Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Milano del 10-10-2013 > Musica e Spettacoli > Concerto inaugurale . Buon compleanno, Verdi!

Concerto inaugurale . Buon compleanno, Verdi!

Concerto inaugurale . Buon compleanno, Verdi!

 

 

Spazio Scopricoop via Arona 15/a, Milano

Concerto di giovedì 10 Ottobre 2013, ore 17:
Mauro Bonfanti - baritono
Eliana Grasso - pianoforte

Vincenzo Bellini (1801-1835):
Vaga luna che inargenti
Dolente immagine di Fille mia

Gaetano Donizetti (1797-1848):
Amore e morte
Me voglio fa 'na casa

Giuseppe Verdi (1813-1901):
Valzer brillante (per pianoforte)
Non t'accostare all'urna
Il Brindisi
*********************
Giuseppe Verdi:
" Dio di Giuda!" (da Nabucco)
" Cortigiani, vil razza dannata" (da Rigoletto)

G. Verdi/F. Liszt (1811-1886):
Parafrasi dal Don Carlos

Giuseppe Verdi:
" Tutte le feste al tempio" (Duetto dal Rigoletto)
con la partecipazione del soprano Vittoria Nan Zheng

La sala è al primo piano; ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Mauro Bonfanti - Intrapresi gli studi musicali presso il Conservatorio Cantelli di Novara, si è in seguito laureato con Lode in Discipline dell'Arte, della Musica e dello Spettacolo presso l'Università Statale di Torino (Tesi in Drammaturgia Musicale dal titolo: " La religione nelle opere di Giuseppe Verdi" ). Ha studiato canto con Bianca Berini, Gianpiero Mastromei, Alessandra Rossi e Bruno De Simone; ha avuto inoltre l'onore di essere uno degli ultimi allievi di Luciano Pavarotti. Tra le Masterclasses frequentate si ricordano in particolare quelle con Renato Bruson, Enzo Dara, Rockwell Blake e Pier Narciso Masi. Diplomato presso il Cfp(Corso di formazione professionale) della Fondazione Toscanini di Parma e presso l'Accademia del Maggio Musicale Fiorentino. A Firenze (Teatro Comunale) ha cantato nelle seguenti opere: Il cappello di paglia di Firenze (Beaupertuis) di Nino Rota -2011-; Il Barbiere di Siviglia (Figaro) di Rossini - 2010 - con la regia di Damiano Michieletto e Il Campanello (Enrico) di Donizetti - 2009 - con la regia di Jean-Luis Grinda. Nel Gennaio 2011 ha preso parte all'Elisir d'amore(Belcore) di Donizetti presso il Teatro Carlo Felice di Genova con la regia di Filippo Crivelli. Tra le altre esperienze professionali si ricordano: Falstaff (Ford) di Verdi, al fianco di Renato Bruson presso il Teatro Cilea di Reggio Calabria, La Boheme di Puccini con la regia di Luciano Pavarotti per il Teatro della Fortuna di Fano e nella Valle dei Templi di Agrigento, la partecipazione al concerto in onore di Pavarotti presso il Teatro Donizetti di Bergamo; ancora Ford nel Fastaff per il circuito lirico toscano con la regia di Stefano Vizioli e per As.Li.Co; Il Barbiere di Siviglia (Figaro) con la regia di Filippo Crivelli sempre per As.Li.Co., Le Nozze di Figaro per il Circuito Lirico Lombardo ed Il Geloso sincerato di Nicolini (pubblicato CD Bongiovanni) con la regia di Enzo Dara, presso il Teatro Municipale di Piacenza ed il Teatro Sociale di Mantova. Recentemente ha debuttato nel Rigoletto (ruolo del titolo) presso il Quingdao Grand Theatre e Shanghai Oriental Art Center (Cina), ed in Tosca (Scarpia) in una produzione Shanghai Opera House con la direzione di Alberto Veronesi. Tra i prossimi impegni, ricordiamo la ripresa di Beaupertuis ne Il cappello di paglia di Nino Rota per il Maggio Musicale Fiorentino ,con la direzione di Andrea Battistoni. Riserva inoltre all'insegnamento la stessa passione e dedizione per il canto. Già insegnante presso il Conservatorio di Canton, è Professore onorario presso l'Università di Quingdao e Professore ospite all'Università di Hainan (Cina). Ha inoltre al suo attivo, sempre in Cina, diverse Masterclasses sul Bel Canto italiano: tecnica e stile che stanno alla base del suo metodo d'insegnamento.
Eliana Grasso - Pianista torinese, inizia gli studi musicali all'età di quattro anni sotto la guida di Lorena Sancin. Giovanissima, e' risultata vincitrice di importanti rassegne e concorsi pianistici italiani, tra i quali il Concorso Pianistico Internazionale di Stresa, il Premio J.S.Bach (Sestri Levante), Citta' di Camaiore, Premio Kawai, il Concorso Premio Clementi e numerosi altri. Studia presso l'Accademia " Incontri col Maestro" di Imola, dove frequenta i corsi di Franco Scala e Piernarciso Masi. A tredici anni debutta eseguendo il concerto in re maggiore di Haydn con l'Orchestra Sinfonica di Mulhouse, con grande successo di pubblico e critica (" Eliana Grasso: encore petite et déjà si grande" , l'Alsace, marzo 1994). Nel 1995 si classifica terza assoluta al Concorso Internazionale di S. Pietroburgo. Si diploma nel 2000 e nel 2005 consegue il Diploma Accademico di II livello, entrambi con il massimo dei voti. Si perfeziona presso l'Accademia " Incontri col Maestro" di Imola, presso l'Accademia di Alto perfezionamento di Cremona e studia con Emanuele Arciuli, Paul Badura-Skoda, Massimiliano Damerini, Andrea Lucchesini, Sijavuš Gadžijev, Franco Scala, Riccardo Risaliti, Jeffrey Swann, Pietro De Maria, Enrico Stellini, Piernarciso Masi. Nel 2007 porta a termine il compimento inferiore di Composizione. Parallelamente, si laurea a pieni voti in Scienze Internazionali e Diplomatiche, con una tesi sui finanziamenti europei per la musica, ottenendo una borsa di studio dalla Fondazione CRT di Torino. Nel 2012, presso l'Accademia di Pinerolo, consegue il diploma triennale solistico di alto perfezionamento nella classe di Pietro De Maria. Svolge intensa attività concertistica, esibendosi in prestigiose stagioni concertistiche quali MITO Settembremusica (edizione 2009 e 2012), Rivolimusica, I Concerti dell'Università della Tuscia, OSM Mulhouse, Milano Classica, I Concerti del Pomeriggio del Teatro Alfieri (Torino), Incontri musicali della Fondazione William Walton (Ischia), Settembre Musicale Orta ed in prestigiosi teatri quali la sala del Museo Teatrale del Teatro alla Scala di Milano, la Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico di Verona, il Teatro Gobetti di Torino, il TRG di Torino, Palazzo Labia a Venezia, l'Hermitage di San Pietroburgo, l'Auditorium del Politecnico di Torino e diretta da illustri nomi quali Luca Pfaff e Piero Bellugi. Si è anche esibita in Russia, in Francia e in Svizzera e in Romania. Ha recentemente partecipato come pianista ospite nella trasmissione " Il Pianista" di Radio Classica - Milano Finanza. Nel giugno 2011 e' risultata vincitrice del Primo premio al concorso Riviera della Versilia Daniele Ridolfi. Affianca all'attivita' concertistica l'attivita' di pianista collaboratore: dal 2010 riveste stabilmente tale ruolo presso l'Accademia del Teatro alla Scala di Milano.


Dati Aggiornati al: 08-10-2013 08:45:01

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 10-10-2013 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spazio Scopricoop via Arona, Milano

Indirizzo: via Arona 15a Milano

Prezzo: Gratis