Nulla fa sospettare tanto un uomo quanto il saper poco. Francis Bacon

> Home > Eventi a Torino del 15-09-2013 > Mostre e Cultura > Quarta Giornata del Patrimonio Archeologico della...

Quarta Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa

Quarta Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa

 

 

Il piano di valorizzazione " Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" , in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo di AntichitÓ Egizie, organizza la Quarta Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa, che propone un doppio appuntamento: domenica 15 settembre e venerdý 11 ottobre 2013. Quattordici siti archeologici su tutto il territorio della Valle saranno aperti e accessibili, con la possibilitÓ di effettuare visite guidate gratuite.

Dopo il grande successo di visitatori in occasione delle prime edizioni, l'iniziativa Ŕ riproposta quest'anno con il tema " I materiali da costruzione" . Per ognuno dei siti archeologici visitabili sarÓ creato un collegamento tra la cronologia di riferimento e i materiali e le tipologie costruttive delle varie epoche, grazie anche alla collaborazione e alle iniziative gestite dai singoli comuni che ospitano la manifestazione.

La Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa Ŕ curata dal piano di valorizzazione territoriale integrata " Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" , che da dieci anni opera al fine di creare nuove sinergie per la promozione del patrimonio culturale, storico, artistico, naturalistico ed enogastronomico della Valle di Susa.

" Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" si dedica altresý alla formazione di operatori volontari e professionisti che sappiano far conoscere e raccontare le tracce dell'affascinante storia del loro territorio. Fra gli accompagnatori, domenica 15 settembre e venerdý 11 ottobre, vi saranno proprio i numerosi volontari che hanno aderito con entusiasmo ai corsi di formazione sull'archeologia realizzati in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte.

I siti archeologici in Valle di Susa costituiscono una preziosa testimonianza delle diverse epoche storiche, dalla Preistoria alla RomanitÓ finanche al Medioevo: nella sua millenaria storia, la valle Ŕ stata terra di transito e di conquista per numerosi popoli che hanno dato vita a una straordinaria polifonia culturale, manifestata in una fervida dialettica tra tradizione e innovazione. Le Giornate di Valorizzazione integrata intendono focalizzare l'attenzione dei residenti e dei visitatori sulle testimonianze archeologiche - alcune delle quali accessibili solo per l'occasione - al fine di conoscerle o riscoprirle.

Come nel 2012, anche quest'anno a quella di settembre si aggiunge la giornata dell'11 ottobre, dedicata agli insegnanti e agli studenti della Valle per contribuire a costruire una maggiore consapevolezza del patrimonio culturale ospitato nel loro territorio.

La prima risorsa di una comunitÓ sono i giovani e nella programmazione delle giornate dell'archeologia si vuole dare pi¨ spazio a loro, per promuovere un metodo reale di laboratorio partecipato. Si vuole costruire, attraverso i siti culturali, uno spazio di incontro e confronto intergenerazionale, capace di narrare i racconti delle comunitÓ del passato in dialogo con chi avrÓ il compito di strutturare quelle del futuro, senza nascondere i problemi e le questioni aperte. La scelta Ŕ quella di creare un grande album collettivo, capace di riconoscere anche le immagini ormai sbiadite e sempre aperto all'inserimento di nuovi tasselli.

Tutti i siti di seguito elencati saranno visitabili domenica 15 settembre e venerdý 11 ottobre con orario 10-13/15-18.30:

Almese, villa romana e ricetto di San Mauro

Avigliana, sito archeologico di Malano, castello e borgo medievale

Bardonecchia, parco archeologico " Tur d'Amun"

Borgone Susa, " Il Maometto" e cappella romanica di San Valeriano

Caselette, villa romana

Cesana, Casa delle Lapidi a Bousson

Chiusa San Michele, le chiuse e la cappella di San Giuseppe

Condove, Castello del Conte Verde e chiesa di San Rocco

Mompantero, incisioni rupestri e acquedotto romano

Novalesa, Abbazia dei SS. Pietro e Andrea e Museo Archeologico

Oulx, Torre delfinale

Sant'Ambrogio di Torino, borgo medievale e castello abbaziale

Susa, aree archeologiche e castello della contessa Adelaide

Vaie, Museo Archeologico della Preistoria



Dati Aggiornati al: 13-09-2013 15:46:35

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Domenica 15-09-2013 alle 10:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove:

Indirizzo: Sedi varie come da programma Valle di Susa

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento