanno a comporre un articolato mosaico di punti di vista e di idee.
Cineasti presi in esame: Joseph Cedar, Ari Folman, Eytan Fox, Amos Gitai, Samuel Maoz, Avi Mograbi, Eran Rklis e altri.
Fotografi presi in esame: Micha Bar Am, Simcha Shirman, Miki Kratzman, Shai Kremer, Adi Nes, Assaf Evron e altri.


SABATO 18 e DOMENICA 19 MAGGIO dalle 10.00 alle 18.00
UNO SGUARDO CRITICO SUL CONFLITTO MEDIORENTALE
un seminario con AVI MOGRABI

Avi Mograbi (1956, Tel Aviv) è un regista e documentarista israeliano da anni impegnato nella raffigurazione del conflitto che vede contrapposti Israele e il popolo palestinese.
Mograbi ha studiato arte a Ramat Ha'sharon e filosofia all'Università di Tel Aviv. Il suo percorso artistico è improntato all'impegno politico. Può essere a tutti gli effetti considerato come un autore scomodo e un intellettuale critico che opera all'interno e all'esterno del proprio paese.
Sue opere sono state selezionate per Il Festival del Cinema di Cannes (Per uno solo dei miei occhi - 2005), per la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (Z32 - 2008) e per il Festival Internazionale del Film di Roma ( Sono entrato nel mio giardino - 2012 ).

Il seminario di Avi Mograbi sarà incentrato, attraverso l'analisi approfondita dei suoi film e il racconto della sua esperienza diretta, sulle modalità espressive e registiche legate alla pratica documentaristica, alla questione dello sguardo sulla realtà e alla rappresentazione del conflitto all'interno di una logica comunicativa connessa alla veicolazione di un pensiero critico e indipendente.


costo per i due seminari: 300€ | massimo 15 partecipanti

dove: Micamera, via Medardo Rosso, 19, Milano
coordinatore: Piero Pezzoni | piero@micamera.com | +39 335 405845
micamera.it | facebook.com/micamerainmovimento




Maurizio G. De Bonis è critico cinematografico e delle arti visive. Attualmente è direttore responsabile di CultFrame - Arti Visive, testata giornalistica dedicata al cinema, alla fotografia e all'arte contemporanea. È responsabile della comunicazione del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani - SNCCI ed è direttore di CineCriticaWeb, rivista del SNCCI.

È Presidente di Punto di Svista e membro del Comitato di Redazione della testata giornalistica Punto di Svista - Arti Visive in Italia. E' stato redattore e critico cinematografico per oltre dieci anni di Cinema.it. Ha svolto attività di docenza nell'ambito del Master in Critica Giornalistica organizzato dall'Accademia d'Arte Drammatica Silvio D'Amico di Roma.
Attualmente insegna presso l'Istituto Superiore di Fotografia (ISFCI) e Officine Fotografiche di Roma. Nel 2006 è stato l'ideatore e il direttore artistico del Roma Kolno'a Festival - Ebraismo e Israele nel cinema (Casa del Cinema, Roma).

Pubblicazioni: Co-autore del saggio Cosa devo guardare - Riflessioni critiche e fotografiche sui paesaggi di Michelangelo Antonioni (Postcart, Roma, 2012); Co-curatore del volume Cinema Israeliano Contemporaneo(Marsilio Editori, Venezia, 2009); Autore del volume: L'immagine della memoria. La Shoah tra cinema e fotografia (Onyx Edizioni, Roma, 2007).

Dati Aggiornati al: Sat 13-04-2013 21:17:32

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 10:00 dal 11-05-2013 al 19-05-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Sab - Dom

Dove: MiCamera - photography and lens-based arts

Indirizzo: via Medardo Rosso 19 Milan

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento