Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Torino del 15-04-2016 > Musica e Spettacoli > DI MADRE NON CE N'E' UNA SOLA. TRE...

DI MADRE NON CE N'E' UNA SOLA. TRE TEMPI di Chiara Tarfano

DI MADRE NON CE N'E' UNA SOLA. TRE TEMPI di Chiara Tarfano

 

 

AltraMartedì Maurice glbtq, Rete Genitori Rainbow e Famiglie Arcobaleno: “Di madre non ce n’è una sola”.
TRE TEMPI, il documentario di Chiara Tarfano, attraverso le storie di tre generazioni racconta come sono cambiate le madri lesbiche in Italia.

Sarà presente l’autrice e regista del documentario, e interverranno esponenti di FA e RGR. Con Margherita Giacobino.

C’è Uma, oggi alla soglia degli 80 anni, che ha deciso di diventare madre per seguire un desiderio di suo marito e solo dopo la morte di lui ha scoperto l’amore per le donne, in un’epoca in cui era difficile conciliare l’essere mamma con una relazione omosessuale. Veronica e Nina vivono invece in una famiglia ricostituita, con i figli di tutte e
due, mentre Erika e Rossella hanno scelto di avere un bambino insieme. Le aspettative delle donne lesbiche rispetto alla maternità negli ultimi anni sono cambiate moltissimo: prima era quasi impossibile dirsi insieme madre e lesbica, come mostra la storia di Uma. Nella sua generazione in Italia nessuna donna avrebbe mai pensato di concepire un figlio con un donatore e anche le famiglie ricostituite, se c’erano, non erano visibili. Oggi sono sempre di più le coppie di persone dello stesso sesso che decidono di dare vita insieme a una famiglia e chiedono allo Stato di essere riconosciute.

Chiara Tarfano è autrice e regista di numerosi documentari e reportage per i quali ha avuto riconoscimenti e premi; per citarne alcuni: premio miglior documentario italiano al Festival del documentario d’Abruzzo – Premio Emilio Lopez, Miglior documentario al Cinedeaf (premio ENS), primo premio a Short on work, primo premio a Zonta Film Festival, Premio UCCA – Unione Circoli Cinematografici ARCI, primo premio a Raccorti Sociali, menzione speciale Capodarco Film Festival. Collabora con l’Università di Pisa alla realizzazione di documentari e brevi corti. È autrice del documentario Diversamente etero che racconta l’omofobia nella televisione italiana. E’ autrice e regista del documentario Segna con me che racconta la lingua dei segni italiana.

Dati Aggiornati al: 04-04-2016 21:42:37

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 15-04-2016 alle 20:45
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Maurice

Indirizzo: via Stampatori 10 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento