Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Milano del 01-04-2014 > Mostre e Cultura > Mixed Memories

Mixed Memories

Mixed Memories

 

 

Mixed Memories, mostra a cura di Elena D'angelo, raccoglie le ricerche di cinque artisti: Dhan Fabbri, Adi Haxhiaj, Viola Leddi, Roberto Maggioni e Soheil Naderi, tutti studenti dell'Accademia di Belle Arti di Brera. La loro arte è molto simile a un diario, in cui vengono raccolte le immagini del mondo che vivono, di quello che inventano o che stanno lentamente perdendo perché ormai lontano. Cinque modi diversi di lavorare, e che il mezzo di produzione sia un gioco infantile, un dipinto o un disegno fatto ad occhi chiusi, l'obiettivo resta sempre quello di raccogliere per ricordare.
Dhan Fabbri è nato in Nepal nel 1993. Ancora bambino si è trasferito a Milano, dove vive tutt'ora. Le sue opere sono profondamente legate alla memoria delle sue origini, in un tentativo continuo di ricordare le immagini della sua prima infanzia. Con un segno pittorico urgente e vorticoso, Fabbri riporta sulla superficie i volti e i luoghi del Nepal, prediligendo il nero, colore del dubbio interiore, e il bianco, luce simbolica grazie a cui i contorni delle figure riaffiorano, diventando sempre più riconoscibili.
Adi Haxhiaj vive oggi tra Brescia e Milano, ma è originario di Tirana, dove è nato nel 1989. Il suo lavoro è fatto di piccoli frottage che raccolgono sulla carta le impronte digitali della città, ricalcate dai marciapiedi e dalle strade. Le carte vengono poi digitalizzate e ingrandite, creando mappe che avvicinano luoghi altrimenti lontanissimi. Le vie di Tirana si mescolano così ai muri di Milano, diventando testimonianza degli spostamenti dell'artista, delle sue origini e del suo presente.
Viola Leddi è nata a Milano nel 1993. I suoi " Microcicli" sono lavori nati come un gioco, che l'artista ha inventato per scoprire il senso del fare artistico. Attraverso una serie di disegni, che ricordano le illustrazioni scientifiche dei primi esploratori, Viola Leddi ha creato un piccolo mondo. Questo viene metodicamente sezionato e analizzato nel dettaglio, utilizzando fotocopie dei lavori originali, che vengono tagliate e ricomposte, creando nuove forme e un universo sempre più completo.
Nato a Milano nel 1990, Roberto Maggioni lavora sui volti, attraverso piccoli ritratti fatti su fogli A4, disegnati senza guardare, affidandosi solo alla mano e al suo gesto. I disegni vengono installati creando dei veri e propri affollamenti di fogli, espressioni e segni. Insieme diventano un ritratto dell'umanità, in cui solo alcuni dettagli sopravvivono, piccoli ricordi di persone, le stesse che incontriamo ogni giorno sui treni e per le strade, il cui volto completo non riusciamo mai a ricostruire.
Soheil Naderi è nato a Teheran nel1982. I suoi lavori, carte e tele dai colori tenui, sono un fermo immagine della realtà, e trattengono una delicatezza ispirata, svelando la poesia dei luoghi semplici. Talvolta le immagini si sovrappongono, come nelle fotografie a doppia esposizione, diventando ancora più intime, riconoscibili solo da chi le sa vedere. Ogni attimo da lui scelto viene descritto, raccolto e vissuto, tentando di trattenerne la luce, gli abitanti e l'atmosfera.

Dati Aggiornati al: 31-03-2014 09:37:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 01-04-2014 alle 10:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spazio FIORICHIARI temporary

Indirizzo: Via Fiorichiari angolo Formentini 9 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento