Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Milano del 05-11-2014 > Musica e Spettacoli > PIAZZE: SEMPRE RIBELLI al CINEMA BELTRADE

PIAZZE: SEMPRE RIBELLI al CINEMA BELTRADE

PIAZZE: SEMPRE RIBELLI al CINEMA BELTRADE

 

 

PIAZZE: SEMPRE RIBELLI al CINEMA BELTRADE è un ciclo di quattro film per tre appuntamenti, per penetrare nella conoscenza e comprensione della vitalità politica e del fermento che in anni recenti ha caratterizzato le piazze mediorientali e non solo; da Genova a Istanbul, passando per New York, Beirut ed altre città, quattro sguardi diversi sulle nuove spinte dal basso in favore di giustizia sociale, economica e politica.

●► LE PROIEZIONI SARANNO ACCOMPAGNATE DA UN APERITIVO ETNICO OFFERTO DAL TEMPIO D'ORO!!!


●► mercoledì 5 novembre
h 20.30 CAPULCU, VOICES FROM GEZI, di Claudio Casazza, Benedetta Argentieri, Carlo Prevosti, Stefano Zoja, Duccio Servi (saranno presenti in sala i registi)
h 22.00 da EVERYDAY REBELLION di Arman T. Riahi, Arash T. Riahi.

Sarà presente anche Marta Ottaviani, giornalista La Stampa e Avvenire, corrispondente in Turchia.
Presenzierà anche AMNESTY INTERNATIONAL per sostenere la campagna STOP ALLA TORTURA


●► mercoledì 19 novembre ZANJ REVOLUTION di Tariq Teguia + CAPULCU, VOICES FROM GEZI

●► mercoledì 3 OTTOPUNTI di Danilo Monte (sul g8 di Genova) + CAPULCU, VOICES FROM GEZI

EVERYDAY REBELLION rimarrà in normale programmazione, per gli altri due titoli sono previste delle repliche.
Riduzioni per chi vede più di un film.

# # #

I FILM

●●● CAPULCU: VOCI DA GEZI ●●●
Il documentario a più mani ha la forza e l’integrità di saper raccontare quanto è successo a Piazza Taksim e Gezi Park. In fondo, restare in piedi immobili a leggere un libro o a fissare un punto fisso all’orizzonte per ore ed ore, è un po’ come stare al cinema o immergersi profondamente in un concerto jazz, rivoluzionario viaggio solitario che inneggia e alimenta la collettività.
Istanbul, Turchia, Europa, Mondo. Il film vuole accontare quanto sta succedendo a Istanbul attraverso le voci di chi è sceso in piazza, di chi si è ribellato, di chi si è sentito in mezzo a una potenziale rivoluzione, di chi ha costruito le barricate, di chi è stato colpito dai lacrimogeni, di chi è stato picchiato dalla polizia, di chi ha avuto paura a manifestare, di chi ha documentato la protesta e le violenze subite, di chi ha protestato attraverso i social media, di chi non è sceso in piazza, di chi non si è accorto o non ha voluto accorgersi. Le voci dei protagonisti si alterneranno e si sovrapporranno alle immagini filmate. Il risultato sarà un caleidoscopio di storie personali e collettive che ben rappresenta cosa sta succedendo.
PREMI: Amnesty Award al Festival di Salonnico, premio Legambiente a Cinemambiente Torino, premio del pubblico a Docucity, secondo premio al Contest del Cinema Nuovo Aquila


●●● EVERYDAY REBELLION ●●●
Gli Indignados a Madrid, Occupy Wall Street, Le Femen ucraine contro i simboli della dittatura politica e religiosa, l'attivismo sotterraneo in Iran, in Siria, i graffitisti, le proposte sul boicottaggio collettivo del mutuo o sull'acquisto di percentuali di debito pubblico, il dizionario non verbale del movimento di piazza, la comunicazione via social network... C'è tutto questo e molto di più in Everyday Rebellion, il documentario messo insieme da Arash e Arman T. Riahi, nati in Iran e stabilitisi a Vienna. Il film accomuna ribellioni molto diverse tra loro andando ad illuminare un filo rosso, quello della teoria e della pratica non violenta, che ispira realtà lontane tra loro e spesso le pone concretamente in contatto. Il film si pone così in continuità con il discorso che affronta, rappresentando in sé e per sé un anello della catena audiovisiva di supporto che è nata e cresce ogni giorno attorno a queste esigenze collettive di cambiamento.


●●● ZANJ REVOLUTION ●●●
“I miei personaggi non sono vittime, reagiscono a ciò che succede. Il mio non è un film sulla difensiva, ma un film sull’offensiva, sulla costante spinta rivoluzionaria”.
Così il regista Tariq Teguia ha risposto a una domanda del pubblico romano all'anteprima del film in Italia. Le rivoluzioni pan-arabe e la crisi greca, gli spettri iracheni e il crocevia Beirut: rime della Storia da indagare, ancora, con lo specchio deformato del cinema. Teguia filma i corpi persi nello spazio e negli elementi, piomba su di essi come un occhio da un altro pianeta facendoli scoprire primi nella luce e nel movimento. Fantasmi in cerca di fantasmi, flebili echi in cerca di una voce, romantici personaggi in cerca di un film che li ospiti ancora.


●●● OTTOPUNTI ●●●
Timothy Ormezzano e il regista Danilo Monte ripercorrono le strade di Genova undici anni dopo il G8 del 2001. Timothy fu ingiustamente picchiato e incarcerato, una cicatrice sul volto glielo ricorda ancora ogni giorno. Da buon reporter trovò la forza di scrivere in un diario la kafkiana situazione vissuta in quei giorni, che oggi diventa una lucida testimonianza molto più efficace di tante immagini. Danilo, anche lui a Genova come manifestante, non subì violenze ma considera Genova uno spartiacque psicologico ancora vivido come una cicatrice in volto.
Insieme ad altri protagonisti di quelle vicende, Don Gallo, Giuliano e Haidi Giuliani, e in particolare il padre di Timothy, Giampaolo Ormezzano, i due ragazzi compiono un percorso di memoria e di speranza. Un dialogo sincero e diretto tra due amici e tra padre e figlio, per dare un senso alla delusione di una generazione intera.



# # #

Cinema Beltrade
ingressi € 6.50, 5.00, 2,00
via Nino Oxilia 10
M1 Pasteur
tram 1 fermata piazza Morbegno
M1 notturna Pasteur
in auto: dalla Stazione Centrale (lato Piazza Luigi di Savoia) o da Vale Brianza prendere via Soperga e proseguire dritto fino a via Oxilia.

# # # #

prenotazioni: prenota@cinemabeltrade.net
informazioni: info@cinemabeltrade.net
02.26820592
02.95339774
348.2666090
347.4512456

Dati Aggiornati al: 03-11-2014 23:20:12

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 05-11-2014 al 03-12-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Mer -

Dove: Cinema Beltrade

Indirizzo: Via Nino Oxilia 10 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento