Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Torino del 22-05-2015 > Musica e Spettacoli > THE MATCH, la partita della morte

THE MATCH, la partita della morte

THE MATCH, la partita della morte

 

 

L’Associazione Baretti e il CIVG (Centro di Iniziative per la Verità e la Giustizia) nell’ambito delle iniziative di Torino Capitale europea dello Sport hanno organizzato la proiezione in ANTEPRIMA NAZIONALE del film THE MATCH di Andrey Malyukov, Russia, 2012.

L’appuntamento è fissato per il giorno Venerdì 22 maggio, ore 21 al Cineteatro Baretti in Via Baretti 4 a Torino.
Il regista sarà presente in collegamento skype.
Ingresso: biglietto unico 3€
Tutto il ricavato sarà devoluto per finanziare i progetti di solidarietà del CIVG


THE MATCH: LA PARTITA DELLA MORTE
Vincere e morire, una pagina di calcio e di storia
Con l'operazione Barbarossa, cominciata da Hitler nel giugno 1941, l'Unione Sovietica è colta di sorpresa dall'attacco dell'esercito tedesco che occupa l'Ucraina. Alcuni calciatori della Dinamo e del Lokomotiv di Kiev finiscono prigionieri a lavorare nella panetteria interna di un campo di concentramento, protetti da Ivan Kordik, un ceco della Moravia costretto a rifugiarsi a Kiev, appassionato di calcio. Venuti a conoscenza della loro presenza, i tedeschi decidono di sfidarli, una prima volta nel luglio del 1942, e gli ucraini si impongono con un sonoro 5-1. Gli occupanti non la prendono bene e decidono di organizzare una seconda partita che passerà alla storia come " partita della morte" . L'incontro si svolge il 9 agosto 1942 allo stadio Zenith di Kiev. Nell'intervallo un ufficiale tedesco cerca di convincere i prigionieri a perdere la partita. La gara si mette bene per i tedeschi, ma l'orgoglio dei campioni ucraini prevale e vincono 5-3. Ciò che più umiliò i tedeschi fu la " sesta" rete, quella non segnata: Klymenko saltò come birilli mezza squadra avversaria, ma invece di depositare la palla in rete, si fermò sulla linea di porta, si girò su se stesso e calciò il pallone verso il centro del campo.

Questa storia, ancora viva e fonte d’ispirazione per molti artisti, è oggetto di narrazione di almeno altri tre film oltre a questo: l’ungherese Due tempi all'inferno di Zoltán Fábri del 1962, il sovietico Il terzo tempo di Evgenij Karelov, dello stesso anno, e lo statunitense Fuga per la vittoria di John Huston del 1981, il più famoso di tutti grazie alla presenza di Pelé, Michael Caine e Sylvester Stallone, ma anche il meno fedele alla realtà dei fatti storici.

http://www.cineteatrobaretti.it/app/the-match.htm

Dati Aggiornati al: 08-05-2015 07:49:48

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 22-05-2015 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: CineTeatro Baretti

Indirizzo: Via Giuseppe Baretti, 4 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento