Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Torino del 09-12-2012 > Mostre e Cultura > Ambrosìa eventi presenta L'India di Ganga di...

Ambrosìa eventi presenta L'India di Ganga di Nicoletta Coppo

Ambrosìa eventi presenta L'India di Ganga di Nicoletta Coppo

 

 

In un autentico diario di viaggio, l'autrice racconta l'India - la sua India - con grande sensibilità e ironia, lontano dai luoghi comuni e vicino alle complesse realtà che il grande paese asiatico mostra solo a chi ha occhi per vedere. E al suo fianco ecco la più improbabile delle dame di compagnia: Ganga, figlia della strada e madre di bambini che non avranno un destino migliore del suo, accattona furba e sfrontata ma capace di sorprendere sempre. Ganga, dalit intoccabile dal sari color fango, che si accontenta di piccole rivalse contro un sistema delle caste ancora così vivo e opprimente.
Turisti dell'anima, imprenditori italiani, creativi in cerca di trasgressioni, espatriati benestanti, atletici gigolo, tristi tossici di altri tempi... sono tanti i ritratti che popolano queste pagine, non tutti lusinghieri, e sullo sfondo una Bombay tanto vera quanto contraddittoria, fra i fasti degli hotel di lusso e il fetore degli slums.
Un libro che resta nel cuore per la comprensione autentica - così rara - del fascino e delle ingiustizie, sempre a braccetto in questo grande, controverso paese.

Senza che glielo chiedessi, Ganga in un italiano sgangherato mi spiegò che il pesce proveniva dal mare che lambiva un lato dello slum, che gli abitanti erano fortunati perché avevano cibo in abbondanza, e mi trascinò per i viottoli puzzolenti fino a un punto, dove si poteva vedere il mare. Su enormi cubi in cemento armato, immersi nelle acque putride giocavano tre bambini coperti unicamente da brache informi. Entravano e uscivano dall'acqua come fanno tutti i bambini: il mare però non era quello di Milano Marittima, con lunghe spiagge bianche e colorate file di ombrelloni, ma quello di Bombay! Un enorme tubo di ferro arrugginito scaricava liquami in acqua mentre grandi topi, poco sotto, correvano da una parte all'altra dell'improvvisata spiaggia. I bambini continuavano a tuffarsi, facendo capire nel loro dialetto che si stavano divertendo. Poco più avanti si trovavano alcune piccole imbarcazioni attrezzate per la pesca...
...Certo, i turisti dell'anima, quelli che vengono a Bombay a purificarsi, quelli che vogliono respirare l'aria dei sadhu, di Siddharta e del Dalai Lama contemporaneamente, quelli che lasciano un euro a un bambino lercio al semaforo. Basterà come quota per riscattarsi per l'eternità?


Dati Aggiornati al: Sun 02-12-2012 23:20:15

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Domenica 09-12-2012 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Passaggio in India

Indirizzo: C.so Casale 73/c Torino

Prezzo: gratis

Link: Sito Web dell'evento