...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Torino del 30-06-2013 > Altro... > IO SONO LA LUNA allo Spazio Opi

IO SONO LA LUNA allo Spazio Opi

IO SONO LA LUNA allo Spazio Opi

 

 

30 giugno 2013 - ore 18.00 e ore 20.30
IO SONO LA LUNA, percorsi sull'obesità
due prove pubbliche allo Spazio Opi(via Santa Giulia12c, Torino)

In vista del Roma Fringe Festival, la Compagnia GenoveseBeltramo vi invita ad assistere ad una prova pubblica dello spettacolo " Io sono la luna" per contribuire alle spese della trasferta con un contributo minimo di 5 euro.

Estratto:
" IO SONO LA LUNA" ECCO COSA DICEVO AI MIEI COMPAGNI DI CLASSE IL GIORNO DI CARNEVALE DEL 1988. VOLEVO FARE LA LUNA. AVEVO CREATO UNA SORTA DI ENORME PALLA GIALLA. ERA FANTASTICA. L'AVEVO FATTA TUTTO DA SOLO. MI CI SONO INFILATO E MI SONO ANCHE TRUCCATO COME PIERROT PER SEMBRARE MALINCONICO. COME LA LUNA. AVEVO FATTO ANCHE QUALCHE CRATERE QUA E LÀ. ERA UN COSTUME PERFETTO. MI ERO MESSO D'ACCORDO CON MELANIA, LA MIA COMPAGNA DI BANCO: SE IO AVESSI FATTO LA LUNA LEI AVREBBE FATTO IL SOLE. E COSÌ ANDÒ. MA QUANDO STAVO PER USCIRE, TUTTO TRONFIO NEL MIO COSTUME, MIO PADRE MI DISSE:
" PERCHÉ SEI VESTITO COME ZIO?"
" MA IO SONO LA LUNA" DISSI. E MIO PADRE FECE UN SORRISO E MI SALUTÒ. AVREI DOVUTO CAPIRLO MA NON CI FECI CASO ED ANDAI AL CARNEVALE DOVE AD ASPETTARMI C'ERA LA GARA PER IL MIGLIOR COSTUME.
" IO SONO LA LUNA" E CI CREDEVO.
" BELLO QUESTO COSTUME DA CICCIONE" DISSE UN MIO COMPAGNO DI CLASSE
" NON SONO VESTITO DA CICCIONE" DISSI.
" CHE LARDO RAGAZZI!" INTERVENNE UN ALTRO. NON ERA POSSIBILE, ERANO TUTTI TALMENTE CONVINTI CHE IL MIO FOSSE IL COSTUME DELL'OBESO CHE NE FU CONVINTA ANCHE LA GIURIA E ALLA FINE MI FECERO VINCERE.
" IL PREMIO PER IL MIGLIOR COSTUME DI CARNEVALE 1988 VA A SERGIO IMPARATO, UN APPLAUSO! CARO SERGIO, TI SEI ISPIRATO A QUALCHE PERSONAGGIO DEL PAESE PER IL TUO COSTUME?" MI CHIESE LA PRESENTATRICE.
" NO" RISPOSI IO.
" E' UN PERSONAGGIO INVENTATO?"
" SÌ"
" E COME SI CHIAMA?"
" IL CICCIONE LUNATICO" .
PERÒ IO VOLEVO FARE LA LUNA.

LO SPETTACOLO
Perchè fare uno spettacolo sull'obesità? Siamo davvero così ciccioni, così sfacciatamente grassi? Forse dovreste fare uno spettacolo sul sovrappeso, mi disse una volta un amico. Perché? Chiesi io. E lui, perché " obesità" è una parola troppo grossa. Obesità è una parola troppo grossa, beh non c'è che dire, il mio amico aveva ragione. Obesità è una parola pesante da ascoltare, è un argomento ingombrante, meglio non menzionarla affatto, perché parlarne?
Io sono la luna è uno spettacolo che non offre soluzioni, informa. Aspetti autobiografici scritti da chi sa cosa significa essere stato un ragazzo obeso si mescolano a testimonianze, studi, dati, rilevazioni per raccontare la storia di un uomo e una donna che vivono il proprio percorso sull'obesità in maniera speculare. Sergio, obeso solo da ragazzo e Melania, obesa solo in età adulta, hanno due vite e due caratteri molto diversi. Entrambi offrono allo spettatore un fitto ventaglio di punti di vista su uno dei mali più pericolosi e ignorati del nostro tempo.
L'intero contenuto dello spettacolo è stato approvato sia da un comitato di medici specialisti e psicologi qualificati nel settore dei disturbi alimentari che da un numeroso pubblico di persone affette da obesità.

INFO E PRENOTAZIONI: compagniagenovesebeltramo@gmail.com





Dati Aggiornati al: 20-06-2013 20:35:23

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Altro...

Quando: Domenica 30-06-2013 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spazio Opi

Indirizzo: Via Santa Giulia 12c, Torino Torino

Prezzo: 5.00

Link: Sito Web dell'evento