Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Torino del 30-07-2015 > Musica e Spettacoli > UNA STORIA SBAGLIATA @ STAND BY ME / SCUOLA HOLDEN

UNA STORIA SBAGLIATA @ STAND BY ME / SCUOLA HOLDEN

UNA STORIA SBAGLIATA @ STAND BY ME / SCUOLA HOLDEN

 

 

Al cinema all'aperto di Stand by Me/Racconti di un'estate arriva Una storia sbagliata di Gianluca Tavarelli.

Stefania e Roberto vivono una storia d’amore coniugale serena fino a quando le continue ripartenze di lui per missioni militari all’estero non iniziano a incrinarla. Ora Stefania, infermiera pediatrica, decide di recarsi in Iraq con una missione umanitaria. Lo scopo dell’equipe medica è quello di intervenire su bambini affetti dal labbro leporino, sollevandoli così dallo stato di pesante emarginazione in cui le loro comunità li hanno relegati. Lo scopo di Stefania è però soprattutto un altro: trovare chi ha aiutato un kamikaze e, possibilmente, arrivare ai suoi familiari.
“Cos’altro vi serve da queste vite / ora che il cielo al centro le ha colpite / ora che il cielo ai bordi le ha scolpite”: questi sono alcuni versi della canzone di Fabrizio De André che dà il titolo al film e che possono inquadrare la vicenda. Perché Tavarelli, che torna al cinema dopo una lunga assenza, è un regista che si è sempre occupato di “vite”. Nelle sue opere si avverte sempre una passione e una compassione (nel senso più alto del termine) nei confronti dei propri personaggi. È quanto accade anche in questo caso, perché la Stefania di Isabella Ragonese e il Roberto di Francesco Scianna vengono accompagnati nel loro viaggio attraverso la vita con una straordinaria sensibilità di scrittura.

" Il nostro mondo è interconnesso: parliamo di globalizzazione, siamo nell’era digitale, sembra quasi che lo spazio geografico sia stato abbattuto.
In un mondo ormai pieno di conflitti, siamo colpiti ogni giorno da immagini che ci arrivano da ogni parte del mondo, da est come da ovest. Visi, popolazioni, guerre, paesaggi... commentatori e telegiornali ci danno la sensazione di conoscere, di capire.
Ma continua a esserci uno spazio enorme tra quello che pensiamo di sapere e quello che invece non sappiamo, tra quello che altrove ci somiglia e quello che non è affatto simile a noi. Uno spazio che esiste anche tra gli individui. Anche tra le persone che si amano.
Questo film è un tentativo di esplorare questi territori attraverso una piccola storia privata. Attraverso lo sguardo di una giovane donna. Attraverso il racconto della sua storia d’amore e incomprensione. Attraverso il racconto del suo viaggio."
Gianluca Tavarelli

Dalle 19.30 nel cortile della Holden aprirà il bar e il caffè sarà Lavazza.

Presentazione del film alle 22.00 a cura de Il KiNO.

La proiezione inizierà alle 22.15.

A seguire il regista ci parleranno del suo film.

Ingresso: 5 euro

Dati Aggiornati al: 30-07-2015 13:03:07

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 30-07-2015 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Scuola Holden

Indirizzo: Piazza Borgo Dora, 49 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento