Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

> Home > Eventi a Torino del 27-10-2012 > Musica e Spettacoli > VENT'ANNI! - 27 e 28 ottobre

VENT'ANNI! - 27 e 28 ottobre

VENT'ANNI! - 27 e 28 ottobre

 

 

sabato 27 ottobre ore 21
domenica 28 ottobre ore 17

drammaturgia, scena e regia Pietra Selva
frammenti poetici di Lorenzo il Magnifico, Dante Alighieri Thomas Stearns Eliot,
articoli della Costituzione Italiana, citazioni dal Libro Ecclesiaste/Antico Testamento
movimento scenico e aiuto regia Rita Cerevico
violino Nadia Bertuglia
con gli allievi di ORME e di Gruppo Camaleonte:
Roberta Abelli, Anna Cascini, Valentina Castrianni, Enrico Catalano, Marco Chiapella,
Irene Chiaramida, Josette Cossu, Anna Demagistris, Luca Durante, Francesca Giuffrida,
Ivan Ieri, Alberto Toselli, Omar Vestri
luci Andrea Casa
COMPAGNIA VIARTISTI / ORME

Vent'anni fa le stragi di Capaci e via D'Amelio. Vent'anni i giovani interpreti. Il confronto con la memoria storica, poetica, civile è il bagaglio ma anche il peso che ogni generazione porta con sé nel suo personalissimo viaggio: il morso della mela si ripete. Immagini, parole, sensazioni, impegni, paure, sogni, tutto ha già un orizzonte, una sottile linea rossa, che puoi rimuovere, eludere o guardare. Se tutto è già scritto che posso io che sono al mondo adesso? Molto? Poco? Posso lasciarmi vivere o tentare di tracciare il mio segno. Dante immagina gli ignavi, " coloro che visser sanza infamia e sanza lode" , disprezzati da tutti, fuori dall'Inferno, dal Purgatorio, dal Paradiso, in un non luogo, in una terribile non morte, come non vita fu la loro, nell'incapacità di scegliere. Lo spettacolo prende le mosse da queste suggestioni e costruisce un affresco evocativo dove le parole dei giovani attori, gli scritti drammaturgici della regia si confondono e intrecciano con l'universo poetico di Lorenzo il Magnifico, di Dante, di Eliot e con la parola della nostra carta Costituzionale rappresentata da una donna errante. Come un'onda si muove la scena, tra minuetti ironici e danze da discoteca, rammemorando i morti per le mafie, gli emigranti, gli ultimi della terra, esplodendo di vitalità giovanile e di stupite domande. Un uomo incarna, nel suo andare e venire, intorno al cerchio dei giovani, il veggente Tiresia.
Alla fine si costruirà con gli spettatori una pubblica agorà. Si chiude così il cerchio magico del tempo scandito in scena da un metronomo: Su tutto le note, struggenti, dissacranti, di un violino.
Pietra Selva

Lo spettacolo è stato presentato in anteprima all'interno del terzo Raduno Nazionale dei Giovani di Libera a Latina il 25 luglio 2012.

BIGLIETTI
Intero: €8,00
Ridotto: €5,00 (per residenti a Grugliasco, studenti e ultra 65enni)
Professionali: € 2,00
Tre ingressi per la stessa sera, il terzo a €2,00


I biglietti saranno in vendita presso la biglietteria del teatro
mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo.
E' gradita la prenotazione.

***

Per informazioni e prenotazioni:

Viartisti Teatro
c/o Teatro Perempruner
Piazza Matteotti 39
Grugliasco (TO)

Lun. Ven. ore 10,00/13,00
Tel. 011-787780 ... 011-7808717

viartisti@fastwebnet.it
www.viartisti.it

Dati Aggiornati al: Tue 23-10-2012 15:48:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 27-10-2012 al 28-10-2012
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Sab - Dom

Dove: Piccolo Teatro Perempruner

Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti 39 Grugliasco

Prezzo: nd

Link: Sito Web dell'evento