Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 22-03-2013 > Musica e Spettacoli > SONATA MASCARATA - teatro FASSINO / AVIGLIANA -...

SONATA MASCARATA - teatro FASSINO / AVIGLIANA - 22 marzo

SONATA MASCARATA - teatro FASSINO / AVIGLIANA  - 22 marzo

 

 

SONĀTA MASCARĀTA
Scenario tragicomico in musica e danza dell'amor sofferto
regia e drammaturgia - Michele Guaraldo
musiche, coreografie e canti - Simone Campa
costumi - Debora Gambino, Cristina Voglione
maschere - Franco Leita
con - Maria Augusta Balla, Cecilia Bozzolini, Simone Campa, Oreste Forestieri, Michele Guaraldo
O.P.S. Officina Per la Scena e Paranza del Geco
con il sostegno del Sistema Teatro Torino e Provincia

Qual'č il filo rosso che unisce la tradizione della musica popolare italiana con la tradizione della commedia dell'arte italiana? In moltissime stampe e incisioni si vedono maschere che accompagnano lo svolgimento della scena con strumenti musicali tradizionali (liuti, tamburelli, flauti), ma qual'era il peso della musica e del canto all'interno di uno spettacolo di commedia dell'arte? Cosa unisce il grottesco della maschera con la carnalitā e la sensualitā di certe danze del Sud Italia, l'anima infernale dello zanni con i ritmi indiavolati dei tamburelli, la musicalitā del dialetto usato dai vari caratteri con la melodia di serenate, ninna nanne e canti tradizionali? Molto č stato scritto e molto č stato detto a riguardo. Di sicuro la matrice di tutto questo č la ricchezza culturale della tradizione italiana famosa in tutto il mondo.
Sonāta Mascarāta č un classico canovaccio di commedia dell'arte dove l'amore contrastato dei due amorosi č accompagnato, ingarbugliato, sedotto e poi risolto da i frizzi e i lazzi delle maschere grottesche. Una storia che si sviluppa affrontando i grandi temi dell'improvvisa come l'amore, la follia, la fame, conditi dall'irresistibile comicitā assurda e scanzonata dei suoi caratteri, il tutto narrato in musica, canto e danza. Č una performance dove la forza travolgente dei ritmi veloci e incalzanti come la tarantella, la pizzica pizzica salentina, la tammurriata napoletana, accompagnano la follia che contraddistingue le maschere grottesche della commedia dell'arte. Dove il melodico patetico delle serenate e delle cantate accompagna le gesta delle maschere alte degli amorosi. Un gruppo di artisti, attori e musicisti, che creano un'atmosfera e un'energia uniche, vicine tanto al pathos della rappresentazione teatrale, quanto all'energia vitale, corporea, dinamica, delle feste popolari dell'animo pių profondo del pių intimo Sud.
Dopo due anni di scambi artistici, consulenze, corsi e collaborazioni O.P.S. Officina per la Scena e La Paranza del Geco hanno deciso di investigare un campo comune, come quello della tradizione popolare pensando a un vero e proprio spettacolo che mescolasse i linguaggi e le poetiche delle due realtā. Č nata cosė l'idea di Sonāta Mascarāta. Č infatti un valore aggiunto importante del progetto la versatilitā degli artisti coinvolti sia in qualitā di attori che di musicisti in modo da poter presentare una proposta artistica che non si limiti alla sola rappresentazione teatrale ma dia anche spazio a una pluralitā di linguaggi artistici.


BIGLIETTI:
intero 10 euro
ridotto 8 euro

per info e prenotazioni:
teatroabitato@gmail.com
tel. 0110446158

Dati Aggiornati al: Thu 07-03-2013 18:44:08

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 22-03-2013 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Abitato

Indirizzo: via 4 Novembre, 19 Avigliana

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento