...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Torino del 20-05-2016 > Musica e Spettacoli > I cantaglorie, di e con Gian Paolo Ormezzano

I cantaglorie, di e con Gian Paolo Ormezzano

I cantaglorie, di e con Gian Paolo Ormezzano

 

 

Sarà una serata unica! Non sarà una semplice presentazione del libro di Gian Paolo Ormezzano " I cantaglorie" , sarà un insieme di emozioni che ci accompagneranno lungo tutto l'evento. A presentare la serata ci saranno Timothy Ormezzano e Domenico Mungo e, per completare nel migliore dei modi la serata, Filippo Andreani ci delizierà con la sua voce e la sua chitarra!
Insomma, sarà un evento da non perdere assolutamente!
Potete già prenotare la vostra copia del libro con un messaggio privato alla pagina di AUT.

Brera, Caminiti, Ciotti, Biscardi, Mura, Cannavò, Raro, Sconcerti, Fossati, Zavoli, De Zan. È la formazione di una delle tante possibili nazionali. Non di calcio, ma di chi il calcio e gli altri sport ha raccontato. Una generazione di giornalisti italiani unica al mondo. Privilegiati, perché hanno brillato di splendore riflesso, viaggiato più degli inviati di esteri, mangiato e bevuto come nessuno. Hanno però anche saputo meritarselo, inventando un modo di raccontare e, talvolta, anche quel che (non) c’era da raccontare. A «convocarli» è uno che li ha conosciuti bene, perché ha «giocato» con tutti: Gian Paolo Ormezzano. Ex nuotatore, granata per sempre, ma soprattutto, fino all’ultimo grammo, cronista di abbagliante purezza. Nel ritrarre i suoi colleghi è come nella vita: generoso, compassionevole, schietto. Non fa sconti, semmai qualche regalo. Ci svela le bubbole di Carosio, il lato umano di Mosca, l’incontenibile sfera d’influenza di Minà. Procede per aneddoti, ma anche per valutazioni. Si e ci diverte nel narrare un’epopea in cui i trionfi altrui resero eroi quelli che erano soltanto «cantaglorie». Si e ci commuove nel rendersi conto che sta scrivendo una Spoon River del giornalismo sportivo: molti già se ne sono andati, il mestiere sta morendo a colpi di tweet e lui, fiero, è uno degli ultimi, grandi sopravvissuti.

«Gpo sa scrivere, sa vivere, sa tifare (Toro). Onestamente, cos’altro si può chiedere a un essere umano?».
Massimo Gramellini

«L’ho letto in poche ore, tra lacrime e risate… L’ho letto sul tram, per strada, con il rischio di andare a sbattere contro un palo della luce, seduto su una panchina. L’ho letto e consiglio a tutti di leggere questo capolavoro».
Darwin Pastorin

Dati Aggiornati al: 19-05-2016 22:24:56

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 20-05-2016 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: AUT. Dove i libri sono indipendenti

Indirizzo: Via Sant' Ottavio 45 Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento