Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Torino del 11-10-2013 > Vita Notturna > #idontsleep presents #idontknow - MARKANTONIO -...

#idontsleep presents #idontknow - MARKANTONIO - Venerdi 11 Ottobre 2013

#idontsleep presents #idontknow - MARKANTONIO - Venerdi 11 Ottobre 2013

 

 

" Nero e' bello"
Martin Luther King

Dopo il grande successo dell'inaugurazione, #idontsleep e' lieta di presentarvi

IDONTKNOW - MARKANTONIO from Analytic Trail


from 23:30 to 07:00 am

# INGRESSO SOLO CON BRACCIALETTO #idontsleep 5€

# 1 consumazione 7euro
# 2 consumazioni 10euro

# LINE UP

#Ale_Trn
#Devid from AlchemyMusicEvents
#Markantonio from Analytic Trail
#Emilio Perrone from RadioAttiva.ch

from 05:30 to 07:30am (boiler room)

#Alby


#PREPARTY dalle ore 19:30

# Caffe' del Centro (ABBO)
dj set by
#BeBop
#Andrea_Falsone from FKJ

# Bar MontBlanc (FRANCO E PINO)
dj set by
#Alby
#Dedo from BerlinAufnahmen/fruitrecords


#Visual editing
Staffo from sfdesign

#Decoration
Fabio petani - realtà illusorie

#ilgirochemancavainpiu'
Samu
-------------------------------------------------

# Sentiti come a casa, sei libero di venire come ti pare e fare quello che ti pare. Qualsiasi cosa, nessuno ti dira' nulla. Ti chiediamo solo di seguire queste semplici regole:

# Rispetta le altre persone e te stesso.
# Rispetta il Party.
# Rispetta la Musica.

-------------------------------------------------

Biografia

Markantonio è tra i dj più influenti e riconosciuti del panorama techno internazionale. Fiore
all'occhiello della validissima culla partenopea, inizia a smanettare ai piatti già alla tenera
età di quindici anni. Una precocità d'intenti che lo lancia solo quattro anni dopo
nell'imprescindibile pianeta pulsante posto ai piedi del Vesuvio. Così, verso la fine degli
anni Novanta il nome di Markantonio circola costantemente a destra e a manca,
inserendosi di scatto nei party più in voga del capoluogo campano. Ma non solo. Recycled
Loops, Shake rec, Tortured, Conform, Superbra, sono alcune delle label atte a coccolarlo
e ad accaparrarsi le sue tracce. E' il 1999, e l'ep " Fried Mix" in compagnia di Davide
Squillace segna l'esordio di Markantonio nel mondo musicale, seguito dall'indimenticabile
" Appendix A" , primo disco prodotto dall'etichetta Southsoul Appendix. Dotato di un gusto
musicale fuori dalla norma, sempre attento a qualsiasi mutazione inerente l'universo
techno, le sue performance trasmettono un'energia decisamente rara nel settore, candida
fusione di battiti incontrollati ad alto tasso bpm, acidità funky a creare groove penetranti e
linee di basso mai dome. La tecnica a tre piatti è una delle tante attitudini compositive di
Markantonio, così come una marcata alterazione del suono contraddistingue le sue
combinazioni ritmiche in presa diretta. Gli elementi melodici sono smussati a dovere da un
utilizzo rapace del mixer Xone 92. Il piacere di collaborare con grandi artisti quali Rino
Cerrone, Davide Squillace ,Paco Osuna , Valentino Kanzyani, The Advent, , Ignition
Technician, , e molti altri, rafforza ed esalta l'abilità di Markantonio ai controlli. Nasce così
l'idea di dar vita a una propria dimora artistica in cui poter accrescere e racchiudere un
potenziale ad espansione continua. Il sogno diventa realtà nel lontano 2001, attraverso la
fondazione della label Analytic Trail. Oltre ai già citati Cerrone, Osuna e Squillace,
l'etichetta assorbe gradualmente nel tempo talenti dall'enorme potenziale come Luigi
Madonna, Flavo Diaz, Alberto Pascual, Alessio Mereu, Simone Tavazzi, astri nascenti del
firmamento techno internazionale del calibro di Joseph Capriati, produttori stranieri come il
duo Collins & Behnam, e il rampante Hans Bouffmyhre. Ad aprire i battenti per l'etichetta,
è ovviamente lo stesso padre fondatore con l'ep " The Beginning" , il quale racchiude nelle
sue quattro tracce già tutto lo charme tecnoide del marchio analitico. Il successivo
" Subsequent ep" in compagnia dell'amico Cerrone aggiunge pepe all'impasto, mentre
" Percussion Mission" incarna appieno lo spirito tribale di Markantonio, prima che
l'eccitante " Atome ep" con il leggendario Paco Osuna fornisca ulteriore lustro alla label,
proiettandola verso lidi ben più ampi. L'ep " Total Impact" conferma ancora una volta
l'ottima intesa con l'amico Rino Cerrone. L'Analytic Trail segue una formula musicale che
trae ampio vigore dagli innumerevoli dj-set in anelati senza tregua nel decennio appena
trascorso, a partire dagli illustri palcoscenici elettronici allestiti nella città natia, passando
per il cuore della vecchia Europa, fino a spingersi in più di un occasione anche al di là
dell'Atlantico.
Le circa trenta produzioni sganciate in dieci anni evidenziano un attivismo solido e ben
spedito. La cura quasi maniacale dei dettagli e dei suoni caratterizza ogni singola sezione
ritmica, a conferma di un progetto atto ad unire vocazione energetica in proiezione
dancefloor e ricerca del groove ad effetto insito nella techno music più incalzante. Un'idea,
un'urgenza espressiva che ha raggiunto le attenzioni dei più grandi compositori elettronici EATSIDE.NET WORLDWIDE ARTISTS BOOKING
VIA G. FERRARIS, 187 | 80142 - NAPOLI (IT) TEL FAX: +39 081 0143670/71 | EMAIL: INFO@BEATSIDE.NET
del nuovo millennio. Basta pensare che la sola " Molotov" , composta dallo stesso
Markantonio e Joseph Capriati, fu suonata da Richie Hawtin in apertura della Love Parade
di Berlino. A correlare il tutto, una distribuzione che penetra nei maggiori mercati sia per il
vinile che per il digitale. Lo scopo è coadiuvare le proprie release con una promozione che
raramente altre etichette dedicano a tutte le loro uscite. Il motto è: " Groovey tracks
engineered for the dancefloor" !Spinto poi dal desiderio di amalgamare passato e presente,
techno e minimal- house, acid ed electro-funk, Markantonio realizza un'ulteriore etichetta,
l'MKT, a conferma di una notevole dinamicità produttiva. Anche qui è lo stesso
Markantonio ad aprire le danze, attraverso l'ep " Future Shock" .
Il 2007 segna poi la collaborazione di Markantonio con la famosa label di Mauro Picotto e
Riccardo Ferri, l'AlchemyRecords. Da questo sodalizio si spalancano le porte di Ibiza. E
nel 2008 Markantonio si esibisce con l' " Analytic Trail" showcase al rinomato Privilege. A
fargli compagnia è il lanciatissimo Joseph Capriati, con il quale collabora nella produzione
di " Codice Morse" e " Molotov EP" . A ridosso dell'estate, grande esordio della prima
compilation ufficiale per il celebre club del sud Italia " La Vecchia Fattoria" .
Prosegue intanto l'alternanza Analytic Trail / MKT, attraverso tutta una serie di produzioni
rivolte verso la minimal-techno. Allo stesso tempo, Markantonio non rinuncia a pregevoli
folate esterne, vedi le due release con l" Alchemy Rec, ma soprattutto ad eccellenti remix,
tra cui spicca " Happily" con il solito Capriati, l'esilarante " Pepperoni" di Cristian Varela e la
recentissima " Airtight" del duo-trio Deepgroove & Jamie Anderson.
Parimenti, la sua presenza è un richiamo costante per gli organizzatori di festival
internazionali del calibro di Cramfield, Awakenings e il celebre Electrobeach di Benidorm.
Le tracce di Markantonio appaiono anche su compilation di grande spessore come: " I Love
Techno 3 - Dance Club" , " Essential Underground Vol. 09" , " U60311Compilation Techno
Division Vol. 5" , " Amnesia Ibiza Sessions Vol 8" , " United DJs Vol.3" , giusto per citarne
alcune. Markantonio suona spesso in giro per l'Europa. La capacità di soddisfare ogni tipo
di clubber è sicuramente tra le sue doti più riconosciute. L'attuale richiamo tech-house
minimale è gestito sempre con classe e infinita eleganza. Recentemente, Markantonio ha
finalmente ufficializzato il progetto " Junction Hands" , partorito nel lontano 2006 assieme a
Rino Cerrone come simpatica esibizione nei vari eventi. Un monicker che è già tutto un
programma. Difatti, l'idea di " incrociare le mani" pare quasi una provocazione, o meglio
una nuova sfida, l'ennesima, da lanciare con la consapevolezza dei propri mezzi e
un'ispirazione senza limiti. Dal progetto è nata l'omonima traccia inclusa nel variousartist
" Napoli Connection" su Drumcode e l'ep " Revolution is Back" prodotto da Unrilis. Ad
aggiungersi al già collaudato duo, è il rampante Joseph Capriati. I tre fondono tutto il loro
potenziale tecnico attraverso un mega show, simpaticamente denominato " Neapolitan
Gangsta" . T

Dati Aggiornati al: 26-09-2013 14:54:35

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Vita Notturna

Quando: Venerdì 11-10-2013 alle 23:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Krystal Pinerolo

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento