Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

> Home > Eventi a Torino del 03-10-2014 > Musica e Spettacoli > Processo per magia

Processo per magia

Processo per magia

 

 

Processo per magia

T.Erba – da venerdì 3 lunedì 6 ottobre

(ven 3 e sab 4 ottobre ore 21, dom 5 ore 16 – scolastica ore 10: lun 6 ottobre)


Compagnia Torino Spettacoli

PIERO NUTI LUCIANO CARATTO

Processo per magia

da Apuleio di Madaura – scritto, interpretato e diretto da Piero Nuti



Processo per magia rappresenta il più avvincente caso di cronaca dell’antichità, divenuto un altrettanto celebre caso giudiziario. L’idea di proporre i grandi processi dell’antichità nacque all’inizio degli anni ’50, a Genova, grazie al felice incontro tra il Professor Francesco Della Corte e un gruppo di universitari, tra cui Vito Molinari e Piero Nuti che li presentarono con enorme successo nelle Università e nei teatri d’Italia. I “Processi”, vivacemente giovani, vengono riproposti all’attenzione del pubblico: i fatti raccontati sono antichissimi ma lo spirito in essi contenuto e le parole con cui sono comunicati toccano direttamente la sensibilità contemporanea. Per l’Apologia di Apuleio, in particolare, basterebbe ricordare solo alcuni dei temi affrontati: la decadenza dell’istituto della famiglia, la famiglia allargata, il razzismo, l’elogio della povertà, la superiorità della cultura, dell’arte, della poesia, della scienza; la legislatura sempre in ritardo sulla realtà sociale; la crisi della giustizia lenta e macchinosa… Apuleio di Madaura non è solo il celebre autore delle Metamorfosi, unico romanzo della letteratura latina giuntoci per intero; la sua è soprattutto una figura d’interprete esemplare della società del proprio tempo. Apuleio fu soprattutto un intellettuale pubblico, quasi un moderno “opinion leader” ed ebbe larga fama come brillante conferenziere. In questo contesto, si colloca l’episodio più clamoroso della sua vita: il processo intentatogli dai parenti di una ricca vedova, Pudentilla, con l’accusa d’averla indotta al matrimonio attraverso la magia, per impadronirsi della dote. Per tutta risposta, Apuleio scrisse una sofisticata autodifesa, l’Apologia (o Pro se de magia liber) che è un campionario di tutti gli stili retorici e che, pronunciata tra il 125 e il 128 d.C., gli valse la piena assoluzione dall’accusa.



Dati Aggiornati al: 15-09-2014 12:26:38

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 03-10-2014 al 06-10-2014
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

nei seguenti giorni : Lun - Ven - Sab - Dom

Dove: Teatro Erba

Indirizzo: Corso Moncalieri, 241 Torino

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento