Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Milano del 07-10-2014 > Musica e Spettacoli > Democomica. Un cabaret di cui non si butta via...

Democomica. Un cabaret di cui non si butta via niente

Democomica. Un cabaret di cui non si butta via niente

 

 

«Io sono Peppa Pig» [grugnito]
«E questo è il mio fratellino George» [scorreggetta]
«Questa è mammina» [rutto]
«E questo è papino» [rutto con la vibrazione]
«E questa è la nostra ricetta del maiale alla Democomica!» [saltelli immotivati, risate a crepapelle]

Prendete 500 gr di Enrico Veronica (un Enrico Veronica intero dovrebbe bastare). Fatelo rosolare in padella a cottura media con due mute dell’Uomo Serpente già tagliate a listelle. Soffriggete il tutto mescolando di tanto in tanto con due dita di Taurino pugliese.

Lasciate riposare il tempo di due giri di basso di Ciccio Rigoli. Nel frattempo, asciugate ben bene un Germano Lanzoni.

In una scodella a parte, preparate il composto per l’impanatura del contorno con due Padre Albume montati a neve con la frusta.
Insaporite la panatura facendo seccare una Giorgia Battocchio. Tempo stimato: 5 secondi.

Nella padella, aggiungete un paio di maiali addestrati da Eddy Mirabella. Lasciateli imprecare e cuocere per un paio d’ore, versando di tanto in tanto abbondanti parole di Silvia Conti.

A parte, pelate un Rafael Didoni e spellate completamente un Paolo Brandolini. Mantecateli in una salsa Giorgio Magri, precedentemente marinata col limone per esaltarne l’acidità.

Nel frattempo, tagliate a dadini il cuore di Ciccio Rigoli. Impanatelo e friggetelo. Attenzione: se non lo trovate, sostituitelo con quello di Antonello Taurino che intanto la differenza non si sente.

Togliete i maiali dal fuoco, affettateli col bisturi di Giovanni Vasini e disponeteli in tavola con i contorni.

La portata è perfetta se servita con una Mary Sarnataro in umido e accompagna da un Flavio Pirini d’annata, meglio se invecchiato 40 anni.

Per decorare, ravvivate il piatto da portata con due pezzi di Tony Luis.

Il primo piatto ideale cui far seguire questo secondo sono gli spaghetti alla chitarra di Orazio Attanasio.

«Signor Toro, signora Cane, signora Coniglio, signor Zebra: siete tutti invitati!

Vi aspettiamo dalle 21.00 con un preshow musicale e, dalle 21.15, col laboratorio di cabaret più gustoso della città. A metà serata, intervallo per birra, pipì, sigaretta e broccolaggio.
Durante lo show, Alberto Patrucco festeggerà con Democomica il 10° compleanno del laboratorio!

E dopo lo spettacolo, tutti a giocare nelle pozzanghere col fango!» [altre risate, altri saltelli]

Ingresso con tessera Arci.

Dati Aggiornati al: 08-10-2014 09:00:12

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 07-10-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cicco Simonetta Arci Milano

Indirizzo: Via Cicco Simonetta 16 - P.ta Ticinese/Navigli Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento