...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Torino del 08-07-2016 > Musica e Spettacoli > I Balcani al Polo del ‘900

I Balcani al Polo del ‘900

I Balcani al Polo del ‘900

 

 

Alle ore 18 presso la Sala Didattica si terrà un incontro con Azra Nuhefendić, tra le più autorevoli giornaliste bosniache, per la prima volta a Torino.
Testimone della guerra a Sarajevo, sua città natale, realizza numerosi reportage sul conflitto. Licenziata dalla televisione di Stato, costretta all’esilio, si trasferisce a Trieste dove dal 1995 vive e lavora, collaborando a importanti testate giornalistiche tra cui “Il Piccolo”, ed è corrispondente per l’Osservatorio Balcani e Caucaso.
Tra i riconoscimenti e premi a lei assegnati si ricordano nel 2010 il Premio Internazionale “Writing for CEE” e nel 2014 il premio “Dario D’Angelo” come miglior giornalista non italiana.
Autrice del libro Le stelle che stanno giù. Cronache dalla Jugoslavia e dalla Bosnia – Erzegovina (I Saggi. Edizioni Spartaco, 2011), Azra Nuhefendić narra storie in gran parte inedite, in cui l’esperienza personale si mescola alla storia ufficiale, i ricordi ai miti, superando pregiudizi e stereotipi, offrendo uno spaccato di quella martoriata area geografica da testimone diretta.
L’attrice Vesna Scepanović, che da molti anni vive e lavora a Torino, accompagnerà l’incontro con letture e immagini, dialogando con Marcella Filippa.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
La Biblioteca del Polo presenterà una selezione di libri sui Balcani.
Spes in collaborazione con ENGIM – Artigianelli proporrà una selezione di assaggi balcanici.

Alle ore 21 presso la Sala 900 avrà luogo lo spettacolo teatrale Balcanikaos, con Andrea Kaemmerle (ovvero il buon soldato Svejk) accompagnato dagli ottimi cinque musici KIetzmer Balcanici - Ras Kornika (violino) Ivo Andreevic (fisarmonica) Branca Ceperac (contrabbasso) Jan Milo (basso tuba) JVIasha Ivanova (clarinetto)

Spettacolo teatral-musicale, dedicato alla musica dei Balcani e in generale dell´est europeo. Autori musicali come Bregovic, Kusturica, Kocani orchestra e molti altri vengono accostati a scrittori amatissimi ad est. Hasek, Hrabal, Kafka, Rilke unitamente ai mostri classici come Bulkakov etc. Le atmosfere letterarie si fondono con quelle più popolari degli aneddoti, delle leggende fino a toccare strane e oniriche storielle nate nella notte dei tempi. Amore per le sonorità, le tradizioni, gli odori, le feste dell´est, i colori zingari, i loro strumenti, i loro viaggi, le scorribande nel mondo yiddish con il suo umorismo tragico e premonitore. Circo, storie di vodka, atmosfere dei Konoba slavi, canzoni e tanta leggerezza su un est molto sognato, soprattutto come un non-ovest. Una finestra un po´ felliniana sui nostri scatenatissimi vicini di casa.
Costo del biglietto dello spettacolo 5 euro

Prenotazioni: info@reteitalianaculturapopolare.org

a cura di: Ismel / Fondazione Nocentini e Rete Italiana di Cultura Popolare nell’ambito del progetto

Dati Aggiornati al: 06-07-2016 11:34:13

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 08-07-2016 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Polo del '900

Indirizzo: Corso Valdocco angolo via del Carmine Torino

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento