Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Milano del 04-10-2014 > Musica e Spettacoli > Planningtorock in concerto per LFS

Planningtorock in concerto per LFS

Planningtorock in concerto per LFS

 

 

Lesbiche Fuorisalone proprio con tanta gioia è molto liet* di annunciare il concerto di Planningtorock che, nel corso della sua fortunata tournée europea, ritornerà in Italia proprio per LFS.

Il 4 ottobre, alle 22.00, sul palco della Palazzina Liberty con Jam Rostron anche la bravissima Hermione Frank, aka rRoxymore.

Ingresso gratuito con sottoscrizione libera fino a esaurimento posti

Come fare a raccontare Planningtorock? Non si può. Di seguito ci proviamo, ma, ascoltate " Let's talk about gender" che è meglio di tutte le parole e non ti molla più! Let's dance alla Liberty, all together!

https://www.youtube.com/watch?v=R4LKGdGn_og

E, comunque, qualche recensione:

“Misogyny Drop Dead might just be the best thing that 2013 has had to offer so far” Dummy Mag

“Utterly entrancing” 5/5 Attitude

“Album of the Month” 10/10 VICE

Planningtorock è l’ultimo progetto di Jam Rostron, artista poliedrica, vero e proprio oggetto di culto, che vanta numerose collaborazioni illustri - come quella con Mt. Smith, The Knife e DFA Records, etichetta per la quale ha inciso il suo penultimo album - e che con il suo disco “All Love’s Legal” sta conquistando, uno dopo l’altro, i palcoscenici di tutta l’Europa in una lunga tournée.

Le esibizioni di Planningtorock sono vere e proprie performance e sul palco della Liberty sarà presente anche rRoxymore (aka Hermione Frank), giovane e talentuosa dj, performer e virtuosa del synth, che mixa abilmente organic jazz and funk with electronic grooves.

Jam Rostron, raffinata musicista, artista multimediale e produttrice inglese, Berlin based, con “All Love is Legal” continua il percorso tracciato dai precedenti lavori e compie un ulteriore passo in avanti sul fronte della propria esplorazione sonora e politica. L’attenzione alle tematiche politiche e relative all’identità di genere è sempre stata parte integrante del lavoro di Rostron, ma questo album, come si può comprendere fin dal titolo e come sottolineato dalla stessa artista, si spinge ancora più in là per far esplodere i confini del genere e dell’identità.

“All love’s legal, you cannot legalize love, love is the one gift that gives life it’s purpose” e “Gimme a human drama, it kinda feels like gender’s just a lie!” sono solo alcuni dei versi delle 12 canzoni che racchiude “All Love’s legal” e che portano a fare un viaggio attraverso le molteplici possibilità legate all’amore, al sesso e all’effettività per arrivare a una “transnational gender equality”.

Ma, oltre alle liriche, sorprendenti sono le sonorità e guai a pensare che la portata politica del lavoro di Rostron sia venata da “tristezze” musicali semplicitisticamente cantautorali. ICome Planningtorock sottolinea, per il suo ultimo lavoro la dimensione del divertimento (alla lettera “fun”) è fondamentale e i suoni la esprimono benissimo: poliedrici, eclettici, imprevedibili e sempre raffinatamente in bilico tra un uso dell’elettronica che sembra essere stato preso in prestito dal dance floor più gigione, con i morbidi tappetoni synth di “Let’s talk About Gender”, Human Drama” e “Patriarchy Over & Out”, e la atmosfere più umbratili di pezzi come “Steps” o “Words Are Glass”.

Quello che viene fuori è un caleidoscopio tanto divertente quanto intrigante, di difficile classificazione, che rivela una grande padronanza della materia musicale e un’abilità compositiva sorprendente nel dominare registri sonori e ritmiche differenti: pop eccentrico, synth pop anni 80, elettronica da club di impronta marcatamente Berliner…

Last but not least, la voce. Usata come uno strumento potente, è parte integrante del tessuto sonoro, anche grazie a particolari effetti di distorsione in alcuni pezzi, utilizzati da Planningtorock per creare in modo spiazzante “confusione” sull’identità di genere di chi canta.


PLANNINGTOROCK IN CONCERTO PER LESBICHE FUORISALONE

Sabato, 4 ottobre 2014
Palazzina Liberty – Parco Marinai d’Italia – Milano
Apertura porte: ore 21.00
Inizio concerto: ore 22.00

Ingresso gratuito con sottoscrizione libera fino a esaurimento posti

Per ulteriori informazioni:
www.lesbichefuorisalone.it
https://www.facebook.com/FuoriSaloneDelleLesbiche
https://soundcloud.com/planningtorock
www.soundcloud.com/rroxymore
www.mixcloud.com/rroxymore

Dati Aggiornati al: 24-09-2014 15:51:50

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 04-10-2014 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Palazzina Liberty - Largo Marinai D'Italia

Indirizzo: Largo Marinai d'Italia Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento