Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Milano del 25-11-2013 > Musica e Spettacoli > FINCHE' MORTE NON CI SEPARI

FINCHE' MORTE NON CI SEPARI

FINCHE' MORTE NON CI SEPARI

 

 

Evento teatrale a diffusione nazionale

25 novembre 2013, giornata mondiale contro la violenza sulle donne | in 21 teatri italiani

a Macao, viale molise 68 - Milano h 21:00 " FINCHE' MORTE NON CI SEPARI"

Karin De Ponti | Valentina Scattolin

Testo di Francesco Olivieri

in collaborazione con l'associazione culturale Liberi Pensatori di Paul Valery

+

a seguire SHIVADIVA IN CONCERT
Plurale femminile: Laura Smiraglia (voce e chitarra elettrica), Rosella Cazzaniga (chitarra classica) e Valentina Guidugli (basso elettrico).

" FINCHE' MORTE NON CI SEPARI" PRESENTAZIONE:

" Finché morte non ci separi" è un progetto di sensibilizzazione nato dalla volontà di tre attrici ed un drammaturgo torinesi, sostenuto dall'Associazione Culturale Liberipensatori " Paul Valéry" e diffusosi poi capillarmente in tutta Italia e non solo: 20 sono le città coinvolte dove in contemporanea verrà recitato il medesimo testo di Francesco Olivieri.

L'idea di un risveglio comune, come un'ondata di consapevolezza, una rete condivisa che possa a suo modo portare un qualche cambiamento in tante persone allo stesso momento è una delle interessanti caratteristiche che ci ha coinvolte come attrici e come persone sensibili all'argomento.

" Finché morte non ci separi" è la storia di due donne che vengono ammazzate dai loro rispettivi compagni. È una denuncia contro il femminicidio scritta da un uomo che si è messo nei panni delle vittime. Due donne all'apparenza molte diverse, una che rispecchia tutti i luoghi comuni della donna maltrattata e spesso uccisa, l'altra che elude ogni luogo comune e che nonostante viva una vita agiata e ripiena di affetto finisce come l'altra.

Proprio la profonda e radicale diversità delle vittime è il nocciolo di tutto il lavoro, è quello che scardina qualsiasi clichè e argomentazione ritrita, principale causa a nostro parere di un atteggiamento ancora oggi parzialmente giustificativo nei confronti di certo genere di violenza.

Con ironia e allo stesso tempo con toni tragici entrambe narrano da morte la loro condizione fino al momento dell'uccisione. Il messaggio che vuole dare l'autore è: cambiando l'ordine dei fattori il risultato non cambia. Un invito alla riflessione e al porsi delle domande serie su come affrontare questo dramma che sempre più spesso si manifesta sul territorio nazionale.

Interpreti:

Stefania Rosso e Daniela Vassallo - Torino

TeatroInRivolta - Val di Susa

Raffaella Tagliabue - Genova

Patricia Zanco - Vicenza

Sara Alzetta -Trieste

Francesca Botti - Ferrara

Silvia Giorgi - Rimini

Roberta Biagiarelli - Ancona

Monica Scattini accompagnata dalla violoncellista Julia Kent - Teatro Valle Occupato di Roma

Anna Garofalo - Bari

Ilaria Bordenca - Agrigento

Isabella Dilavello e Margherita Sciaretta - Verona

Carmela Savino - Milano

Eleonora Marzari - Venezia

Micaela Piccinini - Macerata

Italia Carroccio - Palermo

Roberta Torre - Stati Uniti

Anita Mosca - Brasile

Nadia Kibout - Matera

Maria Loi e Rita Atzeri - Cagliari


Shivadiva presentazione:

Nel 2007 le strade di Valentina Guidugli, Rosella Cazzaniga e Laura Smiraglia si incontrano e prende vita il progetto SHIVADIVA. Inizialmente sperimentando sonorità in equilibrio tra pop, rock acustico e trip hop scegliendo con cura un repertorio fuori dall'ordinario reinventato in una formazione semplice e essenziale.

Il progetto si compone nutrendosi nell'unione di tre dimensioni musicali: la voce e chitarra graffianti di Laura Smiraglia, con già alle spalle un disco Fumo realizzato per la CGD a Los Angeles; la chitarra armoniosa e percussiva di Rosella Cazzaniga, da anni musicista impegnata nella scena milanese e innamorata della musica brasiliana; infine il basso solido di Valentina Guidugli bassista musicologa laureata a pieni voti a Milano con studi presso la prestigiosa Université Sorbonne di Parigi.

Nel tempo la forma di SHIVADIVA si evolve verso una maggior indipendenza musicale e mentale lavorando alla stesura di brani originali. Le composizioni nascono da un lavoro di confronto totale delle tre personalità del trio, su temi, arrangiamenti e strutture. Alla scrittura musicale fondata sui tre elementi del trio, basso, voce e chitarra, si aggiungono tessiture elettroniche e atmosfere ottenute attraverso un lavoro certosino in studio di registrazione.

Nel Dicembre 2011 il brano Amantide viene inserito nella compilation distribuita all'interno della rivista Guitar Club. Il 2012 è l'anno di Mondo Perfetto, primo album delle SHIVADIVA; presentato ad Aprile 2012 nella cornice del Palazzo dei Congressi della Provincia di Milano dove il brano omonimo Mondo Perfetto ha vinto il concorso nazionale contro la violenza sulle donne promosso dall'associazione Cerchi d'Acqua e MyChance.

Laura Smiraglia : voce, chitarra, drums programming

Rosella Cazzaniga : chitarra, drums programming

Valentina Guidugli : basso, drums programming

Etichetta: GNoize

www.shivadiva.it

www.facebook.com/shivadivatrio

Dati Aggiornati al: 19-11-2013 13:53:33

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 25-11-2013 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Macao

Indirizzo: Viale Molise, 68 Milan

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento