WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Bologna del 18-02-2018 > Musica e Spettacoli > Blonde Redhead live at Locomotiv Club

Blonde Redhead live at Locomotiv Club

Blonde Redhead live at Locomotiv Club

 

 

BLONDE REDHEAD live La scaletta del concerto ripercorrerà tutta la carriera della band partendo dai primi due album da poco ristampati fino a d arrivare al nuovo EP " 3 O'Clock" _________________________________________ > apertura porte ore 20:30 > inizio live ore 22:00 > ingresso 22€ + d.d.p > prevendite TicketOne: https://goo.gl/fHEx3X > tessera AICS obbligatoria (8€) _________________________________________ Non sono molte le band in grado di gestire carriere molto lunghe senza mai smettere di evolversi e anzi, continuando a esplorare, di album in album, nuovi territori. I Blonde Redhead meritano un posto nella categoria: in quasi 25 anni di attività l'acclamato gruppo di New York è passato dal rock noise degli esordi al raffinato dream pop di " Misery Is A Butterfly" , per arrivare alle sensuali trame elettroniche dell'ultimo album in studio, " Barragán" , del 2014. Ora è il momento di un nuovo passo in avanti, o forse sarebbe meglio dire di lato, perché, pur nella varietà di stile, il terzetto ha sempre saputo conservare una personalità e un'identità uniche e ben riconoscibili. Reduci dalla pubblicazione, tra il settembre e l'ottobre 2016, del cofanetto " Masculin Féminin" e del disco di remix " Freedom of Expression on Barragán" , la giapponese Kazu Makino e i gemelli italo-americani Amedeo e Simone Pace stanno per tornare con l'EP " 3 O'Clock" , in uscita il 3 Marzo 2017 per la loro etichetta Asa Wa Kuru in licenza esclusiva a Ponderosa Music & Art. Quattro brani, due cantati dall'affascinante Kazu, gli altri due dal chitarrista e seconda voce della band, Amedeo, che segnano ancora una volta la volontà, da parte del terzetto, di ampliare i propri orizzonti musicali. Non è un caso che questo Ep dal mood malinconico e insieme romantico arrivi a pochi mesi dal tour che nel 2016 ha visto i Blonde Redhead ripresentare al pubblico " Misery Is A Butterfly" , loro disco del 2004, con un quartetto d'archi: in questi nuovi pezzi affiorano a tratti le atmosfere di quell'album diventato di culto per il pubblico del trio, al contempo i nuovi brani spingono ancor più nella direzione di una presenza massiccia di archi e fiati, dalla viola al violoncello al violino, dal clarinetto all'oboe, dal flauto alla tromba. L'Ep è stato, infatti, realizzato con la complicità, tra gli altri, dell'ensemble americano ACME, e di Eyvind Kang, compositore e violinista statunitense che ha già collaborato con i Blonde Redhead in passato su " Misery Is A Butterfly" e in tempi più recenti per il tour incentrato su quello stesso disco. Entrando nei dettagli di questa nuova uscita di Kazu e compagni, le prime due tracce, " 3 O'Clock" e " Golden Light" , sono cantate e state scritte dalla stessa Kazu. Che parlando della title track nonché singolo di lancio dell'Ep, spiega: " Alle tre del pomeriggio succedono un sacco di cose, quante volte fissiamo degli appuntamenti a quell'ora? In Giappone, poi, è un orario sacro, quello: è l'orario del tè. Ovviamente si potrebbe pensare anche alle tre di notte, ma ho scritto il brano partendo da questa suggestione, riflettendo su quello che per me è un orario significativo all'interno delle nostre giornate, una specie di punto di svolta, metaforicamente l'inizio di un nuovo capitolo per noi Blonde Redhead" . Autore delle altre due tracce è Amedeo, che racconta: " Give Give" è un pezzo che avevo nel cassetto, risale al periodo di " Penny Sparkle" , il nostro album del 2010, ma abbiamo aggiunto una linea di flauti e archi e le percussioni sono state riscritte assieme a Mauro Refosco (percussionista brasiliano già al fianco di Red Hot Chili Peppers e Atoms For Peace; ndr) per regalare più vita alla canzone. Cosa a cui tenevo, perché è un brano che sento molto vicino in questo momento, più di quando l'ho composto" . E continua: " Per " Where Your Mind Wants To Go" abbiamo prima registrato chitarra, batteria e percussioni, per poi sviluppare gli arrangiamenti con fiati e trombe in studio, con Michael Leonhart" . Il tocco orchestrale è qualcosa che ha sempre ammaliato i Blonde Redhead. " Parlando di questo Ep, credo che l'inserimento di fiati e archi nei brani possa regalare alla musica un elemento in più, è ciò che succede nelle colonne sonore, di cui sono un grande appassionato" , afferma Amedeo. Di certo, poi, ha influito il tour di " Misery Is A Butterfly" con il quartetto d'archi. " Durante quelle date abbiamo proposto due di questi nuovi brani, " 3 O'Clock" e " Golden Light" , e suonandoli dal vivo ci veniva man mano di aggiungere dei piccoli arrangiamenti: è da lì che siamo partiti" . Da lì e da una dimora lontana dalla frenesia della metropoli: " Alcuni mesi fa abbiamo trascorso una settimana in una casa di campagna ad Upstate New York" , racconta Amedeo. " Ci siamo rintanati e abbiamo scritto tutti i giorni per ore, gettando le basi per questo Ep, ma buttando giù anche molte altre idee che ci sembrano buone e su cui lavoreremo presto" . READ MORE: https://www.facebook.com/blonderedheadofficial/ http://www.blonde-redhead.com/3oclock/

Dati Aggiornati al: 05-01-2018 09:50:51

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 18-02-2018 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: LOCOMOTIV CLUB Bologna

Indirizzo: Via Sebastiano Serlio 25/2 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento