...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Milano del 29-05-2013 > Musica e Spettacoli > HOURI NO SHIMA - L'ISOLA DEGLI AUGURI @ Arci...

HOURI NO SHIMA - L'ISOLA DEGLI AUGURI @ Arci Svolta

HOURI NO SHIMA - L'ISOLA DEGLI AUGURI @ Arci Svolta

 

 

HOURI NO SHIMA - L'ISOLA DEGLI AUGURI
29 MAGGIO - ARCI SVOLTA (ex Area 51) Via Franchi Maggi 118 Rozzano
INIZIO ORE 21:30 - INGRESSO CON SOTTOSCRIZIONE E TESSERA ARCI
Arci Juno ed Arci Svolta in collaborazione con Ass. Ponte fra Italia e Giappone - TomoAmici presentano il delizioso documentario manifesto della protesta antinucleare giapponese.
Una vecchia credenza locale racconta che, nell'antichità, una nave in difficoltà pregò ardentemente quest'isola, essa si illuminò e mostrò la rotta da seguire.

I naufraghi salvati dagli isolani introdussero l'agricoltura sull'isola circa 1000 anni fa.Questa piccola isola divenne prosperosa e la cultura fu tramandata di generazione in
generazione.

L'isola si chiama Iwaishima, fa parte del comune di Kaminoseki nella prefettura di Yamaguchi. Vivere in un'isola del Mare Interno Seto, di circa 500 abitanti, non è per niente facile: l'acqua potabile scarseggia, il terreno è roccioso, il mare ha diverse forti correnti, la zona è spesso sottoposta agli attacchi dei tifoni. La gente continua a vivere pescando o raccogliendo altre risorse dal mare e coltivando faticosamente il terreno non fertile, creando risaie a terrazza sulla montagne rocciosa. Gli isolani sono ben consapevoli delle difficoltà ma, come si vede chiaramente nel film, sull' isola essi vivono in armonia col ciclo naturale.

Nel 1982 il comune di Kaminoseki decise di ospitare una centrale nucleare in un'altra isola, Tanoura, distante dall'isola di Iwaishima circa 3.5 km. La maggioranza degli isolani di Iwaishima è stata contraria alla costruzione della centrale nucleare fin dall'inizio, dicendo " Noi, la nostra generazione, non possiamo vendere il mare! I nostri antenati sono vissuti grazie a questo mare e a questa montagna. Noi non possiamo vivere senza questo mare pulito." La gente di quest'isola si sente in dovere di lasciare il mare e la montagna alle future generazioni come li ha ricevuti dagli antenati. La comunità dei pescatori di questa isola, unica, ha rifiutato una enorme somma di danaro, come risarcimento dei danni alla industria ittica, dalla ditta fornitrice di energia elettrica prodotta con il nucleare. La protesta degli abitanti di Iwaishima non si è fermata, continua fino ad oggi anche se la popolazione dell'isola è in calo ed è invecchiata.

La giovane regista Aya Hanabusa entra nel cuore dell'isola.
Il film ci fa vedere non solo la originalità della loro protesta e la tenacia contro il nucleare, ma soprattutto ci fa riflettere sul nostro modo di vivere. Siamo sicuri di ciò che stiamo facendo? La nostra società, sempre più efficiente e prosperosa, assetata di energia anche ricorrendo al nucleare, è migliore di quella dell'isola di Iwaishima? La vita dell'isola arriva da un lontano passato e deve continuare nel futuro per altri 10000 anni. Gli isolani ci insegnano attraverso questo film un altro modello di vita.

Per info : arcisvolta@gmail.com - lordpaul06@gmail.com - 3470545105 / 3478138165
www.arcisvolta.it


Dati Aggiornati al: 22-05-2013 20:41:12

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 29-05-2013 al 30-05-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mer - Gio -

Dove: Arci Svolta

Indirizzo: Via Franchi Maggi, 118. Rozzano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento