...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Torino del 21-10-2015 > Mostre e Cultura > TRAME E ME......sens aut - personale di max...

TRAME E ME......sens aut - personale di max tomasinelli

TRAME E ME......sens aut - personale di max tomasinelli

 

 

Artphotò, particolarmente attenta alla valorizzazione di autori noti ed emergenti nel circuito fotografico propone al pubblico le contemporanee immagini di Max Tomasinelli.
L'autore, che da diversi anni è attivamente coinvolto nel suo progetto di ricerca " SenseOut" , propone, in questa occasione, “TRAME E ME”, accompagnandola anche con immagini inedite in bianco e nero, toccando più in profondità la tematica della dualità tra il pensiero originale e la manifestazione pubblica di questo pensiero. Centrale nella ricerca è il ruolo del linguaggio, in molti casi estetico e patinato, ma spesso criptico, autoreferenziale o ipocrita e ingannevole; un linguaggio che ha il senso di una griglia interposta tra creatore e fruitore. Scrive Tiziana Conti: “Le lettere sono scritte da una mano narrante, che si muove febbrilmente come in un flusso, senza pause, senza punteggiatura, senza mai esaurire i pensieri, innescata dalla memoria del luogo e di quella situazione, in un modo che non è mai definitivo, esattamente come accade nel caos della lingua originaria.”
L’ambiente museale è teatro simbolico di questa spaccatura e nelle sue sale prende forma una scrittura automatica volutamente indecifrabile. Le frasi leggere di Tomasinelli disposte in modo calibrato e perfettamente integrate nello spazio, associano alla composizione delle immagini l’estetica della parola scritta, eco, ricordo o stratificazione della presenza umana. L’ accento cade sulla comunicazione in sè e su quei luoghi che da sempre ne sono portavoce. Spazio ed immagine, fotografia e scrittura, convivono ed interagiscono in ambienti quasi onirici e sospesi. Con “TRAME E ME” Max Tomasinelli introduce una nuova declinazione: le fotografie di un medesimo soggetto vengono presentate in positivo e in negativo. La stessa realtà raccontata da punti di vista diversi, l’inarrivabile verità delle versioni, il racconto di facciata e quello realmente accaduto. La scrittura e la calligrafia unite all'immagine, costituiscono un interessante punto di riflessione nella ricerca artistica: se Shirin Neshat e Moshekwa Langa usano la scrittura per mettere in rilievo problematiche culturali e politiche e George Rousse indaga il rapporto tra spazio e parola, Max Tomasinelli ipotizza un isomorfismo strutturale tra il linguaggio e la realtà sulla quale stende le sue scritte.
In conclusione un lavoro artistico armonico, contemplativo che cattura con forte intensità ed emozione.

Dati Aggiornati al: 15-10-2015 11:20:54

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 21-10-2015 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spacenomore

Indirizzo: Via Gianbattista Bogino, 9 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento