Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Torino del 09-03-2013 > Musica e Spettacoli > DEOLINDA (Portogallo)

DEOLINDA (Portogallo)

DEOLINDA (Portogallo)

 

 

Il quartetto lusitano tre volte Disco di Platino,
vera rivelazione post-fado
Il progetto Deolinda ha prodotto un irresistibile album di debutto, Cancao ao lado, che porta in scena vividi ritratti della vita di Lisbona. Alla fine del 2008, Cancao ao lado è entrato rapidamente nella classifica portoghese degli album più venduti e in 22 settimane ha conquistato il disco di Platino con oltre 20.000 copie. Deolinda è un intrigante concept album trasportato dal vivo in concerti frizzanti che appassionano un pubblico eterogeneo, che spazia dalla fascia dei trentenni (l'età dei musicisti) a nonni e bambini. Il segreto della loro popolarità risiede certamente nelle loro esuberanti e a tratti comiche performance, nelle dolci e malinconiche melodie delle chitarre, e nella musica scritta con referenze emotive al fado e altre tradizioni musicali meno note. Le canzoni di Cancao ao lado sono costruite attorno a questa giovane donna di Lisbona, dal nome Deolinda, che vive con i suoi gatti e il suo pesce rosso e che osserva il mondo esterno attraverso le finestre del suo appartamento. Deolinda e i vari personaggi immaginari delle canzoni sono creazioni del compositore e chitarrista Pedro da Silva Martins, le cui melodie vengono eseguite dal chitarrista Luis José Martins (anche all'ukulele, cavaco e viola), dal contrabbassista Zé Pedro Leitao, con le sue influenze classiche e jazz e dalla dinamica e carismatica cantante Ana Bacalhau.
Il progetto Deolinda origina nel 2006, anno in cui -grazie al successo internazionale della cantante Mariza- il fado e il Portogallo tornano prepotentemente alla ribalta. Pedro da Silva scrive inizialmente due sole canzoni su Deolinda; pungolato dagli amici, arriva alle 14 canzoni poi incluse nell'album. Così, quando iniziano le prove in studio, ...un personaggio femminile ha preso vita: Deolinda passava le giornate ascoltando i dischi che sua nonna le aveva lasciato, e guardando la vita dei suoi vicini attraverso le tende. ricorda Ana.
Il desiderio del gruppo di viaggiare con un bagaglio minimo porta i Deolinda ad avere una line-up essenziale formata da due chitarre, un contrabbasso e la voce solista. Cancao ao lado è un disco ricco di influenze e di stili musicali diversi, inclusi il fado, la morna di Capo Verde e la musica Brasiliana. Il fado serpeggia attraverso tutto l'album anche se i Deolinda non sono un vero e proprio gruppo di fado. Le loro canzoni sono meno 'vellutate' ma comunque guarnite con delicate armonie di chitarra; la maggior parte di esse non presenta lo stato d'animo introspettivo tipico del fado, e in questo si differenziano nettamente da cantanti come Mariza, anche perché Ana indossa sempre costumi colorati e vivaci (al posto del tradizionale scialle nero del fado), influenzati dalla tradizione rurale popolare del Portogallo, abbinando i colori alla musica e alla trama delle influenze, passando dalla tradizione perfino alla pop music. Il 26 aprile 2010 è uscito il secondo album dei Deolinda, Dois Selos e um Carimbo, acclamato da critica e pubblico e premiato anch'esso con un disco di platino.


Dati Aggiornati al: Mon 25-02-2013 16:04:21

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 09-03-2013 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Maison Musique

Indirizzo: Via Rosta 23 Rivoli

Prezzo: 15,00

Link: Sito Web dell'evento