Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 01-11-2016 > Corsi > Costellazioni Familiari e festa degli antenati...

Costellazioni Familiari e festa degli antenati (pranzo vegano)

Costellazioni Familiari e festa degli antenati (pranzo vegano)

 

 

Questa volta utilizzeremo la forza di queste tre giornate intorno al 1 novembre, conosciute da sempre in tutto il mondo come "portali" di apertura al mondo degli antenati, per lavorare con le Costellazioni Familiari.

Le Costellazioni Familiari sono una tecnica messa a punto dallo psicoanalista tedesco Bert Hellinger.
Efficacissime nella terapia familiare, di gruppo, di coppia, individuale, nella scuola, in azienda, nelle carceri, le Costellazioni Familiari sono assai diffuse nei paesi di lingua tedesca ed ora cominciano ad essere conosciute nel resto del mondo per la profondità e l'efficacia.
Spesso la nostra vita viene condizionata da destini e sentimenti che non sono veramente nostri, anche malattie gravi, desiderio di morte, problemi sul lavoro possono essere dovuti a grovigli sistemici familiari (collegati spesso a ciò che è capitato ai nostri antenati, di cui portiamo ancora l'impronta) che vengono portati alla luce attraverso il processo delle Costellazioni.
La loro caratteristica principale è quella di fare riferimento agli "ordini dell'amore" e alle forze guaritrici delle origini del sistema familiare: è come se gli antenati siano felici se i loro discendenti realizzano la loro vita e sono felici!
Nelle Costellazioni Familiari la persona espone il problema, il disagio, il quesito, il desiderio del cuore, ovvero quello che cerca di trasformare e migliorare attraverso il “mettere in scena”. Gli altri
partecipanti del gruppo divengono i rappresentanti dei personaggi che sono importanti in quella rappresentazione. Nel momento iniziale della rappresentazione può accadere che l’immagine della realtà per il cliente sia confusa e disarmonica. Tuttavia osservando la posizione e i movimenti dei rappresentanti, è possibile avere un’immagine più chiara di come in realtà il problema o la difficoltà viene considerato e manifestato, attraverso il campo di coscienza condiviso, per giungere ad una nuova visione della realtà da portare avanti nella nostra vita per vivere meglio ogni giorno.

"Ogni essere umano è parte di un tutto chiamato Universo. Egli sperimenta i suoi pensieri e i sentimenti come qualcosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza. Questa illusione è una specie di prigione. Il nostro compito deve essere quello di liberare noi stessi da questa prigione attraverso l'allargamento del nostro circolo di conoscenza e comprensione, sino ad includere tutte le creature viventi e l'interezza della natura nella sua bellezza." A. Einstein.

Conduce Silvia Bodda.
Ha frequentato nel 2008 due moduli di cinque giorni l'uno con Hellinger, presso la Hellinger Schule, e nel 2015 ha terminato il corso in Costellazioni Familiari presso l'Istituto Nemeton di Marco Massignan.
Lavora come operatrice olistica dal 2004.

L'orario di fine potrebbe essere poco prima o poco dopo, quando si inizia una costellazione non si sa quando finisce.
Costo 25 euro per chi fa il rapprensentante o l'osservatore, oppure 35 euro per chi deciderà di fare la sua costellazione quel giorno (più 10 di tessera associativa Associazione Naturolistica, che sarà valida fino alla fine del 2016).
Il seminario di Costellazioni inizierà alle 14,30, chi volesse fare pranzo (vegano) in montagna può arrivare per le ore 13 e mangiare con noi, con il costo aggiuntivo di 5 euro.

prenotazione obbligatoria al tel 3339747409 o per email info@vederesenzasforzo.com

Luogo: Chiomonte, frazione Ramats

Dati Aggiornati al: 08-10-2016 12:23:45

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Martedì 01-11-2016 alle 13:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Susa Valley

Indirizzo: -- Susa

Prezzo: 25,00

Link: Sito Web dell'evento