Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

> Home > Eventi a Torino del 10-02-2014 > Musica e Spettacoli > Maddalene - da Giotto a Bacon

Maddalene - da Giotto a Bacon

Maddalene - da Giotto a Bacon

 

 

di Giovanni Testori
uno spettacolo di Valter Malosti
coreografie Lara Guidetti
in scena Lara Guidetti, Valter Malosti (e cast in via di definizione)
musiche originali di Carlo Boccadoro eseguite in scena al violoncello da Lamberto Curtoni
suono G.u.p. Alcaro luci Francesco Dell'elba
una produzione Teatro di Dioniso in collaborazione con Unione Musicale / Torino Danza progetto Confluenze e con il sostegno di festival deSidera

più info: http://www.teatrodidioniso.it/?p=3994

Invitato dall'editore Franco Maria Ricci a realizzare (ma forse solo a commentare) un volume sulle Maddalene nella storia dell'arte, Testori produsse in forma di poesia le schede sulle singole opere: schede-versicoli come lui le chiamò, " nate non da un premeditato disegno, bensì da un insopportabile nausea per il modo (a me) consueto di stenderle" , e che afferma di scrivere come sdraiato nel letto con la Magdala, o Maddalena, quasi a sentirne il fiato e a far con essa/esse " il lingua in bocca" e forse anche ad immedesimarsi con lei nel suo tormentato cammino spirituale e corporale.
Una singolare raccolta poetica, penetrante e istrionica, " come un sunto, strozzatissimo, di storia dell'arte" , che accompagna il cammino della Maddalena nei secoli: da Duccio a Masaccio, da Giotto a Cézanne, da Beato Angelico a Caravaggio, da Raffaello a Rubens, da Botticelli a Tiziano, da Grünewald a Bacon con il contrappunto di Verdi, Cecil B. De Mille e Wanda Osiris.
Dopo l'installazione testoriana nella chiesa di S.Bernardino a Ivrea sugli affreschi di Martino Spanzotti, continuo ad esplorare il Testori critico d'arte in cui si mescolano teatro, poesia e saggistica tentando di rivelare la teatralità della sua particolarissima scrittura d'arte.

Lo spettacolo inizia e finisce con una delle tre figure ai piedi della croce, " l'atroce bambola scomposta e disfatta" dipinta da Francis Bacon nel 1944, anni di guerra che ci avvicinano alla nostra " ricca, indifferente idiozia dei tempi" .
Valter Malosti

più info: http://www.teatrodidioniso.it/?p=3994

Dati Aggiornati al: 10-02-2014 11:26:06

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 10-02-2014 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fonderie teatrali Limone

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento