WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Bologna del 09-02-2018 > Mostre e Cultura > Dall'altra parte del mare, racconti di...

Dall'altra parte del mare, racconti di scrittura meticcia

Dall'altra parte del mare, racconti di scrittura meticcia

 

 

A cura di Fulvio Pezzarossa, Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica, Università di Bologna, Wu Ming 2 e associazione Eks&Tra. Saranno presenti gli autori e i curatori Da più di vent’anni l’associazione Eks&Tra si occupa di promuovere le scritture migranti e meticce con incontri, premi, archivi, corsi e concorsi. L'antologia di racconti “Dall’altra parte del mare” è il risultato del quarto laboratorio di narrazioni collettive condotto da Wu Ming 2, in collaborazione con l’Università di Bologna, nell’ambito del corso di Sociologia della Letteratura, tenuto dal prof. Fulvio Pezzarossa. Come per le edizioni precedenti, si tratta di racconti scritti a più mani, da studenti e lavoratori di varie origini e provenienze, che si sono confrontati sui temi del viaggio, dei confini e della cittadinanza. Tutti i testi prodotti sono disponibili in formato digitale sul sito dell’associazione: www.eksetra.net L’incontro sarà anche l’occasione per sfogliare “Schischok”, il libro appena pubblicato per Euno Edizioni dal collettivo Joana Karda, nato proprio dal primo laboratorio della serie. L'antologia I racconti sono frutto del laboratorio di scrittura meticcia e collettiva, che ha come tutor lo scrittore Wu Ming 2. Al laboratorio hanno partecipato una quarantina di studenti provenienti da diverse nazioni. La particolarità del laboratorio è che, pur rientrando nel percorso accademico, è aperto anche a migranti non iscritti all'università. Riflessione che sottende a tutti i racconti è il fatto che il Mediterraneo, da sempre spazio aperto agli scambi e agli incontri, è divenuto una immensa tomba a causa di una politica disumana, frutto della guerra di esclusione che la Fortezza Europa sta combattendo, in nome dell’egoismo e del razzismo, contro migranti in fuga da guerre e da carestie. Le coste, punto di approdo e di salvezza, oggi respingono “invasioni” indesiderate, e le politiche migratorie tendono ovunque ad erigere muri e ostacoli invalicabili, fortunatamente non per la letteratura. Il titolo allude alla relatività dei punti di vista, e delle posizioni storiche e sociali, che vedono i popoli costretti alla partenza o spinti alla accoglienza, consentendo di ripercorrere le rotte e i cammini che, in un passato recente e nel dramma del presente, tra punto di imbarco e miraggio di approdo, disseminano i continenti di dolore e incomprensione, ma anche rinnovano culture e mentalità. Come ha scritto il professore Fulvio Pezzarossa nell'introduzione “quest’anno il laboratorio ha potuto accogliere anche la presenza di alcuni rifugiati, grazie alla collaborazione di intelligenti strutture di assistenza, scoprendo una radicata volontà di integrazione e riscatto nei carissimi Abdou, Ahmed, Moussa, Hakim, che a fianco di Zarina, Kamelia, Siqi, Rawan, Isabel, Zakaria, hanno aperto un confronto sulla terribile scommessa del viaggiare Al di là del mare, intenzionati a superare la pratica di una lingua basale nello sforzo coraggioso di declinare il proprio vissuto in una figurazione narrativa affidata alla finzione dei personaggi”.

Dati Aggiornati al: 02-02-2018 09:03:16

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 09-02-2018 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Libreria modo infoshop

Indirizzo: via Mascarella, 24/b Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento