...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Torino del 14-02-2015 > Musica e Spettacoli > Sulle tracce della commedia dell'arte - Per...

Sulle tracce della commedia dell'arte - Per la Giornata Mondiale della Commedia dell'Arte

Sulle tracce della commedia dell'arte - Per la Giornata Mondiale della Commedia dell'Arte

 

 

Sabato 14 febbraio 2015 ore 21.30

“Sulle tracce della Commedia dell’Arte -
Dissertazione comica sulla commedia
italiana del '500 e del '600”

ideata, diretta e interpretata da Eugenio Allegri
Artquarium Società Cooperativa

per la Giornata Mondiale della COMMEDIA DELL’ARTE

Al termine dello spettacolo sarà presentato il volume, imminente in libreria, “Commedia dell’Arte. Voci, Volti, Voli” edito da Moretti & Vitali, a cura di Fausto Sesso: è un testo in cui, a quattro secoli dal periodo d’oro dell’Improvvisa, “i più importanti attori, registi e maestri della Commedia dell’Arte contemporanea si interrogano sulla condizione dell’attore, l’incanto e la fatica di un mestiere che esiste sono nel qui e ora del suo farsi eppure il più capace di evocare il sempre dell’esistenza”; insieme all’autore ne parleranno gli attori Eugenio Allegri e Mauro Piombo, due artisti, tra i protagonisti del libro.

Fausto Sesso è autore per il teatro, tra i suoi titoli “L’arte del recitar viaggiando” (2008).

Lo spettacolo di Allegri è un viaggio all’interno della “Commedia all'Italiana”, straordinaria sintesi dell'arte
popolare che sa usare anche la poesia colta.
Un excursus storico drammatizzato sulle origini e sullo sviluppo del teatro comico, inframmezzato da testi, scene e pantomime. Eugenio Allegri presenta un pregevole affresco dell'arte teatrale fatta di brani, citazioni, confidenze, descrizioni, riflessioni, dove le maschere della Commedia dell'Arte rappresentano, pur a distanza di tempo, il punto di riferimento più nitido del teatro moderno e dove la teoria della scena si consolida attraverso gli esempi della pratica. Omaggio al teatro e alla letteratura di Folengo, Ruzante, Andreini, Biancolelli e altri ancora, con parti improvvisate, lazzi in maschera e, per finire, cenni dal “Mistero Buffo” di Dario Fo.
La Commedia dell'Arte, o cosiddetta Commedia all'italiana, pone le sue origini nella stagione più bella dell'arte nazionale, quella del Rinascimento. Non c'è corta prestigiosa che, oltre ad annoverare palazzi o cortili o gallerie o teatri progettati da grandi architetti e affrescati da maestri dell'epoca, non contempli tra i suoi doveri quello del mantenimento e della protezione di una compagnia di Commedia dell'Arte.
L'arte degli attori italiani del '500 e del secolo successivo non è seconda a quella dei grandi poeti come il Tasso, il Machiavelli, l'Ariosto e le sale teatrali si riempiono di spettatori ammirati. Eppure la commedia, nella sua semplice forma, arriva dalla piazza, dal popolo, dalle feste che, nei paesi come nelle città, fanno incontrare brigate e maschere
giocose, come già accadeva nel Medioevo.
Ebbene, è questo il segreto della forza della Commedia dell'Arte: essere straordinaria sintesi dell'arte popolare che sa usare la poesia colta.
Fare ridere e sorridere il pubblico, con un duello, un'acrobazia, una danza e raccontare storie d'amore, di potere, d'intrigo e di conquista è un dovere: perchè così si fa del teatro una giocosa festa civile.
Eugenio Allegri


INFO e PRENOTAZIONI: Santibriganti Teatro 011/643038 Teatro civico Garybaldi 011/8028501

Dati Aggiornati al: 13-02-2015 08:56:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 14-02-2015 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Civico Garybaldi

Indirizzo: Via Partigiani,4 Settimo Torinese

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento