...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Torino del 25-06-2016 > Altro... > WORKSHOP CONTACT IMPROVISATION con BERND KNAPPE

WORKSHOP CONTACT IMPROVISATION con BERND KNAPPE

WORKSHOP CONTACT IMPROVISATION con BERND KNAPPE

 

 

Dall’esplorazione dei principi della CONTACT IMPROVISATION ad una ricerca artistica come presenza nell’istante, con un insegnante attivo a livello INTERNAZIONALE.
Il workshop è aperto a danzatori, attori, educatori e a chiunque sia interessato alla danza e al movimento.

La Contact Improvisation è una forma di danza contemporanea, nata come ricerca sul movimento e sulla comunicazione fisica tra due o più corpi. Senza ruoli, convenzioni estetiche, relazioni gerarchiche. Attraverso il dialogo con la gravità e la condivisione di peso creiamo un linguaggio basato su ascolto, fiducia, relazione, che obbedisce alle leggi della fisica e facilita uno sviluppo organico del movimento. L’improvvisazione è parte integrante della Contact. Riguarda la consapevolezza, la presenza e la possibilità di compiere scelte istantanee a partire da ciò che c’è. Acquisire strumenti per improvvisare più consapevolmente amplia la comunicazione con gli altri nel qui e ora della danza e ci rende parte di un’esperienza artistica in divenire.

Ci occuperemo di assonanze tra due o più corpi, composizione dello spazio, timing, strategie giocose per creare relazioni di movimento.. Stimoli e strumenti ai quali attingere quando danziamo Contact Improvisation, in una jam, una lezione,una performance. O in qualsiasi altra situazione.

Sabato sera dalle 20,15 alle 21,45 OPEN focus JAM con introduzione di Bernd Knappe.

PROGRAMMA

SABATO:
- 10: 30h arrivo e registrazione
- 11: 30h - 14: 30h Classe 1: " Corpi che parlano ... come si fa"
- 14: 30h - 16: 00h pranzo, pic-nic e " one2ones"
- 16: 00h - 19: 00h Classe 2: " Condenced Systematic - connessione a tutti i livelli"
19: 00h - 20: 00h cena e " danceTALKS" + Video
20: 00h - 22: 00h FOCUS JAM (per gli ospiti, visitatori e partecipanti)
DOMENICA:
10: 00h - 13: 00h Classe 3: " Migliorare l'Improvvisazione - incontrare lo spazio"
13: 00h - 14: 30h pausa pranzo, pic-nic e " one2ones"
14: 30h - 17: 30h Classe 4: " Fisica giocosa - l'arte di ascoltare" con cerchio di chiusura


Saturday:
from 10:30h arrival and registration
11:30h - 14:30h Class 1: " Talking Bodies...how it´s possible to do"
14:30h - 16:00h LUNCH breack, picknick and " one2ones"
16:00h - 19:00h Class 2: " Condenced Systematic - connection on all levels"
19:00h - 20:00h DINNER, picknick and " danceTALKS" + Videos
20:00h - 22:00h public magic focussed JAM (for guests, visitors and participants)
Sunday:
10:00h - 13:00h Class 3: " Improve Improvisation - meet the space"
13:00h - 14:30h LUNCH break, picknick and " one2ones"
14:30h - 17:30h Class 4: " Playful Physics - the Art of Listening" with ending circle...

All’inizio di ogni giornata ci concentreremo sul linguaggio della CI. Inizieremo entrando in contatto con il nostro corpo, con il pavimento, con l’aria che tocca la nostra pelle, per poi arrivare ad incontrare gli altri. Gradualmente familiarizzeremo con principi base della tecnica quali: uso del centro e delle periferie del corpo, qualità del tocco, condivisione di peso, fluidità del movimento. Scopriremo come dialogare con il suolo per cambiare livello di movimento nello spazio e sperimentare come può nascere un lift.

Successivamente utilizzeremo gli strumenti incontrati per mettere in gioco le nostre possibilità di improvvisazione, allargando la consapevolezza a tutto lo spazio che ci circonda. Esploreremo l’idea di movimento astratto come esperienza di arte contemporanea, creando connessioni con il linguaggio della Contact Improvisation. Stimoleremo una ricerca che ci permetterà di percepire con più chiarezza il design del movimento nello spazio, la creazione di relazioni in contatto fisico e a distanza, le variazioni di timing durante la danza. Lavoreremo da soli, in coppia, a piccoli gruppi, tutto il gruppo.
Utilizzeremo immagini per portare il corpo e la mente a sintonizzarsi nel modo più efficace per sostenere la fiducia, stimolare la consapevolezza, percepire l’allineamento del corpo, dare e ricevere peso. Ci focalizzeremo sull’ascolto come via per esplorare appoggi ed estensioni del corpo, movimenti di spinta e avvicinamento. E per costruire dialoghi e conversazioni di movimento. Scopriremo modi per agire e reagire, per utilizzare occhi, braccia e gambe, colonna e centro, peso del corpo e tono muscolare, momentum e rilassamento. Durante un assolo, un duetto, una danza di gruppo. Inizieremo a leggere il corpo del nostro compagno di danza come un paesaggio che stimola il piacere di un movimento sempre nuovo”. (Bernd Knappe)


“Nella Contact Improvvisation la danza inizia entrando in contatto con il nostro corpo, con il pavimento, con l’aria che tocca la nostra pelle, con il tuo e il mio ritmo interno. Con i suoni e le persone che ci circondano, con ciò che osserviamo nello spazio in cui siamo. Si inizia con l’ascolto di ciò che c’è. Come possiamo creare relazioni con gli altri, con e senza contatto? Conversazioni non verbali e, infine, esperienze di arte contemporanea?
Ciò che mi interessa maggiormente è il piacere di seguire gli impulsi di movimento che si creano attraverso l’imprevedibile connessione fisica e non fisica tra due o più persone. Non intendiamo raggiungere una bella forma, creare uno show spettacolare, perseguire un sogno coreografico. Sono ispirato dalla relazione speciale che si crea tra “te-e-me. Essere consapevoli del bisogno che abbiamo gli uni degli altri per creare – insieme - un movimento è una sensazione stupefacente… E’ comunicazione attraverso un dialogo, è connessione. Paragonabile a un brano a due o più voci.” (Bernd Knappe)

Il workshop sarà in italiano e inglese, con traduzione di Monica Morselli.

Bernd Knappe (Germania) – Insegnante di CI e di DanceAbility (Alito Alessi, USA), da diversi anni si è dedicato esclusivamente alla contact improvisation, dopo aver lavorato da freelance come pittore, architetto, musicista. E’ stato influenzato in modo particolare da Jörg Hassmann, Angela Dony, Nancy Stark Smith, Dany Lepkoff e Alito Alessi. Contribuisce allo sviluppo di comunità locali di CI insegnando in tutt’Europa. E’ particolarmente interessato a ricercare strade semplici e divertenti per vivere esperienze di arte contemporanea attraverso l’improvvisazione, accessibili anche a persone senza background di danza o allenamento. Sostiene e promuove progetti di danza in inclusione e collabora con “DanceAbility International”.

Monica Morselli (Milano)- Insegnante DanceAbility, danzaterapeuta, diplomata in Pedagogia della Musica (CEMB), promuove progetti di danza/movimento per tutte le età e abilità. Inizia a studiare danza nel 1982, (classica, contemporanea, CI), con soggiorni di studio all’estero (Inghilterra, Francia, USA). Opera in ambito pedagogico, collabora con Associazioni/Centri sensibili alla ricerca sul corpo e con DanceAbility International. Oggi è ispirata dalla ricerca sulle possibilità di improvvisazione di tutti i corpi a partire dall’ascolto sensoriale.


COME ISCRIVERSI:
Nel tentativo di continuare a mantenere prezzi accessibili, vi chiediamo di versare l'intera cifra, non è previsto il pagamento di una sola giornata.
I POSTI SONO LIMITATI
l'offerta seguirà una " sliding scale" ovvero " paga quanto realmente riesci"
Il costo è di 40-60 euro!!
La cifra dovrà essere versata su
POSTEPAY:
IT51D0760105138205243805246
intestato a FEDERICO FACCHINI
LIMITE INDEROGABILE per l'iscrizione è il 31/5!!!!

Dati Aggiornati al: 02-05-2016 22:07:14

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Alle 10:30 dal 25-06-2016 al 26-06-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Sab - Dom

Dove: Cavallerizza Reale

Indirizzo: via Giuseppe Verdi 9 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento