La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Torino del 05-11-2016 > Musica e Spettacoli > Il Buio dell'Inferno (I Delitti di Jack lo...

Il Buio dell'Inferno (I Delitti di Jack lo Squartatore)

Il Buio dell'Inferno (I Delitti di Jack lo Squartatore)

 

 

L’inferno è buio. Lo scrisse Shakespeare molto tempo fa, e avrebbe potuto usare queste parole per descrivere Londra nel 1888. Sotto la nera cappa di fumo che avvolgeva la città (tutte le case venivano riscaldate col carbone, creando negli anni il famoso “fumo di Londra”), le luci a gas brillavano gettando bagliori come le anime perdute che vagavano per le strade scure degli inferi. E nel quartiere di Whitechapel, nell’East End, subito dietro al porto, abitavano i demoni: una moltitudine di ubriachi che barcollavano verso le bottiglie di gin, unico alimento a buon mercato, questuanti nascosti nei bassifondi, damerini imbellettati a caccia di sesso a bassissimo costo, e prostitute alcolizzate.

Un ambiente degradato dove gli esseri umani venivano ridotti a forme striscianti negli angoli bui, i fortunati ad avere un alloggio dormivano a decine in una sola stanza, la mortalità infantile era vicina al 50% e la speranza della dignità umana aveva da tempo abbandonato ogni metro di quelle pericolose, sozze e fetide vie.

Questo il luogo dove nell’autunno del 1888, in poco più di due mesi, si consumarono i cinque delitti del primo e più famoso serial killer della storia. Delitti commessi dalla stessa mano con una ferocia crescente, tanto efferati e incomprensibili da sconvolgere l’opinione pubblica, e indurre il governo e la stessa Regina Vittoria a iniziare un’opera di risanamento del quartiere (oggi diventata viva fucina multirazziale di gallerie d’arte, negozi e ristoranti etnici aperti fino a tarda notte) per evitare sommosse popolari scatenate dalla paura del “mostro”.

Proprio le implicazioni sociali di questi delitti spaventosi costituiscono la chiave di lettura dello spettacolo scritto da Sergio Chiorino, dopo lunghi e appassionati studi e sopralluoghi sul posto: un racconto a tinte forti dei fatti, dell’incapacità (vera o indotta) della polizia di venire a capo del mistero, e dei personaggi che hanno partecipato alla vicenda. Prostitute, ubriaconi, giornalisti, poliziotti, altolocati insospettabili, medici, attori, poeti, ministri e la stessa Regina, tutti coinvolti a raccontare una storia incredibile, mai risolta nonostante gli sforzi di un eroico ispettore di Scotland Yard. Lo spettacolo va in scena intorno al pubblico e non solo sul palcoscenico, con taglio cinematografico e molte “location” ideali: le strade buie, l’ufficio della polizia, il Lyceum Theatre, il salotto della nobile Lady Gull, il buio di una chiesa sconsacrata e il famoso “Ten Bells Pub”, il locale frequentato da tutte le vittime e certamente anche dallo stesso assassino.

Assassino che non è mai stato arrestato. Tra le tantissime teorie che indicano i colpevoli più disparati (e fantasiosi) ne abbiamo sposata una tra le più convincenti, a nostro avviso, e ne diamo la spiegazione. Ma proprio la mancanza di una soluzione certa ancora oggi, dopo 128 anni, ha fatto in modo che l’interesse su questa vicenda non si sia mai sopito. Si propongono continuamente, da decenni, soluzioni finali a base di DNA e prove inconfutabili, tramite scoop giornalistici o nuovi libri, sempre puntualmente smentiti da altri libri o scoop successivi.

Ma è giunta l’ora di calarsi nelle vie fumose di Londra e viaggiare nel tempo fino alla fredda notte del 30 settembre 1888. L’assassino aveva già colpito due volte, nelle settimane precedenti, e aveva anche avuto l’impudenza di scrivere una lettera alla polizia, firmata con quello che sarebbe diventato il nome d’arte più terribile ed evocativo della storia: Jack lo Squartatore.

Produzione di Accademia Attori, regia di Sergio Chiorino.

Teatro Borgonuovo, via Roma 149 Rivoli (TO)
Sabato 5 novembre ore 21,00 - Domenica 6 novembre ore 16,00

Dati Aggiornati al: 10-10-2016 23:16:51

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 05-11-2016 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Borgo Nuovo

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento

 

ALTRI EVENTI DI OGGI A TORINO