Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Milano del 26-10-2013 > Mostre e Cultura > Le città fragili

Le città fragili

Le città fragili

 

 

26-27 ottobre
LE CITTA' FRAGILI
di e con Gigi Gherzi dal suo romanzo " Atlante delle norme e dei salti"
Regia e mostra vernissage di Pietro Floridia
Ore 20:45
€10,00 euro ingresso erogazione liberale + €2,00 tessera associativa
i ragazzi fino ai 14 anni entrano gratis

Partendo da un lungo lavoro di interviste nella città, Gigi Gherzi compone ogni sera con il pubblico una mappa della città, di luoghi, di emozioni, di storie. Improvvisa, reagendo agli stimoli del pubblico, storie di personaggi e luoghi nella città, mentre le opere di Floridia conducono gli spettatori a giocare e interagire con una grande installazione artistica, composta dalle tessere smembrate di una città di cui non si riconosce più il disegno e che viene ogni sera ricostruita e inventata.
Ogni sera attore e spettatori condividono un grande gioco e domanda sulla fragilità delle vite e della città stessa, fragilità che viene esplorata come valore e possibile punto di partenza per l'invenzione di nuove pratiche, comportamenti, visioni poetiche del nostro vivere.

" Parliamo poeticamente e gioiosamente della fragilità.
Quella vissuta dalle persone, in rapporto con una vita che richiede ad ognuno un livello di prestazione altissimo.

Giochiamo con le nuove regole della " normalità" di oggi.
Il concetto di " norma" si è esteso. Le norme di oggi, pervasive, universali, vivono sia fuori che dentro di noi, e mettono continuamente in gioco le nostre identità..

Raccontiamo utopie e pratiche di cura del mondo e degli altri.
Oltre il rancore, oltre l'ossessione per la sicurezza, nascono territori d'incontro che mettono di nuovo al centro la relazione tra le persone, l'ambiente urbano, la natura.

Guardiamo alle città che cambiano, poniamo domande.
Vecchi e nuovi centri, mezzi pubblici e quartieri, vengono interrogati dalle vite dei personaggi, che percorrono e scoprono le città, e dagli scritti egli spettatori.

Diamo alle vite dignità di grande racconto.
Vite dei personaggi raccolte attraverso interviste. Vite che escono dagli scritti e dai contributi creativi degli spettatori.

Trasformiamo lo spazio dello spettacolo in piazza degli incontri.
Spettatori che parlano, agiscono insieme, lasciano traccia del proprio passaggio e, alla fine dell'incontro, edificano insieme uno spazio collettivo.

Rimettiamo lo spettatore al centro dello spettacolo.
Parliamo di storie contemporanee, con nel cuore la dimensione antica del teatro come rito, dove una comunità si interroga, festeggia, trae godimento dal proprio riconoscersi."

Gigi Gherzi, Pietro Floridia.


L'accesso alle iniziative culturali è riservato ai soci; la tessera associativa ha validità un anno.
consigliata iscrizione e prenotazione online • www.oltreunpo.it • www.van-ghe.it
CONTATTI: info@oltreunpo.it • info@van-ghe.it • tel. 0297164435 • cel. 3288387575
Via Bastia, 15 - Milano • Metropolitana: linea gialla Crocetta Linea urbana: 24 -92 e filovia 90/91


Dati Aggiornati al: 24-10-2013 16:19:20

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 26-10-2013 alle 20:45
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Oltreunpo' Teatro Vanghè

Indirizzo: Via Privata Bastia 15, Milano Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento