Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Torino del 13-11-2015 > Musica e Spettacoli > I, Mother Earth. The Gravity Session.

I, Mother Earth. The Gravity Session.

I, Mother Earth. The Gravity Session.

 

 

Venerdì 14 Novembre dalle 18.30, da Gravity Records in Via Tarino 7/A (Torino).

I, Mother Earth. The Gravity Session.

Anteprima di I, Mother Earth, nuovo disco di Eniac con un particolarissimo dj set di vinili, un viaggio di ispirazione nel ritmo e nelle fughe del suono, partendo da dischi degli anni 90 / 00 per arrivare alle tracce dell’album in uscita il 15 Novembre su Edison Box.

I, Mother Earth esce in digitale (bandcamp e sui digital store di streaming) su Edison Box http://www.edisonbox.it/

È un album di osservazione e suggestione sul Pianeta Terra, il luogo in cui poggiamo i piedi quotidianamente, forse senza rendercene troppo conto (...). L'album è un’osservazione immaginaria dall’exosfera, uno scrutare a distanza le dinamiche “vitali” del pianeta. I brani si alternano in composizioni di sospensione statica e di attività dinamica. A livello compositivo è un proseguimento del percorso intrapreso sull’album Reclaim The Horizon (Acustronica, 2014), di ibridazione tra musica atonale, acustica ed elettronica.

L’evento è anche la preview dello showcase I, Mother Earth. The Noun Session di Domenica 22 Novembre al Samo.

Eniac si esibirà dal vivo presentando i brani in una versione visuale con un concept sviluppato ad hoc. Suoneranno anche gli Yellows, collettivo di compositori e sound designer con i quali Eniac sta collaborando ad un progetto di mappatura sonora del quartiere Aurora (Torino).

Samo, Corso Tortona 52, Torino, http://www.same-oh.it/



Biografia

Fabio Battistetti (Torino, 1975) è un’artista sonoro, autore di performance basate sull’interazione tra musica acustica ed elettronica. Dagli anni 90 è attivo nell’ambito della produzione musicale come musicista sotto il nome di ENIAC (pubblicando album musicali per Chew-Z, Cathedral Transmissions, Creative Sources, Acustronica, Edison Box). L’impronta che da alle sue attività creative rimanda all’etica del do it yourself, che ha vissuto direttamente avendo gestito un’etichetta discografica punkrock e producendo fanzine (Non ce n'è e La Mini). In seguito ha abbracciato la filosofia del movimento Open Source interpretandolo con il medesimo spirito del do it yourself, occupandosi di licenze aperte (Creative Commons) e gestendo una netlabel (Chew-Z), un’etichetta discografica digitale. In un’ottica di ibridazione delle proprie attività creative ha evoluto il proprio percorso riconoscendo la relazione con l’ambiente naturale e la montagna come i luoghi in cui interagire. In questo contesto ha sviluppato la produzione dell’opera performativa Into The Wood di riflessione sonora sul tema del bosco. Di recente ha intrapreso un percorso legata all’arte visiva come ulteriore passaggio nel percorso intrapreso. Il suo approccio artistico è empatico e di interconnessione tra svariate influenze che vanno dal glitch ai frattali, passando per minimalismo ed arte povera.

http://geniac.tumblr.com/

Dati Aggiornati al: 09-11-2015 20:31:17

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 13-11-2015 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Gravity Records

Indirizzo: via Tarino 7a Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento