Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Torino del 11-06-2016 > Altro... > Per un possibile corpo profetico

Per un possibile corpo profetico

Per un possibile corpo profetico

 

 

Per un possibile corpo profetico
laboratorio di indagine corporea

10 - 11 - 12 GIUGNO 2016
h 11.00 - 20.00, via bidone 16 torino
diretto da amalia de bernardis, cantiere altrigo


AVREI VOLUTO UN MODO PER SAPERTI TUTTO
Nell’ultimo periodo della mia vita, prima di poco fa, qualcosa di inaspettato si è annidato nella mia struttura fisica.
Potevo chiamarlo potenziamento cellulare e biologico oppure potevo rischiare l’azzardo di citare l’affermazione: consapevolezza di un tempo sconosciuto che compie, trasforma e fa accadere un corpo.
Questo, come mi è stato suggerito, poteva essere considerato semplicemente un fatto che è e che avrebbe dovuto scatenare in me accettazione senza domanda, al massimo, nel limite concessomi dalla preparazione fisica, avrei potuto studiarne le cause e monitorarne l’evoluzione o l’evosoluzione.
Ho annuito davanti al suggerimento e così ho agito.
Ho provato, con controllo militare, a disciplinare la mia spinta selvaggia: ho tenuto diari, studiato la forza, l’altezza, l’equilibrio e il peso, saccheggiato le tavole anatomiche e riprodotto eliche fino allo sfinimento, ho interrogato le mie lacrime e la mia saliva, salvato campioni del mio sangue prelevati in stati di emotività differenti, misurato gli altri e i luoghi con inspirazioni ed espirazioni.
Sono diventata il metro e il centro, l’esperimento e lo sperimentatore.
All’apice della ricerca, però, un altro fatto si è presentato lampante: ero stanca e non avevo forze, dormivo quasi per finta ed ero sotto stretta sorveglianza del mio cervello.
Più mi teorizzavo in solitudine, mi sistemavo in categorie e scienze indiscusse più mi mancavo e mi mancava la gioia di essere in pericolo, più mi prendevano all’amo i ricordi più si ritirava l’acqua delle memorie e si sfaldava la corda delle visioni senzienti.
Tre cose hanno contribuito a distruggere il mio piano: un giorno di Marzo mi sono innamorata, un pomeriggio di Aprile sono caduta tra rovi e mi sono ferita, un mattino di Maggio ho visto che da un cuore spezzato fuoriescono galassie.


VOGLIO SAPERTI TUTTO
All’origine noi siamo profezie.



LABORATORIO DI INDAGINE CORPOREA
modalità di partecipazione:

il laboratorio è aperto a n.6 persone che abbiano volontà

durante le ore di azione si lavorerà con il proprio corpo e con il corpo degli altri

durante il laboratorio non è consentito l’utilizzo delle scarpe

per il lavoro non è richiesto nessun testo o altro scritto a memoria

durante il laboratorio sarà necessario essere presenti

alla fine dei due giorni si proporrà un atto visivo aperto ai visitatori che avverrà alle ore 21.30 del giorno 12 giugno

non occorre per partecipare aver frequentato precedenti scuole di arti sceniche o di danza

per candidarsi è necessario inviare n.1 fotografia di una parte di stessi e n.1 immagine di qualunque genere che richiami alla mente la parola profezia
all’indirizzo email: amalia.debernardis@gmail.com entro il 30 maggio 2016

per candidarsi è vietato inviare un curriculum vitae

è necessario un abbigliamento comodo

il laboratorio si svolgerà in via Bidone 16 a Torino

per qualunque genere di informazioni, curiosità o domande chiamare il numero 3484612543- amalia de bernardis oppure scrivere all’indirizzo email amalia.debernardis@gmail.com

Dati Aggiornati al: 05-05-2016 08:30:30

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Alle 10:00 dal 11-06-2016 al 12-06-2016
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Sab - Dom

Dove: GO to Gallery

Indirizzo: via bidone 16 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento