La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Milano del 26-10-2013 > Musica e Spettacoli > Antropolaroid

Antropolaroid

Antropolaroid

 

 


Premio della giuria popolare della " Borsa Teatrale Anna Pancirolli" . Premio " ANCT" dell'Associazione Nazionale dei Critici nel 2011. Premio Fersen in qualità di " Attore Creativo" nel 2012. Premio Melato 2013 come attore emergente.

Antropolaroid è un racconto grezzo e popolare, abitato da storie trasmesse inconsapevolmente dai miei nonni, entrambi analfabeti.
Allontanandomi dal modello originario di tradizione orale del " Cunto" , riscrivo e reinterpreto il passato della mia famiglia intrecciandolo ad episodi di cronaca avvenuti nel mio paese di nascita.
Personaggi e voci vengono portati in scena esclusivamente con l'aiuto del mio corpo.
Queste umanità, senza artifici scenografici si alternano, si sommano, si rispondono, come legate da un comune cordone ombelicale e creano la storia di una famiglia italiana, nella quale il male si perpetra sempre, come un'eredità misteriosa tramandata da padre in figlio, un male che si presenta ad ogni nascita e ad ogni morte.
La novità di uno spettacolo come Antropolaroid, che lo differenzia dagli altri monologhi, sta nell'utilizzo di una tecnica, antica, come quella del " cunto" , che viene scomposta e il meccanismo del racconto viene sostituito dalla messa in scena dei dialoghi tra i personaggi del racconto.
Non vengono narrati i fatti, ma i personaggi parlano tra di loro e danno vita alla storia.

Francesco Granata nel settembre del 1925 si impicca perché scopre di avere un tumore incurabile.
La moglie incinta, sola, si reca spesso al cimitero per bestemmiare sulla tomba del marito.
Il figlio Tindaro Granata, nel 1948 viene implicato in un omicidio di mafia, ordinato dal noto Signor Badalamenti di Patti.
Maria Casella nel 44 si innamora di Tindaro che incontra ad una serata di ballo organizzata da suo padre per presentargli il suo futuro sposo, un ufficiale tedesco. La giovane si oppone al matrimonio, scappa con Tindaro, facendo la " fuitina" .
Teodoro Granata nasce l'anno dopo. Diventato adulto, Teodoro emigra in Svizzera. Tornato in Sicilia sposa Antonietta Lembo e con l'aiuto del Signor Badalamenti apre una falegnameria.
Tindaro Granata nasce nel settembre del 78. Adulto, parte per il servizio militare , si imbarca per due anni sulla nave Spica, e qui incontra il nipote di Badalamenti.
Il giovane Tino Badalamenti dopo che il padre viene indagato per delitti di mafia si confida con Tindaro. Ma questo è il giorno in cui Tindaro parte per Roma, vuole diventare un attore.
Tino Badalamenti si suicida impiccato.

Orario spettacoli: ore 20:30

Dati Aggiornati al: 11-10-2013 12:56:12

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 26-10-2013 al 31-10-2013
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mer - Gio - Sab - Dom

Dove: Teatro Sala Fontana

Indirizzo: Via Boltraffio, 21 Milano

Prezzo: 16 €

Link: Sito Web dell'evento