...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Milano del 18-11-2013 > Musica e Spettacoli > L'anello mancante. Manfredini, Flaszen, Alma...

L'anello mancante. Manfredini, Flaszen, Alma RosÚ, De Capitani

L'anello mancante. Manfredini, Flaszen, Alma RosÚ, De Capitani

 

 

Orfani, Maestri e Margherite: un passaparola tra generazioni nella cultura (teatrale)
un progetto di Ra˙l Iaiza e Oliviero Ponte di Pino


Il programma

18.00-19.30 Il percorso umano e artistico di Danio Manfredini, con proiezione di frammenti dagli spettacoli:

" Tre studi per una crocifissione"
" Al presente"
" Cinema Cielo"
" Il sacro segno dei mostri"
" Il principe Amleto"

19:30-20:00 Happy Hour

20:00-22:00 " 9 domande a Danio Manfredini"
seguici su #AnelloMancante



Danio Manfredini, Ludwig Flaszen, la Compagnia Alma RosÚ, Elio De Capitani: questi artisti e studiosi sono i protagonisti del primo ciclo di " L'anello mancante" , dal prossimo 18 novembre nella sede da Regula Teatro a Milano, Via Tolstoi, 14, A.
Ra˙l Iaiza e Oliviero Ponte di Pino curano questo ciclo di incontri teatrali, aperto e gratuito per i soci di Regula (3 euro tessera associativa e con previa prenotazione a info@regulacontraregulam.eu o chiamando + 39.392.967.43.56) un'occasione per riflettere sulla scena attuale e sulle giovani realtÓ teatrali.

L'anello mancante vuole creare uno spazio in cui sia possibile scambiare e condividere esperienze tra generazioni diverse: da un lato alcune figure di spicco dell'arte teatrale, dall'altro un gruppo di giovani teatranti, per cercare di ricostruire il passaparola che permette di trasmette i saperi.

" Edipo che uccide il padre. Narciso che ignora il padre e le sue leggi. Telemaco che invece inizia il viaggio per ritrovarlo. Il rapporto tra padri e figli, tra maestri e allievi, sembra essersi spezzato. Forse le generazioni precedenti hanno fallito. Forse il mondo sta cambiando troppo in fretta. Forse le giovani generazioni non sanno pi¨ dove cercare quello di cui hanno bisogno... Avvertiamo che nella trasmissione del sapere e dell'esperienza si Ŕ creata una frattura, sfuggente e nello stesso tempo concreta. Senza contrapposizioni, strappi o ribellioni, vediamo crescere una generazione senza Maestri, o un mondo " post-maestri" : da qualche parte un anello della catena sembra essere saltato.

E´ un paradosso. Oggi la comunicazione, il sapere, l'informazione sono globali, facilmente fruibili. Questa abbondanza Ŕ per˛ diventata eccessiva, ingestibile, soffocante.

Tuttavia il passaggio di testimone da una generazione all'altra appare contrastante e vivace. In teatro e non solo. Ma puntando soprattutto sulla pratica e sulla trasmissione di tecniche pi¨ o meno collaudate ed efficaci.
Quello che manca Ŕ forse l'occasione di trasmettere un'esperienza, di contagiare con la forza di una visione. Vogliamo provare a farlo, usando la parola, lo scambio, l'incontro tra esponenti di generazioni diverse. Dove speriamo che tutti, i pi¨ giovani e i meno giovani, abbiano qualcosa da imparare" .

A individuare i primi anelli di questa catena, e a condurre gli incontri, Ra˙l Iaiza, regista e pedagogo, che dopo dodici anni come assistente alla regia di Eugenio Barba all'Odin Teatret ha fondato una compagnia a Milano; e Oliviero Ponte di Pino, studioso di teatro (www.ateatro.it).


Programma degli incontri
A Regula Teatro (Via Tolstoi, 14 A)

Danio Manfredini. Lunedý 18 novembre 2013 H 18.00 -22.00
Ludwig Flaszen. Venerdý 10 gennaio 2014. H 20.00. Intorno al saggio Grotowski & Company, Sorgenti e variazioni di Ludwig Flaszen (a cura di Franco Perrelli, con una nota di Eugenio Barba), Edizioni di Pagina, Bari.
Compagnia Alma RosÚ. Lunedý 10 febbraio 2014. H 18.00-22.00
Elio De Capitani. Lunedý 7 aprile 2014. H 18.00-22.00

Primo incontro

Il primo evento avrÓ per protagonista Danio Manfredini. Lo schema sarÓ quello di tutti gli incontri del ciclo. Nella prima parte di ogni appuntamento, dalle 18 alle 20, il gruppo di lavoro si concentrerÓ -con la guida di Ponte di Pino e Iaiza, sui materiali forniti dagli stessi protagonisti (immagini, video, testi, tracce audio), in modo da ricostruire il loro percorso.
Dopo una breve pausa, le porte saranno aperte a tutte le presone interessate per l´incontro vero e proprio, a partire dalle " 9 domande" messe a fuoco nella prima parte.


In parallelo
Regula Teatro ha messo in campo altre proposte nella stesa sede a Milano, sempre aperte e gratuite (con la sola tessera associativa di Regula), che includono:
- Alla Ricerca del Corpo Trasparente, dimostrazioni di Lavoro e Proiezioni di Studio. Ciclo che troverÓ la sua prima conclusione con la dimostrazione di lavoro, dal vivo, di Roberta Carreri (Odin Teatret). Sarß il 4 dicembre 2013.
- Tra Cinema e Teatro: L´incontro dei due fiumi. Quando l'arte cinematografica ci parla dell'arte teatrale. Conversazioni condotte da Lorenzo Sangalli (Regula Teatro). Le prossime date saranno 17 dicembre, 14 gennaio e 18 febbraio.

Tutta la informazione www.regulacontraregulam.eu
Raquel Alarcˇn 320 562 29 77. raquel@regulacontraregulam.eu
Prenotazioni + 39.392.967.43.56 info@regulacontraregulam.eu


Dati Aggiornati al: 15-11-2013 18:32:54

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 18-11-2013 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Regula Teatro

Indirizzo: Via tolstoi 14/A Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento