WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Bologna del 04-02-2018 > Mostre e Cultura > Il Libro della Volpe: una lettura integrale

Il Libro della Volpe: una lettura integrale

Il Libro della Volpe: una lettura integrale

 

 

Il libro della volpe di Enrico Ferratini lettura integrale Lettrici: Nicole Guerzoni e Flavia Blakiu E’ questa la lettura di un flusso in prosa continuo e ininterrotto, in cui le più diverse storie, immagini e fantasie confluiscono perennemente le une nelle altre, senza soluzione di continuità. Non importa ascoltare la lettura fin dall'inizio, o seguirla fino alla fine, perché di questo libro non esiste inizio né fine: chi vorrà soltanto passare, in qualunque momento arrivi, sarà subito trasportato dentro il racconto. IL LIBRO Il Libro della Volpe è un moto perpetuo, una rapsodia, un canto, un viaggio ipnotico all'interno di un universo febbricitante e in perpetua trasformazione, che si avvolge su se stesso come un nastro di Moebius… Il Libro della Volpe nasce da alcuni sogni, due disegni, un libro fallito precedente, la lettura di alcune fiabe ebraiche, qualche esperimento di scrittura automatica e uno strano stato mentale “di trance”. Il risultato è una storia scritta come sotto dettatura, che chissà da dove viene veramente. Il Libro della Volpe non inizia e non finisce, nel senso che fisicamente, attraverso un’impaginazione che rende ciascuna sua pagina la prima e l’ultima, il lettore può cominciare a leggerlo da qualsiasi punto, e andare avanti “in cerchio”, fino a tornare al punto di partenza. L’autore tuttavia si dispiacerebbe se questa anomalia venisse intesa come una pura novità formale, o peggio, un esperimento sulla “forma-libro”. Non è così: per quel che lo riguarda, la struttura circolare era semplicemente l’unica che potesse dare un senso a questo racconto nello specifico. Enrico Ferratini: Nato nel 1991 a Bologna. Ha studiato arte e letterature asiatiche alla School of Oriental and African Studies di Londra. Risiede attualmente a Bologna, dove si occupa prevalentemente di cinema, letteratura, teatro e storytelling. “Il Libro della Volpe” è il suo primo libro.

Dati Aggiornati al: 26-01-2018 08:45:48

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Domenica 04-02-2018 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Libreria modo infoshop

Indirizzo: via Mascarella, 24/b Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento