...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Milano del 04-10-2013 > Musica e Spettacoli > SENSO D OPPIO

SENSO D OPPIO

 SENSO D OPPIO

 

 

SENSO D'OPPIO

LO SPETTACOLO LIVE
Nel loro show i due attori si destreggiano attraverso una serie di brevi scene i cui fili conduttori sono il ritmo frenetico e la stupefacente abilità mimica, che si tratti di un surreale minimusical di due minuti o delle bizzarre gesta quotidiane del Sig. Rossi, alter ego alienato di Pietro, o ancora dell'irriverente artista visuale e visionario Victor Pizzeno: l'intento è quello di spiazzare il pubblico, sorprenderlo con un audace e insolito uso del corpo, sincronizzato con i forsennati montaggi musicali o esibito in coreografie semplici ma di grande impatto scenico.

Nei sessanta minuti di esibizione i Senso d'Oppio fondono i generi e le influenze più disparate, dalle slapstick all'opera lirica, dai protagonisti della commedia italiana alle animazioni da videogame. Ogni spunto viene rielaborato con sapienza e passione sincera, senza cadere nel peccato di presunzione di distinguere tra cultura alta e cultura popolare, tra padri autorevoli da omaggiare ed epigoni da sbeffeggiare: quello che conta è ridere, in maniera intelligente e di gusto, ogni suggestione è colta per la semplice ma nobile possibilità di divertire. Questo uno dei punti di forza dello spettacolo, la capacità, appunto, di indirizzarsi alla platea più eterogenea, allo spettatore consumato ed esigente, come al profano che ha la sacrosanta voglia di distrarsi: e non è un caso se tra i fan del duo comico ci sono tanti bambini, segno della maturità espressiva che ha portato il loro cabaret ad un linguaggio universale e ben comprensibile.

Pietro Casella e Francesco Lattarulo sono cresciuti con il teatro e il cinema, collaborando strettamente col regista torinese Daniele Gaglianone. All'attività drammaturgica hanno sempre alternato imprevedibili performance di strada, attraverso le quali hanno sviluppato una particolarissima verve comica che consente loro di mettere in scena l'assurdità tragicomica di un quotidiano dominato dai luoghi comuni, televisivi e non.

PRESENTAZIONE

I Senso d'Oppio, al secolo Franco (il lungo) e Pietro (il basso), sono, da più di un decennio, facce note della scena cabarettistica torinese, essendosi esibiti in qualsiasi luogo della città che avesse a disposizione un palco, seppur improvvisato, e un pubblico davanti al quale interpretare le proprie scenette, come loro stessi amano chiamarle: teatri, locali, circoli, piazze e case occupate, ogni occasione è stata afferrata dai due comici per perfezionarsi artisticamente e intensificare il rapporto con gli spettatori. La passione verso la recitazione non si esaurisce con l'esplorazione della vena comica, ma prosegue con la partecipazione a pièces di teatro sperimentale o a ruoli fortemente drammatici per il cinema, come pure spettacoli per bambini e esibizioni di combattimento scenico.

La versatilità artistica, e ancor di più quella culturale, costituisce una delle caratteristiche dell'umorismo dei Senso d'Oppio ed è alla base del successo che stanno riscuotendo sul palco dell'edizione televisiva in prima serata di Zelig TV 2011 e che li sta accompagnando lungo la penisola con il loro nuovo spettacolo.






BIOGRAFIA

I " Senso D'oppio" debuttano per la prima volta nel giugno del 1999, insieme a Fabrizio Nicastro (che lascerà il gruppo nel 2010) portando in scena alcuni sketch divenuti presto parte del loro primo spettacolo " Scimia Sbriciolata" ; il loro cabaret si distingue da subito per l'originalità ed il modo di raccontare vicende al limite del reale, attraverso caricature e situazioni spesso assurde rese comiche dall'espressione mimica e fisica dei personaggi.

Dal 2007 scelgono di dedicarsi alla costruzione di sketch dai ritmi televisivi lavorando con il laboratorio Zelig tenuto da Teo Guadalupi presso il teatro civico di Chivasso. Nel maggio 2008 partecipano al cinque puntate di Zelig Off proponendo i loro sketch " Videogame production" (parodie di videogiochi).
Nel 2009 partecipano a Zelig in prima serata su Canale 5.

Rimasti in due nel 2010, i Senso D' oppio non mollano è cominciano a sperimentare nuovi sketch esclusivamente mimici, che, accolti con entusiasmo dalla Direzione Artistica di Zelig, verranno trasmessi prima nell' edizione Zelig Off 2010, approdando poi a Zelig Arcimboldi edizione 2011 in prima serata su Canale 5.


Dati Aggiornati al: 29-09-2013 14:23:37

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:30 dal 04-10-2013 al 05-10-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Ven - Sab -

Dove: Areazelig

Indirizzo: Viale Monza,140 Milano

Prezzo: 10.00/12.00/15.00

Link: Sito Web dell'evento