Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Torino del 22-03-2013 > Musica e Spettacoli > Klaus Bellavitis Quartet & Lindy Hop Night with...

Klaus Bellavitis Quartet & Lindy Hop Night with TBO

Klaus Bellavitis Quartet & Lindy Hop Night with TBO

 

 

Torino & Piemonte in Jazz
Venerdì 22 marzo 2013 ore 22.30
Jazz Club Torino // Piazza Valdo Fusi
ore 21.00 - Ingresso a pagamento per il concerto di Klaus Bellavitis
ore 23.00 - Ingresso libero per il concerto della Torino Ballroom Orchestra - Lindy Hop Night


Avviso importante!
La serata si svilupperà in più momenti e il locale cercherà di garantire la puntualità degli orari segnati qui di seguito. Al termine della cena la sala del club si trasformerà in una classica ballroom, quindi i tavoli verso la zona palco verranno rimossi per consentire ai ballerini di ballare in uno spazio adeguato.
In caso si volesse venire a cenare ricordiamo che è gradita la prenotazione.
Grazie in anticipo per la collaborazione.

h 21.00 - Klaus Bellavitis // Jazz & Magia son cose da 'Crooner'


Intero - 10€
Ridotto Tessera Musei // Tessera Circolo dei Lettori // Over65 // Under30//JazzIT Card - 8€
Ridotto Soci SKF-JCT // Soci JCT // Clienti Ristorante - 5€


Klaus Bellavitis piano e voce
Martino Vercesi chitarra
Claudio Ottaviano contrabbasso
Emanuele Serra batteria


Un innovativo concept concertistico che unisce repertorio vocale alla " Crooner" , concerto Jazz e - per la prima volta sotto lo stesso sipario - MAGIA!


Questi tre elementi erano stati già uniti - non davanti a un pubblico - a Las Vegas nel 1959, quando Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr - dopo il loro concerto d'esordio del " Rat Pack" - festeggiavano nella suite dell'albergo mostrando a Tony Bennett, Bobby Darren, Louis Armstrong, Ella Fitzgerald, Ava Gardner, ecc i loro trucchi di " Card Close Up" , " Micromagia" e " Mentalismo" , di cui erano appassionati cultori.


Da questo connubio nasce l'idea di un concerto che faccia rivivere quella serata intercalando evergreen jazz dell'epoca, brani originali, momenti " poetici" e gli stessi giochi di prestigio che i tre facevano tra loro.


Il risultato è un elegante spettacolo a metà tra concerto e recital, dove la ricostruzione di quella notte del '59 risulta avere un fondamento storico grazie alla collaborazione di Klaus Bellavitis con Walter Blanton (trombettista di Sinatra per 15 anni nella sua Big Band).


Klaus, pianista e cantante " Crooner" , si laurea nel 1988 alla Berklee College of Music di Boston diventando direttore d'orchestra e compositore per musica da film.
Impara l'arte della prestidigitazione al Clam (Club Arte Magica di Milano) avendo come insegnante Raul Cremona, cabarettista, attore, prestigiatore e presidente del Clam.


Il compositore pianista di musica da film Dave Grusin (sul lago dorato, Il socio, Tootsie, ecc) lo ha definito il " Burt Bacarach italiano" , mentre la Direzione Artistica del Montecarlo Jazz Festival (Lu) - ipse dixit - " ...una delle più belle, affascinanti e originali voci maschili del Jazz italiano" .


Il suo progetto orchestrale " My Father's Smile" porta sempre con sé sold out come quelli avvenuti al Teatro Nuovo, Teatro Dal Verme, Blue Note e nei maggiori Jazz Club italiani ed esteri.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


h 23.00 - Lindy Hop Night: Torino Ballroom Orchestra diretta da Valerio Signetto



Il giovedì 'lindy' del Jazz Club Torino! Una big band sul palco e tanto spazio per ballare. A presentare la serata la Torino Youth Jazz Orchestra in versione ballroom, diretta come sempre da Valerio Signetto.Per il coordinamento del ballo Chiarina Silvestro e Giorgio Finello e il djset che allungherà le danze anche dopo la musica dal vivo. Allacciatevi le scarpe, per una serata in grande stile, tutta da ballare!


La Storia:
Il Lindy Hop nasce nelle sale da ballo di Harlem, New York, tra la fine degli anni '20 e l'inizio dei '30, quando l'Hot Jazz di New Orleans si trasforma in Swinging Jazz e Count Basie, Duke Ellington, Benny Goodman infiammano la folla al ritmo delle loro Big Band.
E se lungo gli anni'30 e '40 la musica Swing si diffonde in tutti gli Usa e nel mondo, anche il Lindy Hop diventa un fenomeno mondiale.


Nato da un evoluzione del Charleston, il Lindy Hop è a sua volta padre degli altri balli Swing, come Boogie Woogie, Rock 'n Roll, Jive, West Coast Swing.


Come Funziona:
Il Lindy Hop è un ballo divertente, elettrizzante e adatto a ogni età: costruito su ritmi di 8 o 6 conti, il suo passo base è lo Swing Out!
Fortemente legato alla musica Swing e alla sua libera interpretazione, il Lindy Hop può essere veloce e selvaggio, magari con elementi di Charleston, ma anche dolce, elegante, sensuale e con qualche ingrediente Blues. Proprio queste sfumature ne fanno il ballo Swing più vario e spettacolare.


Informazioni
Tel 011882939
Mail info@jazzclub.torino.it
Prenotazioni
Tel 011882939


Dati Aggiornati al: Tue 26-02-2013 08:59:11

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 22-03-2013 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Jazz Club Torino

Indirizzo: Piazzale Valdo Fusi Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento