WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Bologna del 13-11-2018 > Mostre e Cultura > Semen Chanin, poeta lettone // performance

Semen Chanin, poeta lettone // performance

Semen Chanin, poeta lettone // performance

 

 

Il Centro di Poesia Contemporanea dell'Università di Bologna incontra il poeta russofono Chanin insieme al suo traduttore Massimo Maurizio per un reading performativo. /// Semёn Chanin (Riga, 1970), uno dei fondatori del gruppo Orbita, è autore delle raccolte di versi Tol’ko to, (Appena poco fa; 2003), Vplav’ (A nuoto; 2014), No ne tem (Ma non da quello; 2017); i suoi libri sono stati tradotti in lettone, ceco, ucraino, serbo. È autore di performance e istallazioni poetiche (Teatr odnogo lica, Teatro per un solo volto; Trechmernaja poezija, Poesia tridimensionale) e della mostra fotografica M kak Metod (M come Metodo). Collabora costantemente con musicisti e artisti. Ha partecipato al festival di poesia di Berlino, alla biennale di poesia di Mosca, alla biennale di arte di Venezia e ad altre manifestazioni internazionali. In italiano le sue opere sono pubblicate nelle antologie Nell’Orbita di Riga e Deviando sollecito dalla rotta. Le sperimentazioni linguistiche di Semёn Chanin addivengono a una timida esplorazione del mondo esterno, rappresentano un’investigazione incerta e circospetta di una realtà che si sa non poter penetrare fino in fondo. L’incessante lavoro con la lingua definisce una serie di giocosi mondi effimeri, interiori, che emergono come uniche realtà alle quali appigliarsi. La dimensione metalinguistica del mondo poetico di Chanin si basa sui dettagli minori, marginali e quindi solitamente trascurati, la cui interazione dà però luogo a un microcosmo personale, ordinario soltanto in apparenza, ma che a uno sguardo approfondito si rivela paradossale, fragile, talora commovente o buffo, ma sempre generato dallo stupore nei confronti dei dettagli e da una capacità di osservazione estremamente individuale. Il nuovo libro di Chanin, “Omissis”, esce adesso per i tipi di Miraggi e sarà presentato da Massimo Maurizio (ricercatore di Lingua e Letteratura russa all’Università di Torino), che affiancherà l’autore.

Dati Aggiornati al: 26-10-2018 14:50:38

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 13-11-2018 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Interno 18 New - Circolo Culturale

Indirizzo: Via Clavature 18 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento